Magazine Informazione regionale

Ristrutturazioni edilizie senza dia

Creato il 11 aprile 2010 da Sansalvoinpiazza
Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del decreto legge n. 40 diviene operativa la norma che consente di realizzare, senza alcun titolo abilitativo, interventi edilizi di manutenzione straordinaria. La norma, contenuta nell’art. 5 del DL n. 40, modifica l’articolo 6 “Attività edilizia libera” del Dpr 380/2001 (Testo unico dell’edilizia), aggiungendo le manutenzioni straordinarie all’elenco degli interventi che non necessitano di un titolo abilitativo. Questo significa che per i lavori di ristrutturazione della casa – che non riguardino parti strutturali dell’edificio, non comportino un aumento delle unità immobiliare – non sarà necessaria la DIA (denuncia di inizio attività). Gli interventi possono essere iniziati con una semplice comunicazione, anche per via telematica, all’amministrazione comunale, allegando le autorizzazioni eventualmente richieste dalla normativa di settore e nel caso di manutenzione straordinaria, anche i dati identificativi dell’impresa che eseguirà i lavori. Oltre alla manutenzione straordinaria, la liberalizzazione riguarderà anche l’installazione di pannelli solari e fotovoltaici, eliminazione di barriere architettoniche, serre mobili stagionali, opere di pavimentazione e di finitura di spazi esterni, aree ludiche senza fini di lucro Fonte: Il sole 24 0re

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Senza pudore

    Senza pudore

    L'ultimo episodio di porcheria politica riguarda Scajola e i 900.000 euro che avrebbe preso come cagnotta per comprarsi un appartamento vista colosseo.... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    SOCIETÀ
  • Vivere, senza malinconiaaaa...

    Vivere, senza malinconiaaaa...

    Weekend solo con gli Squaliiii! Programma - Venerdì sera Proiezione in cinescope, presso la sala Sala della multisala, di una serie di film ai limiti del... Leggere il seguito

    Da  Paolob
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • senza titolo

    Terminare la vita tra le stragi e l’orrore è potuto accadere per l’abnorme sviluppo del pensiero poiché il pensiero non è mai buono in sé. Il pensiero è... Leggere il seguito

    Da  Pupidizuccaro
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Senza memoria e senza dignità

    Senza memoria senza dignità

    Non so perchè Ustica mi interessa tanto, non so quali oscure corde abbia toccato. Ma le ha toccate. Sarò anche da ricovero psichiatrico ma io mi sono letta tutt... Leggere il seguito

    Da  Silvanascricci
    SOCIETÀ
  • Forchette senza aquila

    Quando si andava alla scuola materna, facevamo pranzo lì, a scuola, tutti insieme, alla mensa della scuola con le sedie e i tavolini bassi, e le cuoche che eran... Leggere il seguito

    Da  Piesio
    SOCIETÀ
  • Incivilia senza aria condizionata

    Incivilia senza aria condizionata

    Incivilia: l'unica città mediterranea in cui si viaggia in metropolitana senza aria condizionata! Anni fa l'allora Sindaco Veltroni sostituì gradualmente i... Leggere il seguito

    Da  Riprendiamociroma
    SOCIETÀ
  • Favola senza morale

    al nostro tirannello S.B.«Un uomo vendeva grida di parole, e gli affari gli andavano bene anche se troppa gente discuteva i prezzi e chiedeva uno sconto. Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ