Magazine

Taxi: 23 Gennaio Stop in tutta Italia

Creato il 11 gennaio 2012 da Mondoinformazione @matteopartenope

Tassisti sul Piede di Guerra. Sciopero Nazionale Taxi indetto per il 23 Gennaio 2012. Si prevedono enormi disagi.

taxi bianco 450x300 Taxi: 23 Gennaio Stop in tutta Italia

Il 23 Gennaio ci sarà lo sciopero dei Taxi? Salvo estremi provvedimenti, Si.

Taxi, fermo nazionale il 23 Gennaio 2012. Stop dei Tassisti indetto dai sindacati indetto per Lunedì 23 Gennaio 2012.

Il tutto è nato dallo “scandalo” delle liberalizzazioni di vari settori, tra cui:
Farmacie e Farmaci, Benzinai, Servizi Pubblici, Ferrovie, Banche, Energia, Poste e appunto i Taxi.

Catricalà parla dei Taxi:

È uno dei capitoli più spinosi che ha molto agitato le acque già a partire dalle ‘lenzuolate’ di Bersani. L’ipotesi è la liberalizzazione con licenze ‘compensative’. In particolare, l’Antitrust suggerisce di dare la possibilità agli attuali titolari delle licenze di vedersene assegnata un’altra gratuitamente.

Ma i Tassisti non ci stanno, “per chi crede che liberalizzando si ottengano degli “incassi migliori” si sbaglia”, un tassista si Esprime Dicendo: “Tra l’incasso e il guadagno netto c’é una bella differenza ignoranti che non siete altro!!!!!! 200/300 euro nei giorni (pochi ormai )in cui c’é tanto lavoro é l’incasso mandria di caproni!!!! Nelle tasche del tassista nette rimane solo il 30% dell’ incasso!!!! Capre che non siete altro!!! Il resto va in tasse ,radio taxi ,manutenzione mezzo ,ammortamento (mezzo+licenza)!!!! ”

Se non si prenderanno provvedimenti entro il 23 Gennaio, il caos sarà Inevitabile.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :