Magazine Mondo LGBTQ

Riparte Arcigay Salerno

Da Uiallalla

la nuova aricgay salernoE’ stata presentata ieri alla stampa dal presidente Antonello Sannino, la nuova Arcigay Salerno. Riparte nel capoluogo campano l’esperienza associativa di Arcigay nel nome di Marcella di Folco a cui è intitolato il comitato provinciale.

L’associazione riparte con obiettivi chiari e ambiziosi: innanzitutto la promozione e la tutela delle pari opportunità e delle pari dignità delle persone lgbt che vivono la nostra realtà provinciale lavorando su obiettivi semplici, chiari puntando sulla progettazione costante per essere sempre più un centro servizi per le persone omosessuali e transessuali e per le loro famiglie.

Tra le priorità la tutela del benessere psico-sociale attraverso azioni e strumenti concreti a partire dall’apertura di sportelli di ascolto, sostegno e accompagnamento alle istanze di quanti, in particolare i giovani, vivono la marginalità e l’esclusione dovuti al proprio orientamento sessuale e di genere. In questo senso grande attenzione è dedicata alla prevenzione primaria nelle scuole, alla formazione degli operatori socio-sanitari, alla costruzione di reti solidali con quanti sul territotio (enti, agenzie educative, istituzioni e associazioni) sono pronti al dialogo.

La lotta contro ogni forma di discriminazione sessuale, razziale, etnica, religiosa sarà un punto fermo dell’associazione: promuovere con ogni strumento possibile - arte, cinema, teatro, dibattiti, convegni, pubblicazioni, serate, eventi di festa - una nuova ispirazione di convivenza, di conoscenza reciproca di apertura alle differenze sarà un obiettivo costante dell’azione di Arcigay Salerno.

I membri dell’associazione si riuniscono presso lo Spazio Donna di Salerno in piazza Vittorio Veneto 2 (nei pressi della Stazione Centrale) ogni mercoledi dalle 19.00 alle 21.00


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog