Magazine Cultura

Storia della Pasqua

Creato il 22 marzo 2010 da Infanziadelbambino

La Pasqua è la celebrazione della resurrezione di Gesù che è avvenuta il terzo giorno dopo la morte in croce, secondo le Scritture.
Il nome deriva da latino Pàscha, dopo tre giorni di lutto per la Passione della Via Crucis, la crocifissione e la morte, si festeggia la resurrezione di Gesù Cristo.

La Pasqua cristiana è in relazione con la Pasqua ebraica chiamata Pesach, che celebra la liberazione degli Ebrei dall’Egitto grazie a Mosè. La parola ebraica Pesach significa passare oltre e deriva dal racconto dell’Angelo della Morte che passò oltre le case con il sangue di agnello sulle porte e uccise solo i primogeniti maschi degli egiziani, compreso quello del Faraone.
Per il cristianesimo è rimasto il passaggio, dalla morte alla vita per Gesù.

Quindi la Pasqua cristiana è la Pasqua di resurrezione e quella ebraica è la Pasqua di liberazione dalla schiavitù d’Egitto.

Nel Nuovo Testamento si narra che Gesù fu crocifisso alla vigilia della Pasqua ebraica e che quindi la resurrezione divenne la Pasqua cristiana, che è preceduta da un periodo di penitenza di 40 giorni (la quaresima) e inizia il mercoledì dopo le Ceneri e termina il Sabato Santo, cioè il sabato prima di Pasqua.

La festa della Pasqua è mobile e viene fissata di anno in anno seguendo il calendario in questo modo: la domenica successiva alla luna piena dopo l’equinozio di primavera (21 marzo). Quindi la data può oscillare tra il 22 marzo e il 25 aprile.

Resta un fatto curioso il termine Pasquetta, per noi oggi è un’occasione per fare una gita fuori porta.
In effetti andare a fare una gita il lunedì dell’Angelo è una buonissima cosa perché si ricorda l’apparizione di Gesù risorto ai due discepoli in cammino verso il villaggio di Emmaus, vicino a Gerusalemme. E’ per questo motivo, forse, che ancora oggi si compie la gita fuori porta.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Saracena: storie senza storia

    Saracena: storie senza storia

    Chiunque voglia ricostruire la storia di un piccolo centro di provincia, la prima difficoltà che incontra e con la quale deve fare i conti è la scarsità delle... Leggere il seguito

    Da  Bruno Corino
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • A te la mala Pasqua

    mala Pasqua

    La notizia è questa, riportata da La Repubblica edizione Palermo, e relativa all’ex presidente dell’agenzia dei Rifiuti, Felice Crosta il quale si è visto... Leggere il seguito

    Da  Diarioelettorale
    CULTURA, LIFESTYLE, SOCIETÀ
  • Una storia d' amore

    storia amore

    Rodan, un esemplare maschio di cicogna e la sua compagna Malena si sono costruiti un nido su un tetto di una casa a Brodsky Varos ( Croazia). Leggere il seguito

    Da  Teoderica
    CURIOSITÀ, TALENTI
  • Una storia a puntate

    storia puntate

    Ripensando alle occasioni perdute della sinistra, mi è tornato in mente un test proposto molti anni fa, durante un corso di Management.Ho quindi taggato il... Leggere il seguito

    Da  Tanks
    CURIOSITÀ
  • Buon riposo, Buona Pasqua

    Buon riposo, Buona Pasqua

    Siate attenti e misurati. Godetevi dei bei bicchieri, degli ottimi piatti e rilassatevi con spirito e puros. Chiacchierate oppure aprite un buon libro,... Leggere il seguito

    Da  Ilbicchierediverso
    CULTURA
  • Storia di una violinista

    Storia violinista

    In questi tempi di manifestazioni contro il decreto Bondi, diverse persone che non frequentano i teatri mi domandano come nasce il mestiere di musicista... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, MUSICA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Raccontatevi a Storia Continua

    Mi perdonerà Davide Nonino se gli sto letteralmente rubando il post, ma l’occasione era troppo ghiotta per un sito che si chiama Storia Continua. Leggere il seguito

    Da  Scrid
    CULTURA, LIBRI