Magazine Politica

SPQR - Se Penso Quanto Rubate...

Creato il 07 ottobre 2010 da Sogniebisogni

Magna Magna
Come dicono sul 30 barrato: qua è tutto un magna magna...

Se mai vi foste interrogati sul perché recentemente scriva meno post satirici potrei rispondervi con le foto della grande abbuffonata lego-romana messa in scena qualche giorno fa davanti a Montecitorio. Bossi e Alemanno che si riconciliano dopo gli insulti magnandosi grosse quantità di pajata e polenta in luogo pubblico. La presidente della regione Polverini che imbocca Bossi, Calderoli che si ingozza, La Rutta che russa o viceversa. Intorno un gran carillon di supporter leghisti, fascisti, di gente che protesta e si urla vicendevoli improperi. Una specie di giudizio universale da chiesa di paese, con i diavoli dipinti male che si fanno le boccacce, mentre le anime dannate (che in questo caso saremmo noi) soffrono fra le fiamme dell’Inferno.
Ora dico, come è possibile fare la caricatura di spettacoli così degradati e circensi, che per di più si cerca di contrabbandare per fine marketing politico e astuto ricorso alla politica spettacolo? Non è possibile: per arrivare a descrivere questa roba ci vuole la penna di Gadda, l’occhio di Marco Ferreri e lo stomaco dello struzzo della Einaudi che spiritus durissima coquit, ma poi probabilmente caga uova marmoree e dolorosissime.
Che Alemagno non fosse l’uomo che avrebbe rilanciato la Capitale a novelli fasti era abbastanza chiaro da sempre, ma che la sua natura servile fosse così indifferente al senso del ridicolo e alla dignità non era ancora sufficientemente risaputo. Quanto a Bossi, il nazista verdognolo ha avuto il suo ennesimo trionfetto becero di fronte a una classe politica centro-meridionale trimalcionesca che pensa sempre di risolvere tutto calando le braghe e accordandosi aumma aumma per la gestione dello status quo. Continuerà a denunciare il magna-magna generale fermandosi ogni tanto per forbirsi la boccuccia a culo sporca di sugo di pajata, anzi se la farà pulire dalla presidente Polverini, promossa al rango di badante (così Maroni può prendere le ferie e pensare a fare il Ministro dell’Interno).
L’unica cosa che non si è ancora capita in tutto questo bailamme è cosa significa l’acronimo SPQR, posto che il ducetto leghista ha annunciato che non significa più Sono Porci Questi Romani. Forse, come suggeriva qualcuno in giro “Sono Padre di Questo Rimbambito”, riferendosi al pluristipendiato Trota? “Sono Pochi Questi Rigatoni”? “Sempre Privo di Qualunque Rispetto”? “Strafogo Pajata Quasi Ridacchiando”? “Sputo Polenta Quando Rutto”? Ai posteri l’ardua sentenza, ma potete provarvi a lasciare le vostre ipotesi nei commenti…


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Quanto manca al mattino

    Appalti truccati, trapianti truccati, motorini truccati che scippano donne truccate; il visagista delle dive è truccatissimo. E’ tutto truccato in questo... Leggere il seguito

    Da  Stiven1986
    POLITICA, SOCIETÀ
  • A volte penso

    : ma io penso? Mi spiego: come Michele Serra oggi nella sua Amaca (La Repubblica, 1 maggio 2010) parla di un “vuoto di neuroni” tutte le volte che,... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Ma quanto ci costi?

    In Italia siamo tutti intercettati (lui lo dice, e molti giornali riportano senza commentare). Le intercettazioni costano (e non è vero) .. 150000... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Ma quanto caldo c'è?

    quanto caldo c'è?

    Come nel TG di Minzolini da alcuni giorni i colleghi invece di salutare o anche no, ti si rivolgono con il preambolo “Che caldo” oppure “C’è caldo, eh?” o “Ma... Leggere il seguito

    Da  31canzoni
    SOCIETÀ
  • § Se e solo se §

    Credo che la fiducia sia intesa in un modo sbagliato. Sento dire un po' troppo spesso: - Tizio ha fatto questo, ha tradito la mia fiducia, basta, è finita - o... Leggere il seguito

    Da  Faith
    SOCIETÀ
  • tanto inutile quanto brutto

    beh che non segua le mode penso sia una cosa ormai risaputa, come scrissi tempo addietro qui e qua, però ho un sistema di fissaggio (modellante,... Leggere il seguito

    Da  Pesa
    SOCIETÀ
  • Quanto è bello il nucleare

    Specie quando ci guadagni tanti soldi e non devi rispondere dei disastri!!!La crociata nucleare, l'articolo di Giorgio MelettiBasterebbe già il titolo (“Il... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ