Magazine Informazione regionale

Sanremo 2015. Alessandro Siani devolve il cachet a due ospedali…

Creato il 11 febbraio 2015 da Vesuviolive

Alessandro Siani

Alessandro Siani devolverà l’intero cachet della serata della 65esima edizione del Festival di Sanremo, a cui  ha partecipato come ospite ieri sera, a due ospedali pediatrici: al Santobono di Napoli ed al Gaslini di Genova.

Un gesto di estrema sensibilità, quello dell’attore comico partenopeo, che non voleva minimimamente far trapelare la notizia del proprio gesto di beneficienza.

E’ stato Carlo Conti, infatti, a rendere pubblica la notizia nel corso della kermesse musicale: “Alessandro mi aveva chiesto di non dirlo, ma io credo invece sia giusto che tutti sappiano della sua scelta di devolvere il suo compenso al Santobono e al Gaslini”.

Ma Sanremo non è Sanremo senza polemiche, si sa. Ed anche questo nobile gesto di Siani, ha suscitato numerose critiche sui vari social network, da parte dei più maligni, che ritengono che sia stata solo una mossa tattica per “ripulire” la faccia del comico dopo una spiacevole battuta nei confronti di un ragazzino un po’ in carne.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog