Magazine Società

Romani " la prestigiacomo mi fa incaz..."

Creato il 03 maggio 2011 da Madyur

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Céline mi fa ridere lei

    La Francia non celebrerà il prossimo primo luglio il 50° anniversario della morte di Louis-Ferdinand Céline. Ed è giusto così, in fondo, da misantropo qual era... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • La santanche’ fa la coccode’

    santanche’ coccode’

    La Santanché, bocca larga, dice: donne in piazza ridicole. Il sottosegretario all’Attuazione del Programma, Daniela Santanchè, ha definito «ridicole» le donne... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ
  • Romane! Romani! Laziali tutti!

    Romane! Romani! Laziali tutti!

    Romane, romani, laziali tutti!La difesa della dignità delle donne non dura un solo giorno e solo quando si tratta del bunga - bunga!Incontro dibattito: "Da... Leggere il seguito

    Da  Ilrusso
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Castelli Romani

    Castelli Romani

    Bossi aveva detto che "sono porci questi romani". Sarà per questo che Castelli ha deciso di osservare il fenomeno da vicino prendendo casa nella capitale a... Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    SOCIETÀ
  • Questo mi fa schifo

    un ragazzo ucciso a manganellate dai poliziotti a 18anni. Solo 18 anni capito! Meno di quanti ne ho adesso. E questi signori qui si son presi solo 3 anni e 6... Leggere il seguito

    Da  Bekaghein
    SOCIETÀ
  • L’alimentazione degli antichi Romani

    L’insieme delle fonti letterarie e archeologiche permette di ricostruire le caratteristiche dei pasti consumati dai Romani in età Repubblicana, prima cioè che l... Leggere il seguito

    Da  Stefanorussoweb
    SOCIETÀ
  • Mi fa male il mondo (..come sono delicato!!)

    male mondo (..come sono delicato!!)

    Questo monologo – diviso in 2 parti – è l’essenza del Signor G ovvero del grande cantautore milanese Giorgio (Gaber) Gaberscik. Leggere il seguito

    Da  Marco4pres
    CULTURA, SOCIETÀ