Magazine Cultura

TEN THINGS I HATE ABOUT YOU-Le dieci cose che odio nei libri # 1

Creato il 27 giugno 2014 da Tricheco
Avete mai visto il film con Heath Ledger e Julia Stiles che si intitola Dieci cose che odio di te? La bellissima la dichiarazione d'amore finale:

Ecco, io adesso voglio fare una cosa simile. Con questo post voglio dare il via ad una serie di post in cui vi scriverò le dieci cose che io proprio non sopporto nei libri. Quelle che mi fanno rizzare i capelli dritti sulla testa. Che mi fanno mordere le mani e uscire il fumo dalle orecchie. 
TEN THINGS I HATE ABOUT YOU-Le dieci cose che odio nei libri # 1
Insomma, quelle caratteristiche che mi fanno uscire di testa e desiderare di prendere l'autrice o l'autore e farle/fargli una bella lavata di capo. Quest'oggi vi parlo della prima cosa che mi fa perdere la pazienza ogni volta che la incontro nei libri. 
LA RAGAZZA "CE L'HO SOLO IO" 
Si, quando incontro questo genere di protagonista femminile alzo gli occhi al cielo e sbuffo rumorosamente tanto da spaventare il povero Mr. C. La protagonista ce l'ho solo io è quel genere di ragazza che si sente costantemente addosso gli occhi di ogni creatura di sesso maschile che incontra. Piace a tutti. Tutti la vogliono portare a letto, la corteggiano e la pregano di uscire con lei. Passa dall'avere un solo pretendente a una schiera di fieri maschioni che le sbavano dietro. E' perennemente indecisa e costantemente attorniata da un harem di portatori di testosterone. La Jane Doe si sente bruttina e anonima, talvolta goffa e sfigata, però, chissà come e perché, è super-desiderata e pronta a riconoscersi una gran fi*a all'occasione. E' inconsapevole del suo fascino, tutti lo avvertono e come api attratte dai feromoni le ronzano intorno, e la sua bellezza è così evidente a tutti che spesso mi sono domandata: "ma questa a casa uno specchio ce l'ha???". Agli occhi degli altri infatti, la ragazza ce l'ho solo io, risulta essere una bomba sexy.  Quando in un libro trovo una protagonista del genere l'antipatia nei suoi confronti non tarda a farsi sentire e la voglia di cavarle gli occhi seduta stante prende il sopravvento. Tante, troppe volte ho trovato la ragazza ce l'ho solo io, durante le mie letture. Molte volte ho stretto i denti per non sbottare e poche sono riuscita a instaurare un legame di empatia con le vicende narrate. Piuttosto di antipatia. 
Infastidisce anche voi la ragazza ce l'ho solo io quando la incontrate durante le vostre letture? Baci e al prossimo post! 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines