Magazine Bellezza

Salvate le sopracciglia!

Creato il 18 giugno 2010 da Arianna
Salvate le sopracciglia!Una componente fondamentale che può fare la bellezza o meno del vostro viso sono le sopracciglia, la cornice dei vostri occhi!Purtroppo tante volte si prende la pinzetta e ci si sbizzarrisce come si vuole... e mi è capitato di vedere forme pazzesche! Io stessa intorno ai 16 anni ho massacrato la naturale forma delle mie, ma fortunatamente sono riuscita a riprenderne pieno possesso! ;)Ma qual'è la forma corretta? C'è un modo preciso per saperlo:Prendete una matita e avvicinate la punta alla base del vostro naso e muovetela in base a queste linee:linea a - dove devono iniziarelinea b - passando per la metà del vostro occhio con la matita trovate il punto in cui bisogna curvarlelinea c - dove devono finireSalvate le sopracciglia!La forma giusta è quella che si vede nella figura, ovvero le sopracciglia nascono più folte e spesse e finiscono con una linea più o meno sottile. Seguendola avrete un viso più armonioso e naturale.Per chi ha la fronte alta sono meglio sopracciglia più folte e alte che ringiovaniscono il viso, per chi ha una fronte bassa decisamente ottimali sopracciglia sottili che evidenziano l'arcata dell'occhio.Consiglio importantissimo: sfoltire SOLO la parte inferiore e MAI quella superiore, o vi ritroverete dopo qualche anno con le sopracciglia a zero!Salvate le sopracciglia!Per chi soffre molto durante l'uso della pinzetta consiglio di anestetizzare la zona interessata raffreddandola per qualche minuto con un cubetto di ghiaccio. Dopo aver finito spalmate una crema idratante o lenitiva!Assolutamente da abolire - dimenticatevela proprio - la depilazione totale con le sopracciglia disegnate o (peggio ancora) tatuate!Le cose fondamentali sono 3:1. Non stravolgere la vostra forma originale2. Seguire la forma classica che vi ho suggerito3. Curarle quotidianamenteSpero di esservi stata utile!A.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :