Magazine Media e Comunicazione

“The 100 S2”: Lindsey Morgan sulla perdita di Finn e sull’atto imperdonabile di Clarke

Creato il 21 gennaio 2015 da Linda93

Se pensavate che per Clarke si prospetti un periodo difficile a fronte della morte di Finn, dovrete solo aspettare e vedere quale sarà la reazione di Raven.

Ved

“The 100 S2”: Lindsey Morgan sulla perdita di Finn e sull’atto imperdonabile di Clarke
iamo Raven passare attraverso tutto ciò” afferma Lindsey Morgan circa l’episodio che andrà in onda questa sera oltreoceano. “La vedremo buttarsi nel lavoro, cercherà di lasciare tutti fuori, si scaglierà contro le persone come un suo modo di sfogare il suo dolore su qualcun altro. Ha un buco enorme nel suo cuore e sarà mostrata la sua vera lotta”.

Per quanto invece riguarda i pensieri di Raven su Clarke… “Lei non è felice con Ms. Griffin” ammette Morgan. “Certo [Finn] era l’amore della vita [di Raven], ma anche la sua unica famiglia. Era tutto quello che aveva e Clarke lo sapeva. Ancora quasi peggio il fatto che loro stavano diventando amiche: ti immagini la tua amica che uccide la sua famiglia. Se Clarke uccidesse Bellamy, come si sentirebbe Octavia? Hanno solo l’un l’altra reciprocamente. Agli occhi di Raven è un atto imperdonabile”.

Ed anche se Raven non avrà delle visioni di Finn come Clarke, Morgan insiste che Raven sta portando un peso “enorme” di colpa.Se dovessimo fare una puntata speciale all’interno del cervello di Raven” dice “certamente lo rivedremo”.

Oltre a questo, Raven è solo alle prese con il solito: “è ancora paralizzata, dato il loro approvvigionamento in questo momento – è incredibile che li sia ancora viva e non sta per andar meglio”. Oh, Raven…   [TV Line]


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog