Magazine Cultura

Roma in musica

Creato il 11 febbraio 2015 da Auroradomeniconi

In una calda mattina di giugno ti svegli in un albergo di Roma, in zona Prati; mentre ti prepari per andare incontro a un’altra intensa giornata di trekking urbano, apri la finestra per fare entrare l’aria ancora fresca del primo mattino e… senti li romani che te danno er bongiorno cantando du stornelli.

Una volta a casa, rivedendo nelle fotografie la Roma di quei giorni e ripensando all’allegria di quegli stornelli, inizi a ricordare le tue vacanze romane… in musica. E se prima di partire avevi fatto una ricerca in rete sulle canzoni che hanno celebrato Roma tra Otto e Novecento, il post è fatto! ;-)

Canzoni belle e appassionate
che Roma mia m’ha ricordate,

Finestre di Roma
cantate solo pe’ dispetto,
ma co ‘na smania drent’ar petto;
io nun ve canto a voce piena,
ma tutta l’anima è serena;
e quanno er cèlo se scolora
de me nessuna se ‘nnamora.

Tanto pe’ cantà,
perché me sento ‘n friccico ner còre,
tanto pe’ sognà,
perché ner petto me ce naschi ‘n fiore.

Roseto comunale di Roma
Fiore de lillà
che m’ariporti verso er primo amore,
che sospirava le canzone mie,
e m’arintontoniva de bugìe.”
(Tanto pe’ cantà – Petrolini, Simeoni, 1932)

“Perché sognavo questa Roma
e Roma c’è
e l’anima è leggera come se
tutto l’amore che cercavi adesso c’è
e non ti manca niente al mondo
(Che c’è – Venditti, 2011)

Roma
“Fatece largo che passamo noi,
L[e] giovanott[e] de ‘sta Roma bella.
Semo ragazz[e] fatt[e] cor pennello,
E l[i] ragazz[i] famo innamorà.
E l[i] ragazz[i] famo innamorà.
(La società dei magnaccioni – anonimo, ‘900)

Aury e amiche a Roma
“Se dice gente allegra Dio l’aiuta
Noi semo allegri e voi sapé perché
Ogni tanto ‘na magnata e ‘na bevuta
E tutto quanto er resto viè da sé.”
(Fiori trasteverini – anonimo, ’800)

Piatti tipici Roma
Osteee!!
Portace ‘n’artro litro,
Che noi se lo bevemo,
E poi j’arisponnemo:
“Embè, embè, che c’è?”.
E quando er vino, embè,
Ci’ariva ar gozzo, embè,
Ar gargarozzo, embè,
Ce fa ‘n’ficozzo, embè.

Vino Roma
Pe’ falla corta, pe’ falla breve,
Mio caro oste portace da beve,
Da beve, da beve, zan zan.”
(La società dei magnaccioni – anonimo, ‘900)

 “Quanto sei grande Roma quand’è er tramonto,
Quando l’arancia rosseggia ancora sui sette colli;

Tramonto a Roma
E le finestre so’ tanti occhi che te sembrano dì:
Quanto sei bella.

Finestre a Roma
Oggi me sembra che er tempo se sia fermato qui.
Vedo la maestà del Colosseo,

Colosseo, Roma
Vedo la santità der Cuppolone,

Cupolone, Roma
E so’ più vivo e so’ più bbono
No nun te lasso mai Roma capoccia
Der mondo infame.”
(Roma capoccia – Venditti, 1972)

Roma di sera
Roma nun fa’ la stupida stasera
damme na mano a faje dì de sì
sceji tutte le stelle più brillarelle che poi
e ‘n friccico de luna tutta pe’ noi.”
(Roma nun fa’ la stupida stasera – Garinei, Giovannini, Trovajoli, 1962)

Grazie Roma
“Grazie Roma
che ci fai piangere e abbracciarci ancora,
Grazie Roma.
Grazie Roma
che ci fai vivere e sentire ancora
una persona nuova.”
(Grazie Roma – Venditti, 1983)
Arrivederci Roma
Arrivederci, Roma…
Good bye… Au revoir…”
(Arrivederci Roma – Rascel, Garinei, Giovannini, 1955)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Tramonto a Saint-Tropez [ROMA]

    Tramonto Saint-Tropez [ROMA]

    Sembra di essere nell ‘800 oggi, sulla metro A di Roma. La ragazza che legge seduta, con il naso nel libro, sembra uscita da un’epoca lontana. Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Cara Mileva [ROMA]

    Cara Mileva [ROMA]

    Metro di metà mattina e metà tratta. Metrò di meta lavorativa mattutina, linea A, Vittorio Emanuele. La copertina è oscurata da una borsa quadrata e ingombrante... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Speculum [ROMA]

    Speculum [ROMA]

    Anche se è un giorno festivo mi alzo di buon’ora : voglio approfittare delle agevolazioni del c.d. Decreto Franceschini e regalarmi – letteralmente – qualche or... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • L’arrivo della Bibliocabina a Roma

    L’arrivo della Bibliocabina Roma

    13 Flares 13 Flares × Il bookcrossing è una tendenza che si sta diffondendo all’Estero e che speriamo riesca a prendere piede anche in Italia con lo... Leggere il seguito

    Da  Leggere A Colori
    CULTURA, LIBRI
  • Trainspotting [ROMA]

    Trainspotting [ROMA]

    Dall’aspetto si direbbe un Gigi Marzullo un po’ più giovane. Eppure, anche se la bellezza non è probabilmente la sua dote più spiccata, il ragazzo ha un che di... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • News da Roma

    News Roma

    La serie televisiva The Knick di Steven Soderbergh sarà presentata venerdì 17 e sabato 18 ottobre nell’ambito della nona edizione del Festival... Leggere il seguito

    Da  Af68
    CINEMA, CULTURA
  • L’Angioletto [ROMA]

    L’Angioletto [ROMA]

    Mi accorgo del libro vedendolo riflesso sul finestrino del vagone. Automaticamente lo sguardo va alla ricerca dell’oggetto vero e proprio, aperto tra le mani de... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI