Magazine Motori

Sauber: Ci saremo anche nel 2014

Da F1news @F1Newsinfo

Nico-Hulkenberg_GP_Silverstone2013

Il team Sauber si è detto fiducioso di poter superare le attuali difficoltà finanziarie che sta attraversando e di poter essere in griglia anche nel 2014.

Il team elvetico secondo alcune indiscrezioni potrebbe addirittura non completare la stagione considerando che non è riuscita a pagare in tempo utile i suoi fornitori, situazione che il patron Peter Sauber ha definito “imbarazzante”.

Appare sempre più probabile anche la perdita del suo pilota di punta Nico Hulkenberg, ormai libero di accasarsi altrove dopo la rescissione del contratto per scarse prestazioni e mancato pagamento degli stipendi.

Il tedesco ha iniziato a discutere con la Lotus, pronto a subentrare nel caso in cui Kimi Raikkonen decida di trasferirsi alla Red Bull.

“La Sauber è in Formula 1 da più di 20 anni” ha dichiarato Hans Peter Brack, capo comunicazione del team alla Associated Press. “Supereremo questa difficile situazione e ci saremo anche nel 2014”.

Ci sono trattative in corso con una casa automobilistica asiatica e con i russi Abramovich, patron del Chelsea calcio e la famiglia Rotenberg, proprietaria della banca russa SMP.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog