Magazine Cinema

Recensione – Zoo 1×11/1×12 “Eats, Shoots and Leaves”/”Wild Things”

Creato il 12 settembre 2015 da Cinetvrecensioni

Eccoci tornati con una recensione extra large per il nuovo doppio episodio di Zoo che ci prepara al finale. Ormai siamo agli sgoccioli e le cose cominciano a risolversi, segno che non avremo quasi sicuramente una seconda stagione. Grazie a Dio.

Per iniziare abbiamo Chloe che, dopo esattamente 5 minuti di sequestro da parte dell’FBI, viene rapita da altri uomini misteriosi. I suddetti uomini fanno capo ad Alvis e ai Servizi Segreti Francesi (che non ho ben capito che ci entrassero). Vogliono sapere dove si trova il team e tengono in ostaggio anche la sorella di Chloe e la torturano affinché lei parli. 

Zoo-1x11-1x12-Eats-Shoots-and-Leaves-Wild-Things

Nel mentre tutti gli altri sono in Africa e non se la passano meglio. Stanno cercando un leopardo per tentare di sintetizzare una cura, ma non è così facile: devono infatti guardarsi le spalle da innumerevoli animali con istinti omicidi e strategie militari. Se qualcuno di voi odiava Ray, tranquilli perchè crepa quasi subito. Tra i vari problemi che il team deve affrontare, c’è anche un esercito abbastanza bellicoso, che li trae in ostaggio. Ma quegli animali così feroci, in questo caso, risultano una salvezza, in quanto attaccando l’esercito, salvano i nostri eroi, attirati da una richiesta di soccorso del cucciolo di leopardo catturato dal team. Non tutti però restano sani e salvi, in quanto Jackson resta ferito da un proiettile vagante. Il gruppo si dirige dunque verso l’ospedale più vicino che, però, è sotto l’attacco di varie bestie (tra cui leopardi e alligatori). Jackson riesce a salvarsi, Abraham trova un cane sul quale testare la cura e Jamie e Mitch si rintanano in un laboratorio per sintetizzare questa maledetta cura, tramite la Cellula Madre e delle cellule staminali prese da un dente del cucciolo. 

4d862a399ecf06ff6653b0f1789cc8d8

Non dimentichiamoci di Chloe: la ragazza, dopo qualche tentativo di deviare le ricerche dei suoi rapitori, viene salvata nientepopodimeno che da Delavane! L’uomo la trae in salvo e la  forza a parlare ad un convegno di scienziati della ricerca portata avanti dal team. Come c’era da aspettarsi nessuno le crede. Nessuno tranne una donna che le offre il suo appoggio e quello de “le persone che contano”. Forse intendeva dire i matematici (ah ah, ridete).

In Africa, dopo un primo tentativo fallito, al secondo la cura ha effetto sul cagnolino, che diventa quasi subito mansueto. Cura trovata, Jackson fuori pericolo, “le persone che contano” dalla loro parte, e il team si mette su un aereo alla volta di Washington. Ma qui succede qualcosa di terribile: uno strano flusso migratorio li costringe prima a deviare, e poi manomette l’aereo. 

e4660d5246cbc11d84d2573da5d013f8

Puntata che, come al solito, ha diversi picchi verso il basso, ma anche qualche picco in alto, sopratutto durante i dialoghi tra i personaggi. Sempre toccanti quelli che vedono coinvolto Abraham, che parli con Rafiki per tenerlo in vita, o che parli con Mitch per spronarlo a fare del suo meglio. Perfino quando parla con il padrone del cane è commovente. E, infatti, la scena durante la quale il suddetto cane guarisce grazie alla cura trovata da Mitch, è davvero dolce. Così come il bacio tra Mitch e Jamie alla fine dell’episodio. Era ora, ragazzi, era ora. Ci avete fatto sudare per sto bacio!

Ma i lati positivi terminano qui: Chloe che va a parlare con gli scienziati senza sapere un’acca di scienze ma, nonostante ciò, che riesce ad avere il supporto delle “persone che contano” è abbastanza irrealistico. Così come la facilità con la quale, al primo tentativo, Mitch azzecca la cura giusta! Per non parlare di Jackson che si salva dopo ore in macchina per raggiungere l’ospedale e un’operazione chirurgica effettuata nel caos totale del suddetto ospedale tenuto in pugno da varie bestie feroci. Forzata sia la scelta di far rapire Chloe da Alvis (mi perdonerete se ricordo male il nome), sia la “redenzione” di Delavane che all’improvviso è di nuovo dalla parte dei buoni. Insomma, il tutto un po’ irreale, ma ormai siamo alla fine, quindi non possiamo abbandonare proprio adesso, dobbiamo scoprire cosa accadrà nell’ultima, imperdibile puntata!

Se questa recensione vi è piaciuta, ci trovate qua CineTv – Recensioni e News

Passate dalla pagina che si occupa dello show: Zoo – Serie Tv – Italia

Ringraziamo le nostre affiliate: Telefilm Community – Serietvitalia – Multifandom is the way. Okay? Okay. – Not only a fandom. We are multifangirls  – Le serie tv mi riempiono la vita – Serie tv news – Telefilm e film 4ever – Serial lovers – telefilm page – Film&SerieTV – Diretta Telefilm – Serie tv, la nostra droga – Fun with series – Serie Tv Italia – Telefilm’s World – All you need is telefilm – Film telefilm e libriTelefilm Mood



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines