Magazine Motori

Sebastian Vettel conquista Suzuka

Da Magazinef1 @MagazineF1
Il Leader della classifica piloti Sebastian Vettel si è aggiudicato il Gran Premio di Giappone, quindicesima tappa del Mondiale di Formula 1 2013, ottenendo il suo nono successo stagionale davanti al compagno di squadra Mark Webber (battuto grazie alla tattica delle due soste contro le tre dell'australiano) e ad un ottimo Romain Grosjean su Lotus. In ripresa Fernando Alonso, capace di risalire fino al quarto posto dopo una dura lotta con Nico Hulkenberg. Quinto Raikkonen, autore di un grande sorpasso ai danni di Esteban Gutierrez, settimo davanti a Nico Rosberg (penalizzato con un drive through per aver ostacolato Sergio Perez all'interno della corsia box), Jenson Button e Felipe Massa (penalizzato anch'egli con un drive through per aver superato il limite di velocità nella corsia box). Ritirati Lewis Hamilton, Giedo van der Garde e Jules Bianchi.

Ordine d'Arrivo:

Sebastian Vettel conquista Suzuka

Quinto successo consecutivo per Sebastian Vettel

1. Sebatian Vettel (Red Bull-Renault)
2. Mark Webber (Red Bull-Renault)
3. Romain Grosjean (Lotus-Renault)
4. Fernando Alonso (Ferrari)
5. Kimi Raikkonen (Lotus-Renault)
6. Nico Hulkenberg (Sauber-Ferrari)
7. Esteban Gutierrez (Sauber-Ferrari)
8. Nico Rosberg (Mercedes)
9. Jenson Button (McLaren-Mercedes)
10. Felipe Massa (Ferrari)
11. Paul di Resta (Force India-Mercedes)
12. Jean-Eric Vergne (Toro Rosso-Ferrari)
13. Daniel Ricciardo (Toro Rosso-Ferrari)
14. Adrian Sutil (Force India-Mercedes)
15. Sergio Perez (McLaren-Mercedes)
16. Pastor Maldonado (Williams-Renault)
17. Valtteri Bottas (Williams-Renault)
18. Charles Pic (Caterham-Renault)
19. Max Chilton (Marussia-Cosworth)
                                                                                                                             

Ritirati :

Lewis Hamilton (Mercedes): 9° Giro
Giedo van der Garde (Caterham-Renault): 1° Giro
Jules Bianchi (Marussia-Cosworth): 1° Giro
Giro più veloce:  Mark Webber (Red Bull-Renault): 1'34:587

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog