Magazine Informatica

SkipScreen, per scaricare da siti di hosting

Creato il 23 febbraio 2011 da Hnikarr
Parlando di siti di condivisione (o siti di hosting, per usare il termine inglese), come ad esempio Mediafire e Megaupload, abbiamo poi dovuto parlare anche di quali siano le regole per scaricare dai vari siti, visto che quasi tutti adottano sistemi diversi. Spesso si tratta di inserire un codice, un captcha, e poi aspettare un certo intervallo di tempo, prima che si sblocchi il link per scaricare gratis. Alla lunga, può diventare piuttosto fastidioso, specie se abbiamo molti files da scaricare.SkipScreen è un'estesione di Firefox, che si propone appunto come strumento per facilitare le cose.La possiamo scaricare e installare gratis sia dal suo sito ufficiale, sia dalla lista delle estensioni di Firefox. Non cambia molto, anche se io suggerirei di scaricarla dal secondo sito, ossia dal sito di Firefox: nel sito ufficiale, infatti, per gli utenti Windows l'estensione è disponibile come file exe da installare. Molto più sicuro installarla direttamente come estensione, senza usare un file .exe; non si sa mai.Su entrambe le pagine, poi, troverete una lista completa dei siti di condivisione coi quali funziona, al momento: O, in alternativa, sui siti coi quali funzionava al momento dell'ultimo aggiornamento. Come abbiamo detto, le regole di scaricamento cambiano spesso e volentieri, per cui non è sempre facile mantenersi aggiornati sulle ultime modifiche: su alcuni dei siti della lista, dunque, SkipScreen potrebbe non funzionare più. Siete avvisati. In questo caso, dovrete attendere un nuovo aggiornamento dell'estensione (l'ultimo aggiornamento, al momento, è del 15 gennaio 2011).
Ma come funziona SkipScreen?SkipScreen serve, fondamentalmente, ad aggirare le richieste di attesa nei siti di condivisione, per saltare subito allo scaricamento di un file. O almeno, questo è quanto promette.Non appena lo avrete installato, dopo il riavvio di Firefox, vi apparirà una finestra in inglese, in cui vi si chiede se volete abilitare anche l'opzione di SmartLink: cliccate pure su "Decline" e rifiutate. Nel menu "Strumenti" troverete adesso una voce "SkipScreen": selezionando "Options", potrete scegliere quali siti di condivisione abilitare per lo scaricamento veloce.Adesso, proviamo a scaricare da un sito di condivisione. Se SkipScreen è abilitato per quel sito, e funziona, vi apparirà subito una piccola finestra verde al centro dello schermo: è un messaggio di SkipScreen, che vi avvisa di attendere, perché al resto penserà lui. Lasciate la finestra aperta e, quando il file sarà pronto, avrete la classica richiesta di "salva o apri", a meno che non abbiate impostato diversamente il vostro Firefox.In pratica, SkipScreen salta in automatico tutti i passaggi intermedi, sceglie l'opzione di scaricamento gratuito, gestisce per voi il conto alla rovescia e vi presenta il file scaricabile, non appena è a disposizione.Lavora anche in coppia con FilesTube, portandovi direttamente alla pagina da cui scaricare il file che avete scelto.Nel sito ufficiale, tra l'altro, è annunciata anche una versione di SkipScreen per Google Chrome.
Per quanto mi riguarda, non la trovo un'estensione particolarmente utile e infatti non la uso. Lascio però a voi il giudizio.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog