Magazine Cultura

Recensione NATO DI SABATO di Ray Banks

Creato il 31 luglio 2012 da Diegothriller
Recensione NATO DI SABATO di Ray Banks Voto Recensione NATO DI SABATO di Ray BanksRecensione NATO DI SABATO di Ray BanksRecensione NATO DI SABATO di Ray BanksRecensione NATO DI SABATO di Ray Banks
Ray Banks con il suo Saturday's Child, titolo in italiano  “Nato di sabato” ci consegna un romanzo faustiano, ambientato però tra la cupa Newcastle, dove quarant'anni anni fa sono venuti fuori gli Animals, “da allora non è più migliorato niente” e la “Madchester” di Tony Wilson, fondatore dell'etichetta discografica Factory Records e proprietario dell'Hacienda, luogo di culto e fucina di talenti del rock alternativo e di quella nuova musica che negli anni Novanta fu definita “Acid House”, nonché di spaccio di ecstasy da parte della malavita. Ray Banks è uno dei maestri del “tartan noir”, una vera è proprio scuola che ricusa l'eroe nel romanzo. Fra gli esponenti principali ricordiamo William McIlvaney, Val McDermid, (quest'ultima pubblicata sempre da Del Vecchio Editore), Russel D. Mc Lean e Allan Guthrie (pubblicati di recente da Revolver Edizioni).
Una lettura che fa il rumore di una bomba a orologeria pronta a esplodere, con uno stile incalzante e adrenalinico, un ibrido tra la follia lucida di Palaniuk e l'acidità del miglior Irvine Welsh. Coreografie violente, lampi narrativi geniali e una trama complessa che sfodera un cast di personaggi lunatici e sorprendenti.
“Nato di Sabato” è un  hard-boiled “acido”, psicotico e corrosivo. Attraverso la voce di uno dei protagonisti principali che s'improvvisa  detective, Banks fa un'indagine della realtà esistente in queste città post rave, post anni Novanta, dove a morire non sono solo le persone ma ogni tipo di illusione.
Recensione di Giuseppe Casa
TRAMA: Cal Innes è appena uscito dal carcere e, senza volerlo, s'improvvisa a fare il detective privato per la banda di “Zio” Morris Tiernam che lo mette sulle tracce del mazziere Rob Stokes fuggito con  sua figlia Alison, una minorenne con problemi caratteriali, e il malloppo. Lo zio Morris ha anche un altro figlio psicotico, avuto da un altra donna, fratellastro di Alison; un tipo inaffidabile e violento, che, per motivi non ben definiti, si mette anche lui alla ricerca della coppia fuggiasca. Le azioni si susseguono in rapidissimi inseguimenti e Innes viene trascinato in un infernale gioco del gatto e il topo.
TitoloNato di sabato
AutoreBanks Ray
Prezzo€ 15,00
Dati2007, 320 p.
TraduttoreDe Caro C.
EditoreDel Vecchio Editore  (collana Noir)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Sabato?

    Il venerdì continua a essere l'uscita che non riesco a rispettare! Lavoro su Spruntzel la sera e comincio a pensare di aver bisogno di un giorno in più per... Leggere il seguito

    Da  Pietrobzemelo
    CULTURA, FUMETTI, LIBRI, TALENTI
  • Anteprima:IL SEME DELL’APOCALISSE di Fran Ray

    Anteprima:IL SEME DELL’APOCALISSE Fran

    IL SEME DELL’APOCALISSE di Fran RayCasa Editrice:Tre60Pagine: 448Prezzo: 9.90 EuroData di pubblicazione: 26 Aprile 2012Trama:In un laboratorio della facoltà di... Leggere il seguito

    Da  Arianna E Arimi
    CULTURA, LIBRI, ROMANZI
  • In libreria "Il seme dell’apocalisse" di Fran Ray

    libreria seme dell’apocalisse" Fran

    Pubblicato da Elena Bigoni Cari lettori, oggi vi presento un libro che è uscito il 26 aprile per la casa editrice Tre60, che con i suoi primi titoli ha... Leggere il seguito

    Da  Alessandraz
    CULTURA, LIBRI
  • [Recensione] Fahrenheit 451 – Ray Bradbury #distopia

    [Recensione] Fahrenheit Bradbury #distopia

    Titolo: Farenheit 451 Autore: Ray Bradbury Editore: Oscar Mondadori ISBN: 9788804487715 Num. Pagine: 210 Prezzo: 9,00€ Voto: Trama: Montag fa il pompiere in un... Leggere il seguito

    Da  Queenseptienna
    CULTURA, LIBRI
  • Of Poseidon by Anna Banks

    Poseidon Anna Banks

    Anna Banks vive a Crestview (Florida Panhandle), con il marito e la figlia. Of Poseidon è il suo romanzo d’esordio. Sito... Leggere il seguito

    Da  Nasreen
    CULTURA, LIBRI
  • Arrivederci Ray...

    Arrivederci Ray...

    Di lui si può dire quello che volete: un artista discusso, stravagante, che ha dato un nuovo significato alla parola fantascienza. Alcuni lo amavano, altri meno... Leggere il seguito

    Da  Narratore
    CULTURA, LIBRI
  • Ciao Ray

    Ciao

    Un altro grande scrittore se n’é andato. Lo scorso 5 giugno è venuto a mancare, all’ età di novantadue anni, Ray Bradbury. Lo scrittore nordamericano ha... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, CURIOSITÀ, LIBRI