Magazine Passione Motori

Shaquille O’Neal, il Lakers ritirano la maglia

Da Mriitan @MassiRiitano

628x471

Shaquille O’Neal, il Lakers ritirano la maglia
Ritirata anche la sua maglia, quella del centro più devastante egli ultimi 20 anni. Shaq piange quando sul soffitto dello Staples center compare anche la sua maglia con il suo numero accanto a quella dei più grandi in casa Lakers.

E c’è tutta Hollywood oltre tutti i grandi he hanno giocato con lui, da Magic a Jack Nicholson.

1200 partite di stagione regolare a cui aggiungere altre 214 partite di play off, con un totale di più di 33.000 punti e 15.000 rimbalzi…auguri a tutti.

Un personaggio non c’è che dire che ha sempre fatto dello spettacolo la sua prima attività, ma senza dimenticare cosa vuole dire vincere. Ha vinto da solo, ha vinto con Kobe, poi al di là di quello che si dice c’è stata una rottura, coach Zen che ha preferito il 24… ha provato a plasmare il Prescelto, ma furono fermati da dei grandi Celtics, poi provò quello che nessuno aveva mai provato, cambiare lato al suo basket, andare dai Lakers ai Celtics, e vincere con entrambi, ma con i miei Celtics non è riuscito mai ad essere determinante, nemmeno per quel poco tempo che gli era chiesto in campo, peccato sarebbe stato veramente un finale degno dei migliori film di Hollywood.

Tanti i termini inventati per lui, gli avversari dovettero ricorrere ad una tecnica non troppo sportiva che consisteva nel fre fallo su di lui anche a palla lontana per costringerlo a tirare i liberi, per lui un incubo, tanto che la Lega dovetta modificare il regolamento per evitare questi accadimenti anche durante le fasi di gioco finali, giusto per far capire quanto potesse essere devastante.

Certo i liberi non erano la sua specialità, nonostante i più svariati allenatori della specialità testati, ma provate voi a fare canestro da quell’altezza con una pallina da tennis in mano, queste le proporzioni rispetto alla sua mano e il pallone da basket.

http://www.youtube.com/watch?v=F_YI7RnPmmQ

Ora con 6 figli a carico, con cui si diverte alla grande, almeno dai video che pota su youtube, ovviamente ha un presente e un futuro in TV, chi più di lui, senza freni e con tanto humor, tanto da essere il primo a prendere in giro i suoi ex colleghi con tanto di rubrica settimanale in cui mette in classifica le azioni più ridicole della settimana, senza se e senza ma.

Shaquille O’Neal, il Lakers ritirano la maglia


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine