Magazine Diario personale

... sospesa in una bolla di sapone...

Creato il 07 febbraio 2012 da Valepi
Lo so, leggere questo blog, se a qualcuno capita ancora, data la mia evidente latitanza, è di una noia mortale.
Il fatto è che è un periodaccio, sono sospesa in una specie di bolla di sapone e lo sarò fino a fine mese, quando, in un modo o nell'altro la bolla esploderà.
... è inutile che mi dica che non volevo nemmeno che questa bolla si gonfiasse. Urge un po' di onesta, perlomeno intellettuale, se voglio arrivare a fine mese, e non posso dire di non aver fatto nulla perchè questa bolla si gonfiasse. Ogni nostro comportamento porta delle conseguenze e la conseguenza questa volta, per quanto inaspettata, è stata la levitazione di questa bolla.
... ecco, che non me l'aspettavo posso dirlo: non mi aspettavo che il fatto semplicemente di esserci, di esistere e di essere stata presente avrebbe avuto l'effetto di sospendere momentaneamente questa storia e rinchiuderla in una bolla di sapone...
... e posso dire anche che non mi aspetto nemmeno che questa bolla di sapone si risolva in qualcosa di concreto, ad essere sincera: sono troppo disillusa, delusa, consapevole e lucida nei confronti di questo tipo di cose per sperare che la bolla scoppi in mio favore...
... ecco... ho scritto sperare... quando anche provi a girare le spalle alla speranza ecco che quella torna e ti si insinua tra le righe di un blog...
... non posso dire di non sperarci... negherei quello che sto sentendo ora, negherei anni e anni di impegno...
... ma non ci conto... ecco...
... e che casino sarebbe...
... ma non ci conto... già!
Quindi resto qui, fino alla fine del mese, sospesa nella mia galleggiante bolla di sapone, in attesa che scoppi e mi riporti a terra, spettinata e umidiccia come un pulcino.
Abbiate pazienza... io devo averla per forza...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine