Magazine Cultura

Se Van De Sfroos fosse siculo

Creato il 28 febbraio 2011 da Ilsignork
Se Van De Sfroos fosse siculo

Non ho ascoltato tutte le canzoni di Sanremo, ne ho recuperato alcune su youtube, molte, o meglio quasi tutte, le trovo pessime. Una però mi ha colpito, Yanez di Davide Van De Sfroos. Ammetto di avere simpatia per chi usa ancora i dialetti e anche se il laghee di Van de sfroos non lo avevo mai sentito mi è parso subito molto musicale.
Durante l’ultima serata del festival ero davanti al computer, ascoltavo musica e lavoravo. Per caso ho ascoltato Yanez e sono andato a cercare il testo, e poi la traduzione, per capirne il significato. Tra un link e l’altro  mi sono ritrovato a leggere delle polemiche leghiste attorno al cantante, al suo dialetto, e al suo essere espressione della cultura padano-leghista. Van de sfroos, si è sempre smarcato da questi tentativi di farne una bandiera del partito di Bossi causando crisi di identità tra i leghisti che non sono ancora riusciti a trovare un loro riferimento culturale. Si dice che Borghezio e Renzo Bossi non possano ricoprire questo ruolo, chissà.

Mentre leggevo il testo pensavo a come suonerebbe questa canzone in dialetto siciliano, sciclitano per essere più precisi. Provai ad adattarne un paio di strofe e mi ritrovai, una mezz’ora dopo, ad aver tradotto l’intera canzone. Non l’ho fatta per reazione a niente e nessuno, le stupide polemiche secessioniste le lascio a Bossi & friend. Ho tradotto il testo solo per divertimento. Ora aspetto ca ma frati Van mi chiami per un duetto, ma sia chiaro io i pantaloni che lui indossa nel video non li metto!


Yanez

Cala e chiana a marea e riporta a munnizza sua,
nu sicchiu e na ciabatta, e na lattina i Red bull.
Sandokan cu nu mohitu e u bigliettu cu l’invitu,
Sandokan ca s’ha ‘mparau a caminari cu l’infraditu.

E a genti ca si ni va a mari tantu pi diri ca ci fu,
ca co gettoni ra sala giochi
u cavaddu si mova u culu.
Fietu ri frittura i pisci e pizza ri purtarisi a casa
Kammammuri è sissant’anni ca sta supra a naca ra pisioni

Yanez ri Gomera, tu rivuordi tu com’era?
Ora bicicletti e vuvuzuela, c’ha u Suzuki uremma Tremal Naik.
Yanez ri Gomera tu rivuordi a James Brook?
Joca e carti dà, o lidu Riviera
e diciunu ca è sempri ‘mpriacu.

Stuzzichini, purpitieddi e na bibbita i quattru culura,
affarati, disignati, su pirati ca calunu i Varesi.
A pantera, gonna nivira, cannottiera, cammarera,
si mova u culu macari senza gettoni
ma è sulu pi canciariti u bicchieri.

Sandokan, supra a spiaggia che causi a curta ra Billabong,
c’ha l’artriti e u ripuortu,
parta pi Mompracem co pedalò.
E i Dayki hanu appriessu a Gazzetta
nun è ca hanu tiempu pi tagghiariti a testa
e lassunu a spada sutta l’ombrelloni e fanu chiù dannu cu l’Iphone.

Yanaze ri Gomera, ha viristi l’atra sira?
Chiù ‘ssai ca perla i Labuan
Marianna ora mi para na petra.
Yanez ri Gomera cuntimi attorna com’era

Vitti ca si rificia i minni, nun si potta rifari u cori.
A sirena è ‘ncazzata pirchì nun po jucari o palluni
Polenta e cuba libre pe ranci ‘mprucissioni,
cumincia l’happy hour, a tigri ra Malesia
finiscia all’osteria co risu in biancu e a magnesia
bruciati, pirati senza prutizioni
barracuda che rayban, ca jocunu a ping pong
Sandokan ietta ‘vuci intra a pizzeria
ietta ‘vuci e canta Romagna mia.

Yanez ri Gomera, t’arrivuordi tu com’era?
Ora bicicletti e vuvuzuela, ha u Suzuki macari Tremail Naik.
Yanez ri Gomera, t’arrivuordi u colonnellu Fitzgerald?
U vitti supra l’autobussu ca si ‘nnia a Rimini a pi taliari i delfini.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Vincent Van Gogh a Roma

    Vincent Gogh Roma

    Ciao a tutti! Le vacanze ormai sono solo un ricordo, il freddo sta arrivando con l’immancabile depressione invernale che mi caratterizza (non sopporto il... Leggere il seguito

    Da  Mrsfrancis
    ARTE, CULTURA, PITTURA
  • Van Gogh

    Gogh

    Oggi sono un po’ a corto di idee, quindi vi propongo una galleria di immagini di un artista che andrà sempre “di moda”. Sono molto rare le persone che non... Leggere il seguito

    Da  Maryg90
    ARTE, CULTURA, PITTURA
  • Le donne di kees van dongen

    donne kees dongen

    In mostra a Rotterdam Kees Van Dongen, il pittore che a Parigi mise in posa le donne più belle del suo tempo.La B.B. del ritratto è esattamente come recita il... Leggere il seguito

    Da  Catone
    CULTURA
  • Quando son belli van segnalati

    Quando belli segnalati

    Come da titolo: quando son belli van segnalati. Visto che l'amico Elgraeco non ha Facebook, qualcuno potrebbe perdersi questo suo articolone, e ciò... Leggere il seguito

    Da  Mcnab75
    CULTURA
  • Mostra di Van Gogh al Vittoriano

    Mostra Gogh Vittoriano

    Dall’8 ottobre 2010 fino al 6 febbraio 2011 al Museo del Vittoriano a Roma è possibile ammirare 70 tra i più importanti capolavori di Vincent van Gogh. Leggere il seguito

    Da  Robertovitarelli
    CULTURA
  • DVD: Elephant**** di Gus Van Sant - 2003

    DVD: Elephant**** Sant 2003

    Capisco perfettamente perchè il film ha vinto al Festival di Cannes del 2003 sia la Palma d'oro, sia il premio per la miglior regia. Leggere il seguito

    Da  Barbarella
    CINEMA, CULTURA
  • Se telefonando

    telefonando

    Al ######6101, risponde Michele Santoro. Il premier invece è raggiungibile al ######0431. Allo 02.6749871 risponde l'istituto "Carlo De Martino" per la... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ