Magazine Cultura

Smoke Ring for My Halo

Creato il 19 marzo 2011 da Robomana
Smoke Ring for My HaloPer Pitchfork è l'album migliore del periodo, quello che meglio rappresenta l'unione tra la vena intimista dell'indie con l'anima più urlata del rock classico. "Ascoltare Kurt Vile è come sentirlo conversare con se stesso", sta scritto nella recensione di Smoke Ring for My Halo. Lui per l'appunto si chiama Kurt Vile, viene da Philadelphia ed è un chitarrista e cantante d'altri tempi, con la chioma lunga da Led Zeppelin, una foto in copertina che sembra scattata al Chelsea Hotel, naturalmente in bianco e nero, ed altre come quella qui a fianco in cui il ragazzetto se la tira non poco. Gioca con il passato, con la leggenda e il ricordo, ma quando lo ascolti ti dimentichi volentieri del groove un po' vintage e pensi solo a quanto sia intensa e dolcemente sofferta la sua voce. Dal sito ufficiale si può sentire e scaricare il singolo Jesus Fever, che è bello ma non la cosa migliore dell'album. Io mi sono fidato di Pitchfork e se qualcuno vuole si può fidare di questo blog. Buon ascolto, se vi va, come tutte le altre volte.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • My Girlfriend

    Girlfriend

    Perciò sono libero. Libero di non uscire, per evitare di essere mangiato crudo. Libero di spremere le mammelle della mia nuova patria, ma senza esagerare. Liber... Leggere il seguito

    Da  Elgraeco
    CINEMA, CULTURA
  • Kurt Vile Smoke Ring for My Halo

    Kurt Vile Smoke Ring Halo

    Kurt Vile é un ragazzotto di Philadelphia arrivato ormai al suo 4 album. Smoke Ring for My Halo é il secondo album per la Matador (si la stessa che produce anch... Leggere il seguito

    Da  Figurehead
    CULTURA, MUSICA
  • Purity Ring – Lofticries (eng)

    Purity Ring Lofticries (eng)

    Share This long and sunny weekend eventually came to an end too. Leaving behind a trail of sweet memories of freedom and loneliness and long bike rides and... Leggere il seguito

    Da  Figurehead
    CULTURA, MUSICA
  • Purity Ring – Lofticries

    Purity Ring Lofticries

    Anche questo lungo e soleggiato weekend é finito. Lascia dietro di se dolci ricordi di libertá e solitudine e lunghe corse in bici e dormite sul divano. Ma anch... Leggere il seguito

    Da  Figurehead
    CULTURA, MUSICA
  • Burial "Street Halo" EP - Hyperdub 2011

    Burial "Street Halo" Hyperdub 2011

    Di Alessandro Anselmi Another night inside. L'uomo nero è tornato. Tutti quelli che hanno amato i suoni non convenzionali e poco allineati con quel "non... Leggere il seguito

    Da  Makomatteo
    CULTURA, MUSICA
  • Ombra di velluto di Lyna Ring

    Ombra velluto Lyna Ring

    Lyna Ring;Dietro lo pseudonimo di Lyna Ring si cela una scrittrice di grande esperienza, non più giovanissima ma entrata solo di recente nella Bloody Roses... Leggere il seguito

    Da  Nasreen
    CULTURA, LIBRI
  • My Joy

    (2010), opera prima del documentarista ucraino-bielorusso Sergei Loznitsa, è un film fedele nell’estetica e anche nell’etica alla scuola cinematografica russa. Leggere il seguito

    Da  Eraserhead
    CINEMA, CULTURA

Dossier Paperblog

Magazine