Magazine Musica

The Fire – Bittersweet

Creato il 08 gennaio 2015 da Iyezine @iyezine

The Fire – Bittersweet

Tra le tante band nostrane, parlando di rock, i The Fire sono tra quelle che come di consueto hanno riscosso più successo all'estero, confermando che la musica in Italia segue una propria strada di qualità, comune a molte altre a molte altre attività, con i rispettivi addetti ai lavori del tutto indifferenti o quasi alla bontà del prodotto proposto.

Insieme da quasi dieci anni, il gruppo ha all'attivo tre full length e Bittersweet è il terzo Ep, che contiene anche tre cover di brani famosi composti da musicisti dal background vario, a dimostrazione dell'eclettismo della band.
Il gruppo, infatti, si cimenta con tre canzoni che vannno dal rock dei Police ( Roxanne), passando per il punk dei Clash ( Train In Vain, tratta dal leggendario "London Calling"), fino ai Motorhead ( Dr.Rock, brano incluso nel tributo alla band di Lemmy curata dall'Ammonia Records).
I tre brani inediti alternano le grintose schitarrate della notevole titletrack, ottimo esempio di hard rock moderno e dai rimandi alternative, i ritmi ariosi e rock/pop di She's So One, fino all'atmosfera intimista e soffusa della ballad Lonely Hearts, brano scritto dal singer Olly e dedicato ai suoi genitori.
I The Fire sono un'ottima band, ricordo per chi non li conoscesse che anche il loro curriculum live è di tutto rispetto, avendo avuto la possibilità di dividere il palco con autentici mostri della nostra musica preferita come Iggy Pop, Alice Cooper, Deep Purple, The Damned e Nashville Pussy (i miei preferiti), tanto per citarne solo alcuni tra i più famosi, a conferma dello status acquisito fuori dai nostri confini.
Se non volete che anche per loro divenga valido il detto latino "nemo propheta in patria", supportateli come meritano ...

Tracklist:
1.Bittersweet
2.Roxanne
3.She's The One
4.Lonely Hearts
5.Dr. Rock
6.Train In Vain

Line-up:
Olly - vox, guitar
Lou - guitar, vocals
Alecs e Cappuc - drums
Pelo - bass, vocals
Filippo Dallinferno - guitar, vocals

THE FIRE - Facebook

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog