Magazine Serie TV

Recensione | The Flash 2×07 “Gorilla Warfare”

Creato il 18 novembre 2015 da Parolepelate

Vi dirò che mi aspettavo un episodio leggermente diverso. È mancato sicuramente l’elemento sorpresa delle scorse settimane e forse l’ho trovato leggermente sottotono rispetto ai signori episodi che ci hanno presentato finora, ma nonostante questo è stato indubbiamente piacevole.

Recensione | The Flash 2×07 “Gorilla Warfare”Dal promo credevo che avremmo visto Barry sofferente che non riesce a guarire, invece scopriamo che in realtà la sua spina dorsale sta bene, il suo blocco aveva una natura completamente diversa. Forse è questo che mi ha lasciata un attimino sconvolta: credevo che lui fosse ancora ferito, invece a sorpresa lo vediamo già muovere qualche passo. Probabilmente avrei preferito che un incidente di quella portata avesse delle conseguenze un po’ più a lungo termine – voglio dire, mica Zoom gli ha rotto un’unghia – ma dobbiamo anche pensare che il crossover con Arrow è vicino e quindi non avevano tutto questo tempo.
Questo ci ha permesso di rivedere Henry Allen, sparito alla velocità della luce da Central City nello stesso momento in cui ha messo piede fuori dal carcere. Avevo dimenticato fosse un medico, perciò quando gli ho sentito pronunciare tutti quei paroloni guardando le lastre di Barry ho pensato per un momento che avesse mangiato un’enciclopedia. Le scene tra Barry e uno qualsiasi dei suoi padri sono sempre degne da guardare, riescono a toccare lo spettatore e personalmente quando il figlio gli confida lo sconforto derivante dal suo scontro (catastrofico) contro Zoom, stavo per commuovermi. Trovo ottimo l’espediente trovato per riportare in città papà Allen: paragonare l’esperienza di Henry vissuta come presunto assassino di sua moglie a Flash che viene umiliato pubblicamente dal suo nemico calza a pennello. Potrebbe sembrare esagerato ma non lo è, non per Barry comunque, che ha preso sul serio questo suo ruolo di salvatore della città.
Le cose non potevano non risolversi per il meglio, alla fine, e a questo proposito bisogna dare il merito anche ad Iris che, nonostante Barry facesse di tutto per tenerla lontana, è riuscita a trovare il modo migliore per riportare Flash sulle sue gambe.

Recensione | The Flash 2×07 “Gorilla Warfare”

Tra tutti i metaumani mostrati finora, Grodd è sicuramente uno di quelli che mi terrorizza di più. Oggi poi, l’ho trovato particolarmente spaventoso: giuro che l’anno scorso lo sembrava molto meno. Avranno migliorato gli effetti speciali? In ogni caso vorrei ringraziare chi ha deciso di non fargli mangiare cervelli, non credo che sarebbe una cosa bellina da vedere.
Ci sono due cose in particolare, a parte l’aspetto, che mi hanno colpita su di lui: innanzitutto, bastano pochi secondi per rendersi conto che l’animale è nettamente più intelligente rispetto a prima. Durante la sua prima apparizione pronunciava sì e no due paroline in croce nella nostra testa e finiva lì, ma adesso riesce a fare frasi intere e riempie intere lavagne di formule chimiche. Dovrei chiedergli qualche ripetizione. Comunque, Caitlin stessa lo sottolinea – a questo proposito, complimenti Caitlin per il coraggio perché io al suo posto, risvegliandomi in quel tugurio, sarei scappata via urlando, lei invece cercava di ragionare con lui – ma non era nemmeno necessario perché è evidente che questa creatura sta progredendo velocemente. Sono sicura che non è l’ultima volta che lo vediamo.
L’altra cosa che mi ha particolarmente colpita, è che io non riesco a considerare Grodd un villain. Probabilmente nei fumetti non sarà così, ma proprio come Caitlin considero il Grodd televisivo quasi una vittima dei folli esperimenti di Wells. Wells forse teneva a lui, ma allo stesso tempo era una pedina nei suoi sporchi giochi, un animale da combattimento da liberare quando necessario. Lui era un semplice gorilla che ha sopportato numerosi esperimenti, ma di certo non ha deciso lui di trasformarsi in questo King Kong che riesce a manipolare le menti.
E insomma, capisco perché Caitlin ha voluto salvarlo invece di ucciderlo, nonostante fosse stata rapita.

A proposito di Caitlin, mi è piaciuto tanto vederla al centro delle vicende. Era stata messa un po’ da parte finora e mi dispiaceva.

Sarò di parte, ma le scene migliori per me sono quelle che hanno come protagonista Wells. È passato da uomo di cui non si fida nessuno a quasi amico di tutti quando ha deciso di indossare il costume di Reverse Flash per andare a salvare Caitlin. Lei sembra l’unica che ha provato veramente a connettere con lui, forse perché tra tutti è quella che ha perso meno a causa sua, e lui non ha potuto fare a meno di notarlo.
Come sempre, quando qualcuno è in pericolo gli eroi si uniscono a discapito di vecchi rancori, e per la prima volta dall’arrivo del nostro Harry possiamo dire di aver visto il Team lavorare veramente insieme, come una squadra. È stato un po’ come rivedere i primi episodi dell’anno scorso, un ritorno al passato, prima che si scoprisse il marcio di Wells.

How to train your Harrison Wells.

Nonostante questo, quando Harry parla di questo bel posto per i gorilla su Terra 2, credevo stesse mentendo. Sono rimasta un bel po’ sorpresa, dunque, davanti alla scena finale. In realtà c’è una cosa che mi ha fatto dubitare di lui – che novità – cioè quando cerca di convincere Grodd che lui è suo padre e gli dice che gli aveva promesso che gli avrebbe donato la città o qualcosa del genere… tutto questo era scritto sulla cartella del gorilla? Altrimenti non mi spiego come gli sia venuta l’ispirazione per quelle parole. La scena in cui Cisco cerca di spiegargli come imitare il modo di parlare del vecchio Wells serviva a mettere in chiaro che solo grazie a delle grandi doti attoriali Harry era capace di imitarlo, o che al contrario sotto sotto sono uguali?

Varie ed eventuali:

-Dicevo che le scene di Barry con entrambi i suoi padri sono fantastiche. È vero, e anche se oggi sono stati insieme solo per pochi minuti anche Joe rimane un padre meraviglioso. Mi ha spezzato il cuore vedere che quasi si “sente in colpa” perché quando vede Barry e Henry insieme ricorda che il ragazzo non è veramente suo figlio. Io vorrei rispondergli che lui è l’esempio per eccellenza che certi legami superano alla grande quelli di sangue.

-Il mio cuore Snowbarry non può non notare Barry che si alza dalla sedia e corre via quando Caitlin sta andando da Grodd sotto il suo controllo mentale e la scena finale in cui si guardano e si sorridono. Non può.

Recensione | The Flash 2×07 “Gorilla Warfare”

Recensione | The Flash 2×07 “Gorilla Warfare”

-A quanto pare, presto Barry avrà un anello porta tutina rossa.

To the outside world I’m an ordinary forensic scientist, but secretly…sì, quale outside world? In segreto? Pfff. Ormai lo sanno tutti! Quanto tempo impiegherà Patty a sgamare la vera identità di Flash? Già oggi tra bugie e problemi con il pollo stava per perdere la sua fiducia. Tesoro mio, se devi dire delle menzogne almeno parla con Joe e mettetevi d’accordo prima su cosa dire! Per fortuna Patty sembra abbastanza comprensiva e non fa troppe domande, ma di questo passo…

-Le visioni di Cisco – che complimenti, ormai attracca tanto quanto Barry – si collegano direttamente al prossimo episodio che sarà il tanto atteso crossover con Arrow e darà la spinta a Legends of Tomorrow. Quindi la vera domanda è: Kendra è già un metaumano o le ali le spunteranno tra due settimane come per magia?

Recensione | The Flash 2×07 “Gorilla Warfare”

Episodio nella norma, niente di eccezionale sotto alcuni punti di vista ma che ci ha donato comunque grandi momenti. Forse mi aspettavo di più da Grodd, perché l’anno scorso ci ha mostrato di essere veramente pericoloso, ma sono certa che tornerà e la prossima volta non ci deluderà. Magari porterà qualche amico da Terra 2.
In ogni caso abbiamo così due settimane per prepararci al crossover che andrà in onda martedì 1 dicembre. Saranno due settimane infinite, ve lo dico io.
Intanto vi lascio come sempre promo e ringraziamenti. A (non abbastanza) presto!

Ringraziamo: The Flash Italia | The Flash Italian Fans ϟ | Grant Gustin Italia | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | Telefilm. ϟ | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione ღ | DemiMovie | Film & Serie TV | Snowstorm • like fire and ice. | Arrow and the Flashϟ ItaliaGrant Gustin ϟ Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Telefilm Italia | Serie tv, la nostra droga | All you need is Telefilm • | Arrow e The Flash | I believe in you, Barry. ϟ | Danielle Panabaker Daily ϟ | Run, Barry, RUN ϟ | Arrow & The Flash Italia | Grant T. Gustin Italia | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | » Cisco Ramon. | Diario di una tv series addicted | Series Generation | Le serie TV mi riempiono la vita | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News | Tutto Sui Telefilm | <3"><3"><3"><3"><3"><3"><3"><3"><3 Telefilm / Fiction <3"><3"><3"><3"><3"><3"><3"><3"><3 | • Barry Allen • | You make me emotional, Grant Gustinϟ | Tv Series and films: Keep calm and Scream | Perché dormire se esistono le serie TV?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :