Magazine Cultura

Streghe

Da Grace Malvin @GraceMalvin
Senza colpa alcuna
sola bellezza
solo stranezza
noi ninfe di luna
Squarci di morte
sul drappo di vita
io sono rapita
complice di malasorte
Non esiste salvezza
non abbiamo speranza
è iniziata la danza
su passi di tristezza
Vestite di nero
come corvi meschini
sotto sguardi felini
alla luce di un cero
Cavalchiamo la notte
siamo oscure fate
come corde spezzate
come oscure rotte
Siam qui riunite
sopra queste colline
siam vicine alla fine
offese e ferite
Se ci avete oltraggiato
se ci avete ammazzate
a noi non importate
siamo figlie del fato.
Streghe

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :