Magazine Cultura

[Recensione] Skyrocket #1 – Flavia Mormile

Creato il 20 novembre 2014 da Queenseptienna @queenseptienna

[Recensione] Skyrocket #1 – Flavia MormileSkyrocket – numero #1
32 pp. / B/N / B5
Autori: Flavia Mormile

Prezzo: 3,50 euro

Voto:

[Recensione] Skyrocket #1 – Flavia Mormile

Trama: Kidan, nata e cresciuta nella periferia del sistema solare, si è traferita a Prime City, la capitale del pianeta Terra, con un unico obiettivo: diventare la migliore pilota di Riders in circolazione. Ma un grande pilota ha bisogno di un Rider adeguato, e Kidan ha tutte le intenzioni di costruirsene uno da sola. Non sarà però solo l’inesperienza a rallentare il suo lavoro: un insolito incontro porterà la nostra protagonista su una strada che non avrebbe mai immaginato di percorrere.

Recensione: Skyrocket è un fumetto autoprodotto dall’artista emergente Flavia Mormile. Immediatamente colpisce per la qualità dei disegni, veramente belli, e per lo stile fantascientifico per il quale è stata improntata la storia. Solo per questi punti, un voto da cinque stelline sarebbe stato d’obbligo.

Ma ho dato 3 e mezzo, perché? Perché questo è un primo numero e per quanto sia esteticamente bello, la storia in sé non mi ha convinta al punto da urlare al capolavoro. Non ho mai sopportato il formato standard seriale del fumetto americano (dalle 24 alle 40 pagine) e sono troppo poche per farsi un’idea concreta della storia che andrà a svilupparsi.

Inoltre il fatto che la protagonista salti e sfrecci per la città sopra una chitarra mi ha un po’ ricordato lo stile delle storie giapponesi e in uno sci-fi italiano non è quello che mi aspetto di trovare.

Ma comunque Skyrocket merita e credo che valga davvero la pena di seguirlo e sostenerlo (ricordando che è un’autoproduzione e a Lucca ha fatto il sold out) a prescindere da voti e stelline. Flavia dimostra di essere una disegnatrice in gamba e avrà tutto il tempo di divenire anche una bravissima autrice.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog