Magazine Serie TV

Sam Trammell afferma: True Blood non vincerà mai un "Emmy"

Creato il 30 luglio 2011 da Todo90

Sam Trammell ha rivelato che ritiene difficile, per True Blood, guadagnarsi un "Emmy Award" nel futuro.
L'attore, che interpreta Sam Merlotte nella serie della HBO, ha confessato che pensa che la presenza di creature soprannaturali nello show,  impedisca di ottenere il riconoscimento che merita.
True Blood ha solo conquistato due nomination nelle categorie principali degli “Emmy Awards” di quest'anno, per ' Outstanding Art Direction' e  'Outstanding Guest ActressArt (attrice ospite eccezionale).
"Sarebbe stato davvero bello vincere un "Emmy", ha dichiarato Trammell al “New York Magazine”, "Penso che sia difficile perché è uno show di genere” .
"Voglio dire, il nostro show è molto più di uno show di genere, perché si occupa di questioni sociali ed è veramente ben scritto – è di Alan Ball. La produzione-saggia  è molto, molto ricca,.. Giriamo circa quattro pagine al giorno, ma penso che, il fatto che ci siano esseri soprannaturali, forse non è popolare tra gli elettori  degli “Emmy. "
Fonte


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :