Magazine Diario personale

resoconto del mese di LUGLIO

Creato il 04 agosto 2014 da Patalice
resoconto del mese di LUGLIOVe lo ricordate il mio canto lamentoso [ma non troppo...] sul mese di giugno?!
Ecco, luglio, se possibile è stato PEGGIO!
Trattasi di considerazione climatica, accentuata e decisamente patita, a causa di un freddo porco, innaturale ed immotivato, unito ad una pioggia incessante, bastarda e punitiva...
Un'estate anomala
Un'estate che non ha avuto sapore di mare, e che non si ricorderà per una sola settimana consecutiva di bel tempo... fino ad ora!
Si perché noi, inguaribili ottimisti, stiamo puntando il tutto per tutto su agosto e sulla sua capacità senza precedenti di voltare la frittata...
Agosto significa vacanza.Che si vada in ferie o si ciondoli tra casa e altro, da quando sono piccola so che ad agosto anche i miei genitori saranno "chiusi", e mi godo la cosa.
Il fatto di aver sposato un uomo che ha come mesi centrali del lavoro luglio - agosto - settembre, fa parte del mio essere incoerente anche a livello inconscio.
Agosto segna la fine dell'estate, gli ultimi 30 giorni a disposizione per godersela, la possibilità di concentrare tutto il significato di vacanza, facendola vivere con tutto l'entusiasmo e la determinazione, possibili ed immaginabili.
Premesse fatte e desiderose di presentarsi alla tavola dei grandi, hanno la pelle ancora troppo pallida, e lo status un po stressato dal mancato arrivo dell'estate vera e propria, ma recupereremo, vedrete!
resoconto del mese di LUGLIOHOUSE OF CARDS come serie tivù feticcio.
- nuovamente GRAZIE a "skyatlantic" e al mio "mysky" per questa serie di altissimo livello. Ne hanno parlato tanto in tanti, ma la realtà è che io l'avrei già visto da mo' come si suol dire, ma Brivido prima sembra appassionato, poi si è stufato ed io ho potuto [finalmente!] godermi tutta l'illecita e macchinosa manovra di Underwood e della sua astuta moglie Claire... Non vedo l'ora arrivi la seconda!
IL MIO GIORNO PIÙ BELLO DEL MONDO canzonissima del mese.
- lo so, è la canzone del momento non solo per me, ma anche per un altro migliaio di appassionati pop, ma che ci volete fare? Io il Renga lo sento un po' roba mia...

INSALATA D'ORZO ALLA PATA la best Craccata.

- orzo [ovviamente...] pomodorini - mais - piselli -surimi - basilico - olive - ricotta salata è un piatto banale e demente che a me fa letteralmente impazzire, praticamente ne è protagonista ogni pranzo...

IL CAMBIAMENTO il miglior rimedio

- ...ancora è questa parola, con il vento che trascina con se, a segnare il "rimedio del mese". Io credo nei segni, e mi è parso incredibile che Paparotto [prima che fossimo eruditi su tutta la "faccenda" e che io avessi preso la mia decisione...] mi abbia iscritta ad un seminario sul potere del cambiamento! È stato un pomeriggio intenso e bello, nel quale ho conosciuto un uomo intelligente ed appassionato, Roberto Tiby, il quale ha sicuramente dato una sferzata positiva al mio essere... GIORNATA DI SHOPPING CON JN l'acquisto top.- che compiere gli anni vicine è un vantaggione! Ci hanno regalato una notte a Mendrisio, ed una intera giornata di shopping nella "Fox Town" il più grande centro commerciale d'Europa. Sono stata abbastanza morigerata, e mi sono divertita un casino con mia sorella, la quale, come da desiderio espresso dei nostri al momento del regalo, è sempre più vicina e complice! -
THE WORDS il film del mese.
- non mi è mai capitato di avere iniziato un film in un mese, e non averlo poi finito... ovviamente è tutta colpa di Jn! Le premesse erano tutte ottime, e secondo me, quando ci troveremo per finirlo ci piacerà molto! 
Le uscite estive stanno dando ben poche soddisfazioni, ed i cinema all'aperto, complice un tempaccio sempre pessimo, non li ho nemmeno sfiorati! 
resoconto del mese di LUGLIO
OPEN la lettura che non ti aspetti, e che a tutti gli effetti ti piace... 
- Jn l'ha letto anni fa, dicendomi di seguire il consiglio e di lasciarmi rapire dal ritmo incalzante di questa leggenda del tennis. Io, che il tennis lo guardo svogliata, con una predilezione per Federer, mi sono innamorata della faccenda Agassi, e lo consiglio più che spassionatamente!
LA PAURA CHE MI RITIRASSERO LA PATENTE la mia avventura lugliastra- non pensate male di me ora, avevo buttato giù giusto 5 shottini, dopo anni di astemismo forzato, e non ero affatto ubriaca, ma la testa più leggera, la risata più facile, una compagnia che si è trovata, e che non capisco ancora se e cosa abbia da dirsi, ma lo fa bene, lo fa di cuore, e allora il resto scompare, e rimane solo la voglia di rifarlo [con autista designato, ovvio!] -
DIO NON CI DA MAI PROVE CHE NON SIAMO IN GRADO DI SOSTENERE la scoperta del mese.
- ho davvero la capacità di trovare i perché, e non pensavo di saperlo, non fino a questo punto! Invece mi sono scoperta arrendevole e ragionevole, nella giusta accezione dei termini, nel prendere "IL" dato di fatto   - 
QUIETARMI PER 4 MESI l'azione migliore.
- io e Brivido ci amiamo tanto tanto, su questo non vi è dubbio. Però io non ho scelto un uomo facile da gestire, e lui non una facile da comprendere... Non vi sto ad elencare i drammi che partono da questo semplice presupposto accettato e conosciuto da noi stessi, così, onde evitare di buttarlo giù dal balcone, ho deciso di lasciargli 4 mesi di pseudo serenità mentale [pseudo perché con me è dura...] per ringraziarlo della pazienza e del trasporto con cui crede in noi.
I PROGETTI la cosa su cui puntare. 
- è un po' sempre quella, eh?! Non sono particolarmente varia e variegata nel racconto... Ma la realtà è che il dolore è una spinta fortissima, sta a noi scegliere se verso l'alto o il basso, ed io ho scelto l'alto, ho scelto di elevarmi su me stessa scoprendo che su me stessa ho le idee ancora un tantino confuse... Lavorare lavorare!  -TINA la blogger da seguire.
- ha un punto di vista, tranquillo, parole rilassate, un modo di commentare che fa presagire che dall'altra parte ci sia una gran bella persona, ed il suo essere buddhista, crea un bellissimo connubio quando la si legge 
resoconto del mese di LUGLIO
Trovo alquanto superfluo assegnare il Pataschifo,anche perché il Pataschfo dei Pataschifo ve lo siete sorbiti in diversi post, non ultimo questo, e non mi va di tirarlo ancora fuori, ma ci sono state altre rotture di rotule che hanno concorso, e se il picco massimo non fosse già stato raggiunto, avrei avuto di che parlare...
sicuramente il MANCATO WEEKEND A JESOLO avrebbe alzato la coppa, che si può che uno prenota ad aprile per fine luglio e non può andare perché vien giù il finimondo?! 
da annoverare anche LA MIA AMICA NINA che siamo sempre state legate da un feeling fatto da anni di conoscenza, ma che ora sento distante, ma, il che è peggio, ho sentito distante nel momento in cui avevo bisogno dell'opposto...
...altro pessimo punto, riferito al precedente, l' AVER RECISO RAMI SECCHI, che lo so che è da considerarsi una fortuna, ma è fottutamente dolente vedere quanto affetto hai sprecato... 
Oggi è il mio primo giorno di ferie ufficiali. Sebbene io non sia fan del sole, che oggi splenda, mi pare una gran cosa. Voglio dedicarmi agosto in modo schifoso e spudorato, voglio regalarmi a me e solo a me!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine