Magazine Cultura

Recensione - "Io non esisto" di Cristiana Carminati

Creato il 05 febbraio 2015 da Diegothriller
Recensione a cura di Patrizia Seghezzi
"Io non esisto" di Cristiana Carminati è il nuovo thriller edito da Edizioni E/O e recensito da ThrillerPages. Clicca qui e leggi la trama e note sull'autore Eccellente esordio per questa scrittrice che riesce a tenerci con il fiato sospeso dall'inizio alla fine del libro, cosa non così facile come sembra. Gli ingredienti per creare un thriller ci sono, forse un po' troppo sfruttati. Un vecchio convento dove andavano a partorire le donne con gravidanze indesiderate, religione e religiosità più o meno malata, la scomparsa di una ragazza, la sua ricerca da parte della madre che si affida, dopo una strana telefonata, all'investigatore Andrea Hoffmann, un medium. E ci vuole un grande cuoco per creare un grande piatto, rinnovando e miscelando gli ingredienti a disposizione.
Con una perfetta armonia la scrittrice mescola, impasta e crea un thriller di notevole effetto, mai sopra le righe, senza sbavature, dove un'eccellente scrittura conduce il lettore in un incubo. E' un thriller che morde, che angoscia e i salti temporali non fanno altro che arricchirne la struttura, senza diminuire l'intensità del libro. Un finale aperto ci lascia ben sperare in un sequel. Consigliatissimo.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines