Magazine Informazione regionale

Stasera indosso jeans… e violino!

Creato il 16 febbraio 2014 da Makinsud

Un’ incontro a Catania più di trentanni fa: da allora non si sono più separati. Protagonisti di questo decennale sodalizio due siciliani DOC: i Maestri Antonio Macri e Angelo Di Guardo conosciuti ai più come Violinisti in Jeans

violinisti tre

Strade diverse le loro, incrociate dalla grande passione per il più piccolo degli strumenti della famiglia degli archi, il violino. Angelo ha amato il violino da subito, Antonio lo ha scoperto a 16 anni e dopo il conseguimento del diploma al Conservatorio hanno avuto entrambi un percorso di formazione sotto l’ala protettiva dei più grandi Maestri di viola da braccio.

Duplice obiettivo, quello di far conoscere il violino al grande pubblico (che non frequenta necessariamente un contesto classico) e quello di liberare il violino da preconcetti, mescolandolo con contaminazioni etniche che spaziano dal blues al folk. Partiti con delle semplici esibizioni dal vivo si ritrovano oggi a calcare i palcoscenici più prestigiosi muniti da ciò che più li caratterizza: il violino e gli immancabili jeans. Già, indossano sempre nelle loro esibizioni un paio di comunissimi jeans a testimonianza del fatto che la loro è una musica per tutti proprio come lo sono i pantaloni più famosi al mondo. Nel loro repertorio oltre a grandi opere della musica classica  come “Il Volo del Calabrone” sbucano arrangiamenti nati per facilitare l’ascolto ad un pubblico vasto spesse volte composto anche da bambini.

Grazie a questo modo “diverso” di far musica sono entrati nelle case dei siciliani grazie all angolo musicale condotto nelle trasmissione “Insieme” il più famoso tra i talk show della Trinacria trasmesso dal 1994 su Antenna Sicilia. Il duo accompagnato sul palco da giochi di luce e ballerini, porta in scena i principali successi tratti dai loro due Cd “Sviolinando” e le “Otto Stagioniun concerto il loro che oltre alla musica porta in scena un tornado di energia ed e emozioni.

violinsti quattro

 

Artisti eclettici e versatili Antonio e Angelo insigniti di numerosi premi e riconoscimenti tra i quali la Targa D’Argento Castagno dei Cento Cavalli, il Carrettino d’Argento e l’ Etna d’Incanto. Quattro corde intonate ad archi di quinta questo il meccanismo alla base della melodia prodotta dal violino ma quella cassa armonica e manico non sarebbero gli stessi senza la bravura, l’estro creativo e il pathos con cui i due Maestri siciliani destreggiano l’archetto.

Stasera indosso jeans... e violino!, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog