Magazine Sport

Serie A Il pagellone della 20esima giornata

Creato il 18 gennaio 2016 da Il Blog Dello Sportivo @blogdsportivo

Il Pagellone della Serie A

Voto 10: Juventus

Contro l’Udinese é arrivata la decima vittoria consecutiva in serie a. Il primo posto é a soli 2 punti. Una menzione speciale la merita Paulo Dybala autore della sua prima doppietta con la maglia bianconera.

After a pink Sunday, how could you possibly have a #BlueMonday?! pic.twitter.com/qM8pXDXSUE

— JuventusFC (@juventusfcen) 18 Gennaio 2016

Voto 9: Gonzalo Higuain

Altra doppietta per Gonzalo Higuain contro il Sassuolo, siamo a quota 20 reti in campionato. I sogno scudetto per il Napoli con un Higuain in forma strepitosa non é impossibile.

L’arbitro di #NapoliInter, quarto di finale #TimCup, sarà Paolo Valeri di Roma. #ForzaNapoliSempre pic.twitter.com/ChUtIpD7er

— Official SSC Napoli (@sscnapoli) 18 Gennaio 2016

Voto 8: Pavoletti, Immobile e Belotti

In questa domenica di calcio molti attaccanti italiani hanno timbrato il cartellino. Sabato i granata Immobile e Belotti. Domenica all’ora di pranzo ennesimo show di Pavoletti. Domenica pomeriggio é toccato a Paloschi e Destro. Tutti i nostri attaccanti sono pronti a mettere in crisi Conte.

Ritorno con standing ovation. Pronto a scatenare caos in campo. Bentornato a casa @ciroimmobile. #BeTheDifference pic.twitter.com/mLqtDdXSrL

— adidas Italia (@adidasITA) 13 Gennaio 2016

Voto 7: Milan

Bella vittoria quella dei rossoneri ieri sera a San Siro: il 2-0 firmato Bacca-Boateng fa tornare il sorriso a Mihajlovic che si gode la seconda vittoria consecutiva. L’Europa sembra avvicinarsi per il Milan.

E ora continuare su questa strada è d’obbligo, soprattutto con il derby alle porte! 🔴⚫️🔴⚫️ @acmilan pic.twitter.com/qeKiX9f53Q

— Stefano Pennese (@nemesis_penny) 18 Gennaio 2016

Voto 6: Carpi

Due vittorie consecutive e 7 punti nelle ultime 3 giornate, il Carpi crede ancora nel miracolo salvezza. La scalata dai Dilettanti alla serie A é avvenuta speriamo che avvenga anche la salvezza.

LORENZO #LOLLO! #CARPISAMP 1-0 pic.twitter.com/H49D0M0pCF

— carpifc1909 (@carpifc1909) 17 Gennaio 2016

Voto 5: Alla nuova Roma di mister Spalletti

La Roma é ancora immersa totalmente dentro la crisi lasciata da Garcia. Contro l’Hellas la Roma non é riuscita ad andare oltre l’1-1, é apparsa vuota e impaurita.

L’urlo di @OfficialRadja dopo il vantaggio giallorosso. Qui le altre immagini https://t.co/rM8klRj3Fp #RomaVerona pic.twitter.com/6XwOEpCgh4

— AS Roma (@OfficialASRoma) 17 Gennaio 2016

Voto 4: Alla Sampdoria

La Sampdoria di Montella é troppo altalenate e imprecisa per essere definita bella. In otto partite con mister Montella sono arrivate due vittorie, un pareggio e ben cinque sconfitte.

Doccia gelata per il Doria. I blucerchiati non riescono a trovare la via del gol nella ripresa. #CarpiSamp 2-1 pic.twitter.com/ta50eCnJB5

— U.C. Sampdoria (@sampdoria) 17 Gennaio 2016

Voto 3: Alla Fiorentina

La Fiorentina incappa nella seconda sconfitta consecutiva in serie a : dopo la Lazio anche il Milan ha fatto cadere la Fiorentina che senza un paio di giocatori, Rodriguez e Badelj perdono la bussola. La Fiorentina non riesce a segnare e non si rende mai pericolosa.

350 volte sulle mie spalle #23 @acffiorentina #forzaviola Foto @carlo_bressan pic.twitter.com/0VFsT2HEgP

— Manuel Pasqual (@ManuelPasqual) 18 Gennaio 2016

Voto 2: Al Palermo

Ieri il Palermo con due allenatori sottocontratto é arrivata una sonora sconfitta per 4-0 con il Genoa. Il Palermo ha grandi problemi in difesa e pure in attacco.

#GenoaPalermo 1-0 all’intervallo, ecco la cronaca: https://t.co/i9FjcdTYxJ. pic.twitter.com/ReEkXskAKz

— US Città di Palermo (@palermocalcioit) 17 Gennaio 2016

Voto 1: All’Inter

L’Inter fatica terribilmente a trovare la via del goal. Il risultato di Bergamo é 1-1 che allontana i nerazzurri dalla vetta. Jeison Murillo esaltato nella prima parte di stagione adesso lo vediamo molto in difficoltà.

90’+4 – Finisce qui, #AtalantaInter 1-1. Autoreti di @JeisonMurillo19 e Toloi nel primo tempo pic.twitter.com/K5t4rNJoBZ

— F.C. Internazionale (@Inter) 16 Gennaio 2016

Voto 0: Ai simboli della crisi della Roma Castan e Dzeko

Dzeko vive un momento sportivamente drammatico non gli va bene nulla. Il bosniaco si muove male, é lento e macchinoso: alla Roma serve altro. Discorso simile per Castan contro l’Hellas é stato un disastro tant’é che é stato sostituito a metà ripresa.

Edin Dzeko @EdDzeko pic.twitter.com/Y0cMTKwdlA

— AS ROMA (@NoticiASRoma) 5 Settembre 2015


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :