Magazine Società

Storia su una panchina

Creato il 15 novembre 2012 da Molipier @pier78

Nessuno ci pensa mai o fa mai troppo caso alle panchine. Le persone passano, si siedono, discutono, leggono, sviluppano idee, si abbandonano ai ricordi o cercano qualche attimo di quiete.

Storia su una panchina Storia Pensieri Panchina Fagnano Attimi


Una vecchia panchina malconcia, quattro assi di legno con la vernice scrostata e poco metallo arrugginito, piazzati in un angolo sperduto di una località altrettanto sperduta chissà quanti anni fa. Ne deve aver viste di storie, quella panchina, rivolta verso sud, protetta dai rintocchi della campana che scandiscono il trascorrere del tempo.

Storie di uomini e di donne, di contadini, di lavoratori. Storie di persone che su quella panchina hanno vissuto un particolare momento della loro esigenza. Chiacchiere, pianti, emozioni, pensieri raccontati a voce o al telefono, scritti su un taccuino o incisi nel legno.

Per quanto possa apparire strano, il palcoscenico della vita trova spazio nei luoghi più insoliti e impensati e anche una panchina può diventare lo scenario di un racconto speciale, dalle mille sfumature.

Iera sera sono tornato a sedermi lì, questa volta da solo, per respirare il sapore di quel ricordo. Pochi passi, dopo la cena, svoltando a sinistra al termine della strada che si allarga fino a trasformarsi in piazza. Un lampione, una panchina e Noi che ci divertivamo ad indovinare le ore ascoltando la campana alle nostre spalle.

Vicini, stretti in un abbraccio, distanti, agli estremi della seduta, alternando sguardi negli occhi a sguardi verso il nero della notte, persi in un’atmosfera surreale a raccontarci della parte segreta di noi, quella più intima. Le incertezze, i timori, le insicurezze che sfumavano lentamente nella volontà reciproca di appartenerci.

Mi raccontavi di te, della tua vita, di ciò che avresti voluto ed io, ascoltando le tue parole, speravo di poter rispondere “Presente!” al tuo appello così come faccio sempre, cercando di aprirmi in modo che tu potessi guardarmi dentro, conoscermi e capirmi, passando attraverso un piccolo spiraglio.

Ieri sera ero lì, da solo, a ricordare la notte di maggio in cui quella panchina è diventata custode di uno dei nostri primi ritratti. Un breve momento magico pieno di vita.

Storia su una panchina Storia Pensieri Panchina Fagnano Attimi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Turismo, binomio storia-natura

    Turismo, binomio storia-natura

    Il turismo in Vietnam é in continuo aumento: non soltanto quello di chi ha soldi da spendere – e in questa categoria i russi la fanno da padrone – ma anche... Leggere il seguito

    Da  Vietnamreport
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • immagini e storia

    immagini storia

    History in images, la storia per immagini, è un blog a dir poco eccezionale per la ricchezza e la profusione di fotografie. Un blog che sceglie un modo... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Turismo, binomio storia-natura – 2

    Turismo, binomio storia-natura

    I maggiori incrementi riguardano i russi, in aumento del 56,3 per cento rispetto al 2011, (seguono sudcoreani e thailandesi, cresciuti rispettivamente del 45,3 ... Leggere il seguito

    Da  Vietnamreport
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • Grecia, esame di storia

    Grecia, esame storia

    Anna Lombroso per il Simplicissimus Se soltanto si imparasse dalla battaglie degli altri, se solo si imparasse dalle sconfitte, se si imparasse per essere... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    ATTUALITÀ, CULTURA, POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • Quando il nemico è la Storia

    Quando nemico Storia

    di: John Pilger Arrivando in un villaggio nel sud del Vietnam, vidi due bambini che testimoniavano la guerra più lunga del 20 ° secolo. Le loro orribili... Leggere il seguito

    Da  Coriintempesta
    SOCIETÀ
  • La Storia delle storie ?

    "Ciascuno ha la sua storia, tanti ricordi nella memoria.Anche tu così presente, così vivo nella mia mente, che per sempre m'amerai...."La bella canzone di... Leggere il seguito

    Da  Albamontori
    MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • La Storia è la mia storia

    Storia storia

    Lezioni condivise 66 – La Spagna dopo la reconquista       Quando penso alla Reconquista spagnola, è come se in qualche modo mi riguardasse privatamente, e non ... Leggere il seguito

    Da  Indian
    CULTURA, SOCIETÀ

Magazine