Magazine Media e Comunicazione

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium

Creato il 11 gennaio 2015 da Digitalsat

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset PremiumPrima contro quarta e seconda contro terza: quella che sta per arrivare (in diretta su Sky Sport HD e Mediaset Premium Calcio HD) sarà una domenica di grande calcio dai cuori forti. Alle 15 il derby della Capitale Roma-Lazio; una partita mai banale e sempre carica di tensioni. In serata la rivincita della SuperCoppa Italiana tra Napoli e Juventus, in un San Paolo gremito e commosso nel ricordo di Pino Daniele. Completano il quadro della 18a giornata di Serie A: Inter-Genoa (12.30), Fiorentina-Palermo (15), Atalanta-Chievo (15), Cagliari-Cesena (15), Sampdoria-Empoli (15), Hellas Verona-Parma (15)

LA PRESENTAZIONE DI ROMA-LAZIO
(ore 15 diretta Sky Sport e Mediaset Premium)

QUI ROMA - La testa alla sfida con la Lazio, il cuore listato a lutto per il sangue di Parigi. Quella che volgera' al termine col derby della Capitale non è stata di certo una settimana come le altre per Rudi Garcia, francese sconvolto dai morti caduti nella redazione del settimanale satirico 'Charlie Hebdo' e nel supermercato di prodotti kosher. Allo stadio Olimpico Totti e compagni proveranno a far divertire soprattutto i tifosi giallorossi. «Il derby è sempre una gara particolare e faremo di tutto e forse di più per vincere» annuncia Garcia, spiegando per che la sfida alla Lazio è solo una tappa verso un traguardo diverso e più grande della supremazia cittadina: «Non siamo concentrati tutta la stagione a vedere quando si giocheranno i due derby, dobbiamo sorpassare questo modo di vedere le cose. Il nostro obiettivo è molto più alto ed è quello di essere il più in alto possibile in classifica a fine campionato. Le due partite con la Lazio valgono 6 punti ma non di più».  

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium
PROBABILE FORMAZIONE ROMA (4-4-2): 26 De Sanctis, 13 Maicon, 44 Manolas, 23 Astori, 25 Holebas, 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 6 Strootman, 15 Pjanic, 7 Iturbe, 10 Totti. (28 Skorupski, 2 Yanga-Mbiwa, 35 Torosidis, 3 Cole, 82 Emanuelson, 24 Florenzi, 32 Paredes, 8 Ljajic, 9 Borriello, 22 Destro). All.: Garcia. Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Castan, Ucan, Keita, Sanabria, Gervinho. Diffidati: Torosidis, Maicon, Florenzi, De Rossi, Nainggolan
QUI LAZIO - «Non firmo per il pareggio. La nostra mentalita' è un'altra: è quella di vincere ogni partita. Vogliamo mantenere la terza posizione fino alla fine e non dobbiamo cambiare il nostro approccio. Abbiamo ancora diversi difetti ma dobbiamo giocare per esaltare i nostri pregi». Stefano Pioli lo dice in conferenza stampa e lo ribadira' sul campo, contro la Roma. Per lui, come per tanti giocatori biancocelesti, sara' il debutto nella stracittadina. «È normale che la gente di Roma lo possa vivere diversamente - spiega Pioli - ma dal primo giorno i tifosi mi hanno fatto capire cosa vuol dire il derby. È emozionante, è bello e sono contento di viverlo con miei giocatori e i tifosi. Vedo nella squadra il giusto mix tra concentrazione e tensione che sta pian piano salendo per mettere in campo la migliore prestazione possibile».

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium
PROBABILE FORMAZIONE LAZIO (4-2-3-1): 22 Marchetti, 8 Basta, 3 De Vrij, 27 Cana, 26 Radu, 16 Parolo, 20 Biglia, 87 Candreva, 6 Mauri, 7 Anderson, 11 Klose. (1 Berisha, 77 Strakosha, 13 Konko, 17 Pereirinha, 39 Cavanda, 85 Novaretti, 23 Onazi, 24 Ledesma, 32 Cataldi, 9 Djordjevic, 14 Keita). All.: Pioli. Squalificati: nessuno. Diffidati: Biglia, Cavanda, Marchetti, Radu. Indisponibili: Braafheid, Ciani, Ederson, Gentiletti, Gonzalez, Lulic.
CURIOSITA IN CIFRE - Roma a porta chiusa in campionato da 342': ultima rete subita da Zaza al 18' di Roma-Sassuolo 2-2 del 6 dicembre scorso; poi i 72' di quel match e le intere contro Genoa (1-0 esterno), Milan (0-0 in casa) e Udinese (1-0 esterno). La rete di Astori ha portato a 13 il numero dei goleador della Roma nel campionato 2014-'15, cooperativa del gol del torneo. La Lazio è terza, con 10 marcatori, alla pari della Juventus. Seconda a 12 la Fiorentina. L'ultimo derby di Roma in gennaio in campionato risale al 6 gennaio 2005, 3-1 per la Lazio, con Papadopulo sulla panchina biancoceleste, Delneri su quella giallorossa. Lazio in serie positiva da 5 turni, in cui ha messo insieme 3 vittorie e 2 pareggi. In caso di risultato positivo anche nel derby, verrebbe eguagliata striscia positiva biancoceleste in questa stagione, 6 turni senza sconfitte, come tra la 5 e la 10 giornata di andata.

LA PRESENTAZIONE DI NAPOLI - JUVENTUS
(ore 20.45 diretta Sky Sport e Mediaset Premium)

QUI NAPOLI - La passione ritrovata del pubblico, la forma ritrovata di Hamsik e Callejon, la precisione chirurgica di Higuain in area. Il Napoli si ritrova con un bel po' di armi ben affilate da mettere in campo  quando al San Paolo arrivera' la Juve. Una partita chiave per rilanciare definitivamente le ambizioni azzurre sul campionato: dopo un autunno stentato, il caldo di Doha ha «scongelato» gli azzurri che sanno di poter spiccare definitivamente il volo.  «La differenza con Doha la faranno i tifosi», spiega Rafa, che non mette limiti ai sogni degli appassionati. «Se vinciamo si parlera' di tante cose - dice - ma è giusto che i tifosi sognino lo scudetto, noi dobbiamo essere equilibrati puntando pero' a vincere ogni gara».  E tra tanti sogni ci sara' spazio anche per un pensiero a Pino Daniele, che verra' ricordato in campo gia' venti minuti prima dell'inizio del match. Perchè dopo l'abbraccio di Piazza Plebiscito Napoli vuole dedicare a Pino anche la notte magica del San Paolo. 

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium
PROBABILI FORMAZIONE NAPOLI (4-2-3-1): 1 Rafael; 11 Maggio, 33 Albiol, 26 Koulibaly, 6 Britos; 77 Gargano, 19 David Lopez; 11 Callejon, 17 Hamsik, 14 Mertens; 9 Higuain. (45 Andujar, 12 Contini, 16 Mesto, 3 Strinic, 4 Henrique, 88 Inler, 8 Jorginho, 22 Radosevic, 6 De Guzman, 23 Gabbiadini, 91 Zapata). All.: Benitez. Indisponibili: Zuniga, Michu, Insigne, Ghoulam Diffidati: Koulibaly, Ghoulam , Britos, Gargano Squalificati: nessuno

QUI JUVENTUS - Della sfida di martedì scorso è rimasta l'impressione di una Juve bella (per meta' gara) e sprecona, ai limiti della presunzione, come ha sottolineato Buffon. Obiettivo numero uno, dunque, crescere nella gestione dei 90' e, al tempo stesso, «migliorare la fase realizzativa». Ma anche mantenere la testa della classifica, in una giornata chiave con la Roma impegnata nel derby. Non sara' semplice a Napoli, dove i bianconeri non vincono dal 30 settembre 2000 e dove hanno sempre subito gol nelle ultime 9 gare (5 sconfitte e 3 pari). «Non dobbiamo subire reti e vincere la partita, puo' essere la volta buona - scommette Allegri -, abbiamo le carte in regola per farlo». 

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium
PROBABILI FORMAZIONE JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 33 Evra; 8 Marchisio, 21 Pirlo, 6 Pogba; 23 Vidal; 14 Llorente, 10 Tevez. (30 Storari, 34 Rubinho, 5 Ogbonna, 4 Caceres, 39 Marrone, 38 Mattiello, 20 Padoin, 7 Pepe, 37 Pereyra, 11 Coman, 12 Giovinco, 9 Morata). All. Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Barzagli, Asamoah, Romulo. Diffidati: Marchisio, Lichtsteiner, Ogbonna, Pogba.

CURIOSITA IN CIFRE - Il Napoli va a segno da 12 incontri consecutivi al San Paolo contro la Juventus, per un totale di 24 marcature. L'ultimo digiuno azzurro risale al 23 marzo 1997: 0-0 in serie A. Il Napoli è rimasta l'unica formazione della serie A 2014/15 senza rigori a sfavore: i partenopei non ricevono un penalty a proprio scapito dal 30 ottobre 2013, Fiorentina-Napoli 1-2, fallito da Giuseppe Rossi. Da allora sono passate 45 giornate tra stagione 2013/14 ed attuale. Sfida tra giocatori super-decisivi nella serie A 2014/15: da un lato Tevez (re della graduatoria) con 13 punti portati alla Juventus grazie ai suoi gol determinanti; al secondo posto con 11 punti Callejon (Napoli), insieme al genoano Matri, all'interista Icardi ed al neo-acquisto azzurro Gabbiadini (finora alla Sampdoria). La Juventus non vince a Napoli dal 30 settembre 2001: 2-1 in serie A; poi si contano al San Paolo confronti ufficiali, con score di 4 pareggi e 5 successi partenopei. 300 in carriera, da professionista e con maglie di club, per Leonardo Bonucci che somma 183 gettoni in serie A, 58 in B, 18 in coppa Italia, 37 nelle coppe europee e 3 in altri tornei, con le maglie di Inter, Treviso, Pisa, Bari e Juventus. Esordio assoluto datato 14 maggio 2006, serie A, Cagliari-Inter 2-2.

LA COPERTURA TV DELLA SUPER DOMENICA DI SERIE A

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium
A partire dalle 12 , su Sky Sport 1 HD e sui canali Calcio 252 e 256 (e dalle 14.30 anche su Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD), torna "Benedetta Domenica", il magazine di approfondimento con le ultimissime sulle gare delle 15 condotto da Alessandro Mamoli e Cristiana Buonamano. Accanto a loro, in studio, Andrea Zorzi e Alessandro Costacurta.

Alle 15, il fischio d'inizio di Roma-Lazio (Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD) con la telecronaca di Maurizio Compagnoni, il commento tecnico di Beppe Bergomi; a bordo campo Andrea Paventi, Angelo Mangiante e Matteo Petrucci.

A seguire, alle 17, su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, appuntamento con "Sky Calcio Show": in studio Ilaria D'Amico, con Gianluca Di Marzio, Massimo Mauro, Luca Marchegiani e Stefano De Grandis per i commenti del post gara.
Alle 19, su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, "Terzo tempo, in onda con noi", in compagnia di Mario Sconcerti e Federica Lodi, e alle 19.45, sugli stessi canali, nuovamente in studio con Ilaria D'Amico, Giorgio Porrà, Zvonimir Boban, Ciro Ferrara e Gianluca Vialli per introdurre i temi del posticipo delle 20.45, Napoli-Juventus, su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD, con la telecronaca di Riccardo Trevisani e Daniele Adani; a bordo campo Alessandro Alciato, Giovanni Guardalà e Massimo Ugolini. Alle 22.45, il post partita per le interviste ai protagonisti e le analisi tattiche.

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium
La sfida del San Paolo, verrà trasmessa anche su Sky 3D (canali 150 e 215), l'unico canale in 3D in Italia in esclusiva per gli abbonati Sky per godere appieno dell'esperienza di visione in tre dimensioni, con la telecronaca di Daniele Barone e Claudio Onofri, Francesco Cosatti a bordo campo.
Alle 23.45, la lunga domenica calcistica si chiude su Sky Sport 1 HD e su Sky Calcio 1 HD con "Terzo tempo, in onda con noi", sempre con Mario Sconcerti e Federica Lodi.

Anche per la 18^giornata, sarà possibile eleggere l'uomo partita Sky in Napoli-Juventus (domenica).

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium
Grazie a Sky Go, la possibilità di seguire il campionato in diretta anche su tablet, smartphone e pc. La Serie A è protagonista anche su Sky Sport24 HD: ogni weekend, con ospiti in studio durante i 90 minuti per commentare le partite live, e durante la settimana, con gli aggiornamenti quotidiani sulle squadre, le conferenze stampa in diretta e tutte le ultimissime dai campi.

La Serie A di Sky è anche Social. Per interagire su Twitter ([email protected]), durante la diretta delle partite e dei programmi sportivi di Sky, sarà possibile utilizzare l'hashtag dedicato: #SkySerieA. Aggiornamenti e curiosità anche sulla pagina Facebook di Sky Sport: www.facebook.com/skysport

Su Skysporthd.it, appuntamento esclusivo con "A bordo campo", che accompagnerà i tifosi al fischio d'inizio di Napoli-Juve. Tutte le emozioni del pre partita in tempo reale dal San Paolo attraverso il live blog degli inviati di Sky Sport, con immagini esclusive direttamente dal campo di gioco. Durante il match, il live score con la cronaca della partita. E a fine gara highlights, interviste e focus sugli episodi decisivi del match. Come sempre, tutto disponibile in versione ottimizzata per i dispositivi mobili.

In programma su Sky anche tutte le altre partite della 18^giornata

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium
Dalle 14.30 su Premium Calcio (canale 370 del digitale terrestre) e in alta definizione su Premium Calcio HD (canale 380) tutti i temi del derby saranno introdotti nello studio di Massimo Callegari che avrà come ospiti  Andrea De Marco, Stefano Fiore, Sebino Nela e Maurizio Pistocchi, La stessa "squadra" commenterà anche il post partita a partire dalle ore 17.00

Alle ore 15.00 su Premium Calcio 1 (canale 371) e Premium Calcio HD (canale 380) in diretta dallo stadio Olimpico, i 90 minuti del derby con la telecronaca di Giampaolo Gherarducci, il commento tecnico di Antonio Di Gennaro e gli interventi a bordocampo di Marco Cherubini, Francesca Benvenuti e Pietro Pinelli. Disponibile come di consueto anche l'audio alternativo per seguire la partita con la voce dei cronisti faziosi rispettivamente di Roma (Carlo Zampa) e Lazio (Guido De Angelis).  

Dalle 19.30 su Premium Calcio (canale 370 del digitale terrestre) e in alta definizione su Premium Calcio HD (canale 380) tutti i temi di Napoli-Juventus saranno introdotti nello studio di Mikaela Calcagno che avrà come ospiti Graziano Cesari, Giovanni Galli, Arrigo Sacchi e Maurizio Pistocchi

Alle ore 20.45 in diretta dal San Paolo, i 90 minuti del match con la telecronaca di Sandro Piccinini, il commento tecnico di Aldo Serena e gli interventi a bordocampo di Alessio Conti e Massimo Veronelli. Disponibile come di consueto anche l'audio alternativo per seguire la partita con la voce dei cronisti faziosi rispettivamente di Napoli (Raffaele Auriemma) e Juventus (Claudio Zuliani). I servizi dedicati alle analisi della partita saranno curati da Claudio Stefanizzi e Simone Malagutti che seguiranno anche le immagini esclusive della Premium Cam.

E' già attiva da qualche giorno sul sito Sportmediaset (www.sportmediaset.mediaset.it) una sezione dedicata, con aggiornamenti in tempo reale sullo stato di forma e sulle ultime sulle quattro squadre. Entrambe le partite saranno seguite in live tweeting su Twitter: gli utenti potranno interagire con lo staff di Premium Calcio attraverso l’account ufficiale @PremiumCalcio.  Inoltre, con l’app gratuita Mediaset Connect è possibile entrare a far parte di una community dove si gioca in tempo reale durante le partite di Milan, Inter, Juventus, Roma e Napoli.

In programma su Mediaset Premium anche le altre partite della 18^giornata

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"
(twitter: @simone__rossi)

Serie A, Roma-Lazio e Napoli-Juventus, diretta Sky Sport e Mediaset Premium


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :