Magazine Cultura

Sostantivo femminile

Da Paritismo @MgFarina
Una recensione interessante su la Repubblica 
segnalata da Roberto Rossi.
Oggi il fenomeno è riconosciuto. Una serie di studi lo approfondiscono anche per le epoche più antiche.
Grazie ai documenti del Sant'Uffizio ora disponibili viene ricostruita una trama molto complessa, ma fitta. 

Con la nascita dell'Europa moderna l'accesso delle donne alla lettura si fa più frequente e regolare. Fenomeni del genere hanno sempre una preistoria, talvolta lunga. Negli ultimi secoli del Medioevo, un nuovo modo di raffigurare il libro - non più come nell'Alto Medioevo chiuso o offerto (il che rinvia al libro come oggetto sacro e fonte di dottrina) ma aperto e letto - segnalava già fondamentali modifiche nell¿accesso alla cultura scritta, grazie alla lettura. In molte di queste rappresentazioni, il libro è tenuto aperto e letto da figure femminili, prima fra tutte la Vergine Maria.
Continua: clicca il link
http://ilmiolibro.kataweb.it/booknews_dettaglio_recensione.asp?id_contenuto=3731985

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :