Magazine Calcio

Serie C calcio a 5 femminile, sorrisi e lacrime!

Creato il 10 maggio 2013 da Shefutsal
Game Over,  purtroppo o per fortuna, del campionato di Serie C femminile del Lazio che in sette mesi di calcio a 5 giocato in tutte le condizioni metereologiche, passando dagli zero fino ai venti gradi, dalla tempesta di pioggia e vento fino al sole caldo di aprile, ha emesso tutti i verdetti. Un campionato che non ha tradito le aspettative regalando emozioni conferme, sorprese o delusioni ad ogni squadra. Ventisei giornate di passione, di sudore, di emozioni che hanno appassionato tutti da quel 29 settembre fino all’ultimo spareggio play out giocato a Viterbo qualche giorno fa e che ha strappato le ultime lacrime e sorrisi di un’intera stagione.
Serie C calcio a 5 femminile, sorrisi e lacrime! L’Acquedotto dei record ha trionfato mettendo a segno ben 25 vittorie su 26 partite. Unica battuta d’arresto alla terza giornata contro una Lazio Calcetto quotatissima ad inizio stagione. La squadra di mister Shindler era stata pensata e costruita per vincere e così è stato, annichilendo tutte le avversarie con una continuità perfetta, specchio della sua superiorità. Unico neo della stagione la Coppa Lazio che le è stata strappata dalle cugine dell’FB5 i primi di gennaio.  Serie C calcio a 5 femminile, sorrisi e lacrime! Stagione esaltante per l’FB5 che termina la regular season al secondo posto ma nella finale play off deve alzare bandiera bianca di fronte all’Olimpus. Chiusura con un po’ di amaro in bocca, beffata dal gol in extremis di Francesca Cancellieri che manda in vacanza le splendide atlete di mister Bracci. Come solito nessun dramma in casa FB5 e ci si può abbondantemente consolare guardando brillare in bacheca  la Coppa Lazio e la Coppa Italia! Serie C calcio a 5 femminile, sorrisi e lacrime! Sorride ed è ancora in piena bagarre per giocarsi la promozione in Serie A l’Olimpus di mister Donzelli. Terzo posto in campionato, Final Four di coppa Lazio e qualificazione ai Play Off interregionali, una stagione positiva a cui manca la ciliegina sulla torta che Garzia&C andranno a cercare contro l’Acqua e Sapone ed il CUS Pisa. Importantissimi a fine stagione gli innesti di Francesca Cancellieri e Federica Di Renzo capaci di portare esperienza e carattere in un gruppo già tecnicamente valido.
La Lazio Calcetto era un rebus ad inizio stagione, inserita da molti addetti ai lavori tra le favorite grazie ad un roster di qualità messo insieme in estate. Una squadra però totalmente nuova  affidata a mister Gardelli con tutte le incognite di trovare un amalgama ed un gioco in campo. Stagione travagliata per le acquilotte che a dicembre perdono pezzi pregiati e poi il mister, ma invece di andare alla deriva le biancazzurre riescono a tenere botta e a guadagnarsi in extremis i play off. Ancora una prova di grande carattere di D’Amico&C che danno filo da torcere all’acerrimo nemico Olimpus. Finisce in pareggio 2-2 che premia la squadra di mister Donzelli meglio classificata nella regular season e chiude una stagione faticosa ma sicuramente positiva. (FINE PRIMA PARTE … ) Condividi su Facebook facebook: SheFutsal - Calcio a 5 femminile Serie C calcio a 5 femminile, sorrisi e lacrime!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :