Magazine

Strudel estivo alle verdure

Creato il 07 luglio 2011 da Crazychef

strudel alle verdure,leggero,estivo e gustosissimo!


un ripieno molto saporito e mediterraneo
Mi è proprio piaciuto questo strudel,ho usato la pasta di pane non lievitata come ho preparato della ricetta precedente.Trovo che la pasta sfoglia sia buona ma è molto burrosa e pesante e mal di sposa con l'intento di creare una ricetta light,leggera e molto adatto ad un pranzo estivo.Questo impasto invece è molto fresco ,dovete solo stare attenti a non  farlo troppo spesso perche' altrimenti non ci cuoce.Deve essere molto sottile!!
impasto di pasta di pane non lievitato
300 gr farina
3 cucchiai di olio di oliva
sale
acqua calda q.b
Mescolate tutti gli ingredienti e lasciate riposare la pasta per una mezz'ora coperta da un telo
Per la farcia:
200 gr caciotta fresca grattugiata
5 zucchine
1 spicchio di aglio
sale,pepe,olio
10 pomodori secchi sott'olio
semi di papavero
origano
Mondate le zucchine dopo averle lavate e tagliatele a cubetti asportando la parte interna spugnosa.Scaldate una padello con dell'olio e uno spicchio d'aglio,rosolate le zucchine salandole e pepandole fino a che non sono morbide ma non sfatte,ancora sode.Versatele in una ciotola e mescolatele con il formaggio grattugiato,i pomodori secchi tagliati a listarelle,l'origano,regolate di pepe e sale.MEscolate bene.Stendete l'impasto molto sottile su della carta forno,versatevi sopra la farcia al centro in modo da formare una striscia ,rischiudete l'impasto sopra,rigirate lo strudel in modo che la parte irpiegata stia sotto,con una forchetta sigillate i borsi esterni,pennellate lo strudel con l'olio,decorate con semi di papavero ed infornate per 30 minuti a 180 gradi fino a doratura.E' ottimo anche freddo per un pic-nic !


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Crazychef 32 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo