Magazine Attualità

Schiaffi e calci agli alunni: arrestata maestra elementare a Rovigo

Creato il 09 febbraio 2012 da Samalos
ROVIGO - Schiaffi e calci contro gli alunni della sua classe. Una donna di 48, insegnante di scuola primaria, è stata arrestata dalla polizia a Rovigo con l'accusa di maltrattamenti nei confronti di minori.

Le indagini, svolte dalla squadra mobile, hanno avuto inizio lo scorso maggio in seguito ai comportamenti violenti e aggressivi dell'insegnante nei confronti di minori, alunni di una scuola di un piccolo centro della provincia di Rovigo. Violenze, descritte nelle testimonianze dei genitori e degli stessi bambini, sentiti in forma protetta su delega dell'autorità giudiziaria: schiaffi, calci e strattoni così violenti da far sbattere la testa degli alunni sul banco o per terra.
In altre occasioni la maestra rovesciava i banchi gettando via il materiale didattico dei minori costringendoli a rimanere in punizione in piedi in un angolo. L'autorità giudiziaria di Rovigo ha disposto gli arresti domiciliari nei confronti dell'indagata.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :