Magazine Attualità

Ted Turner, andiamo a conoscere il fondatore della CNN

Creato il 19 novembre 2015 da Retrò Online Magazine @retr_online

Ted Turner, compie oggi 77 anni il fondatore della CNN

Ted Turner, nato il 19 Novembre del 1938 a Cincinnati (Ohio), ha collezionato nel corso della sua vita abbastanza esperienze da poter passare alla storia come uno degli uomini più attivi di sempre sul fronte dell’informazione, dell’intrattenimento, e dello sport.

Ted Turner e Jane Fonda in una cerimonia negli anni '90 Photo credit: Alan Light / Foter.com / CC BY

Ted Turner e Jane Fonda in una cerimonia negli anni ’90
Photo credit: Alan Light / Foter.com / CC BY

Nel 1976 diventa proprietario degli Atlanta Braves, una squadra di baseball militante nella National League, una delle due leghe della MLB (Major League Baseball) e subito dopo, nel 1977, acquista la nota squadra di NBA, gli Atlanta Hawks, sancendo la sua permanenza fino al 2004.

In seguito a diverse operazioni di mercato e fusioni societarie, Ted Turner fonda nel 1980 la CNN (Cable News network), il primo canale all-news della storia, visibile via cavo nell’America centrosettentrionale e via satellitare in tutto il resto del mondo. La CNN è una divisione della Turner Broadcasting System, posseduta da Time Warner e vanta il primato di ascolti in tutto il mondo.

Ma non solo la CNN, anzi, è proprietario di 8000 km quadrati di terreni negli USA, occupati da circa 40000 esemplari di bufali di sua proprietà. Michael Moore, noto regista americano, ha affermato che quegli stessi terreni fruttano cifre che se tradotte in PIL, sono superiori a quelli dello stato di Belize.

Da sempre amante e promotore dello sport indipendente dalla politica, nel 1986 fonda i Goodwill Games, una manifestazione sportiva terminata di recente ma che negli anni di permanenza ha collezionato partecipazioni e interesse del pubblico pari a quelli delle olimpiadi.

L’imprenditore americano acquista inoltre nel 1991 (anno del suo matrimonio con la nota attrice Jane Fonda) la WCW (World Championship Wrestling) e fa di essa l’unica realtà nel mondo del wrestling in grado di battere ai botteghini la WWE (World Wrestling Entertainment), ancora oggi conosciutissima. La WWE ha poi acquistato la stessa WCW nel 2001 (anno del suo divorzio), ponendo così fine alla carriera di Turner nel campo del Wrestling.

Nel corso degli anni ha contribuito notevolmente al finanziamento delle Nazioni Unite attraverso donazioni per il controllo e la riduzione della popolazione globale, stanziando cifre che superano il miliardo di dollari.

S.C.

Tags:#cnn #tedturner #nazioniunite #usa #america #nba #mlb #wwe

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :