Magazine Informazione regionale

San salvo: ampliamento del porticciolo turistico

Creato il 03 aprile 2010 da Sansalvoinpiazza

COMUNICATO STAMPA

Questa mattina, presso il Porto Turistico “Le Marinelle”, alla marina di San Salvo, si è tenuta una conferenza stampa di presentazione dei lavori di ampliamento del porto che sono iniziati in questi giorni e che si concluderanno a fine maggio.  

Erano presenti Gabriele Marchese sindaco di San Salvo, Angela Di Silvio vicesindaco, Mimmo Sideri e Carlo Di Clemente rispettivamente presidente e direttore della società  “Le Marinelle”.

Il completamento dell’ampliamento consentirà di disporre di ulteriori 70 posti barca di metraggio dai 7 ai 16/18 mt con fondali di mt 3 che consentiranno un agevole utilizzo anche alle barche a vela di media dimensione.

I prezzi di vendita, con contratti di concessione di 60 anni, sono i seguenti:

-         Posto barca 7 mt € 24.000+ IVA 20%

-         Posto barca 8 mt € 29.000+ IVA 20%

-         Posto barca 9 mt € 35.000+ IVA 20%

-         Posto barca 12 mt € 52.000+ IVA 20%

-         Posto barca 16 mt € 75.000+ IVA 20%

-         Posto barca 18 mt € 90.000+ IVA 20%

A tali prezzi si applica uno sconto del 10% con sconti particolarmente favorevoli per l’acquisto di più posti barca in blocco. Sono proposte inoltre particolari concessioni a medio termine (5-10-20 anni) per soddisfare esigenze e richieste specifiche.

Inoltre vigono le tariffe per affitti annuali, stagionali, mensili e giornalieri riportati nella tabella allegata.

Già dall’estate 2010 sarà possibile utilizzare le zone di avamporto per ormeggio.

La struttura esistente dispone già di circa 200 posti di metraggio vario dai 6 mt ai 16 mt con servizi in banchina (erogazione corrente elettrica ed acqua), aria di piccola manutenzione, servizio antincendio, guardia notturna e festiva con sistema di videosorveglianza 24 h su 24, segreteria aperta tutto l’anno, assistenza all’ormeggio ed al soccorso in mare, servizio di assistenza radio, servizio di varo e alaggio.

Sono attivi anche servizi ai diportisti lungo la struttura a terra, servizi igienici e docce calde, circolo nautico con attività di formazione quali scuola sub, nautica, apnea, rilascio di patente nautico e servizio navetta con auto elettriche eco-compatibili per il trasporto sul posto di cose e persone.

Inoltre, a breve, inizierà l’attività di bar-ristorazione presso la Club House presente nell’aria della pineta interna al Porto.

 “Il Porto turistico, oltre ad aver migliorato l’estetica della marina, rappresenta un’opera strategica per lo sviluppo di un turismo di qualità dell’intero territorio e per il conseguente fiorire di una nuova economia legata al diportismo – ha dichiarato il sindaco Gabriele Marchese – L’acquisto di immobili registrati alla marina di San Salvo da parte dei diportisti residenti in altri Comuni e in altre Regioni ne rappresentano i primi segnali. Proprio nei giorni scorsi il Porto “Le Marinelle” ha partecipato alla Fiera del Turismo di Napoli presentando sia la struttura esistente e già operativa sia i nuovi posti in fase di completamento nell’ampliamento a mar, al fine di promuoverne la vendita ed attirare sempre nuovi turisti” – ha concluso il sindaco.

San Salvo 29 Marzo 2010                                                               

Ufficio Stampa e Comunicazione

Comune di San Salvo


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :