Magazine Informazione regionale

Siracusa: arrestato falsario siracusano, trovato con 20 mila euro di banconote false

Creato il 04 dicembre 2014 da Giornalesiracusa

Falsificazione di moneta, spendita e introduzione nello Stato di monete false, queste le accuse a carico di un 38enne siracusano arrestato ieri dalla Guardia di Finanza di Lauria.

banconote-false-100euro

Forse è solo colpa di quello strano senso artistico che trasuda da ogni stradina della nostra Ortigia; forse è solo colpa di un innato senso di adattamento, tipico di chi sa affrontare al meglio anche i periodi di crisi.

Forse niente di tutto questo. Quello che sappiamo è che due siracusani sono stati trovati, durante una normale attività di controllo della Guardia di Finanza nei pressi dello svincolo di Lagonegro Sud, con ben 20 mila euro di banconote false, pronte per essere introdotte nel mercato.

Immediato l’arresto per uno, e la denuncia per il secondo componente di questo strano team di trasporto.  Quella che poi si è rivelata essere carta straccia era ben nascosta nei pannelli degli sportelli anteriori della vettura, espediente tuttavia non sufficiente a trarre in inganno le forze dell’ordine.

Come accade sempre in questi casi, le banconote sono state messe sotto sequestro e si sta cercando di fare chiarezza sull’organizzazione che potrebbe stare alle spalle dei due uomini.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :