Magazine Cultura

The Winter Wonderland Book Tag

Creato il 05 gennaio 2014 da Valentina Seminara @imatimehunter
The Winter Wonderland Book Tag
Buongioooorno. Anzi, buona sera. Credevate che solo perché il Natale è ormai passato non avrei fatto più dei tag? Ammetto di essermi affezionata a questi post, e vorrei trovarne altri, durante l'anno, da proporvi, così da farci quattro risate insieme. Volevo scrivere questo già un po' di tempo fa, ma fra le vacanze e il resto me la sono presa comoda (?) *la mia colossale pigrizia*
Ho trovato questo Winter Wonderland Book Tag su youtube, ovviamente, nel canale di JackEatsBooks. E dato che ogni occasione per parlare di libri, personaggi, autori e saghe preferite è irrinunciabile, mi ci sono tuffata subito! 
1. Che libro è così allegro e dolce che ti scalda il cuore?

The Winter Wonderland Book TagChe cosa triste. Scervellandomi alla ricerca di un libro completamente allegro fra quelli che ho letto, non ne ho trovato neanche uno. Ci sono sempre drammi e difficoltà, ma non sono mai, completamente allegri. Uh. Perciò mi sono gettata sul più dolce che avevo in mente, ed è uscito fuori Tutto ciò che sappiamo dell'amore, della Hoover. Si, ogni scusa è buona per parlare di questa donna geniale che amo alla follia, e che mi ha fatto innamorare di tutto ciò che ha scritto. Fra Will e Lake per primi, poi Sky e Holder *sospira*, posso dire di essere terribilmente gelosa di quelle due non riuscire a mantenere quasi mai un po' di contegno: inizio a fangirlare come una pazza. La dolcezza con cui l'autrice tratta temi delicati e dolorosi mi stringe sempre il cuore, e mi è impossibile resisterle! Non vedo l'ora di leggere ancora di loro e tutti quegli altri personaggi cui la Hoover darà vita -c'è sempre posto per lei e le sue creazioni, nel mio cuoricino.
2. Qual è il tuo libro preferito con una copertina bianca?

The Winter Wonderland Book TagMmmh... ancora una volta sono in difficoltà, perché non ho quasi nessun libro con una cover bianca. Però ho pensato a Raven Boys, dato che l'ho iniziato da poco, e mi sono detta che era perfetto -fatta eccezione per il corvo il copertina, il bianco prevale comunque, no? Ero curiosa di leggerlo dalla prima volta che ne ho sentito parlare, quando ho scoperto che sarebbe arrivato in Italia. Ma soprattutto, volevo sapere il perché del titolo. Ragazzi corvo? Davvero? Dovevo capire da dove provenisse questo nome, e il fatto che la trama mi affascinasse moltissimo aiutava fin troppo. Perciò, ora che l'ho iniziato e da quel che ho letto fin'ora, penso proprio diventerà uno dei miei libri preferiti, me lo sento *non dico altro per ora*
3. Sei seduto su una bella sedia comoda, indossando una tuta, con una calorosa tazza di cioccolata calda, ma quale "mostruosa" lettura stai leggendo?
The Winter Wonderland Book TagFacile, facilissimo. Sto sicuramente leggendo Il Labirinto di Dashner, accoccolata su una poltrona, con una coperta che mi copre totalmente, fino alla testa, bocca e naso affondati nella tazza e il libro aperto sulle gambe, incastrato fra le coperte. Quel romanzo mi ha trascinata fra le sue pagine con una tenacia su cui non avrei mai scommesso. Mi ha sorpresa, in modo positivo, e le creature che si muovono attorno ai personaggi sono così schifosamente orripilanti e ben riuscite da dare alla storia quegli inquietanti tratti horroh che fanno rizzare i peli sulla pelle. Non vorrei mai morire tra le grinfie dei Dolenti! Sono creature orribili e spaventose, a metà fra robot e animali, con la pelle gelatinosa (?) e grossi aculei di metallo che entrano ed escono dal loro corpo, che rotolano e sferragliano in giro per le pareti del labirinto. Raccapriccianti è dire poco, davvero, ma li considero i mostri più mostruosamente riusciti di cui ho letto fino ad ora. Ho trovato una fan art molto bella su di loro -la vedete qui a lato-, anche se non è esattamente il Dolente che mi immaginavo.
4. Ha iniziato a nevicare, quindi ha deciso di fare una battaglia a palle di neve! Con quale personaggio ti piacerebbe fare la lotta a palle di neve?

The Winter Wonderland Book TagThe Winter Wonderland Book Tag
Indecisa fra Jace WMHL e Daemon Black, ho trovato la soluzione. Butto sull'alieno il mantello dell'invisibilità, così nessuno si accorge che ho barato è lì, però lui c'è. Eccome se c'è. Vedete, se uno dei due dovesse colpirmi, non potrei mai arrabbiarmi con loro. Diventerei rossissima in faccia e mi scioglierei a suon di sospiri e una pozza di neve sciolta si espanderebbe per metri, impedendoci di continuare la nostra battaglia a palle di neve. Così, quando sarò sul punto di morire congelata -mi sono riscaldata troppo e di colpo mi sveglio dalla mia trans, sentendo di nuovo il freddo, no?-, loro due mi sorrideranno con quel loro mezzo sorriso da capogiro e mi abbracceranno e... e... *si scioglie al pensiero* Awww, gente, qui la temperatura si è alzata all'improvviso e sento caldo! *si fa aria con la mano*
5. Purtroppo, il fuoco nel camino sta per spegnersi. Di quale libro strapperesti le pagine degli ultimi capitoli per gettarle nel fuoco?

The Winter Wonderland Book TagLa sfumatura da dare a questa domanda va a mia discrezione, giusto? Perché se dovessi strapparle perché sono troppo orrende probabilmente opterei per Damned della Palumbo, o su uno dei Vincent Boys di Abbi Glines. Ma siccome non credo sia questo ciò che intende -nemmeno io vorrei sottolineare questa possibilità-, piuttosto si riferisca ad uno di quei finali che sconvolge talmente tanto e in modo così intenso da portarti a desiderare di lanciare il libro dalla finestra, allora ho un'idea molto precisa del titolo che indicherò. In realtà, ne ho due. Li ho amati, questa è la premessa. Ma avrei voluto urlare e strapparmi i capelli e ridere come i cattivi dei film per bambini e cavarmi gli occhi e tutte quelle cosine che si fanno quando diventi pazza. Quando, in Città delle Anime Perdute della Clare, Jace SPOILER: si "unisce" a Sebastian/Jonathan e sparisce -quanto mi sono disperata in quella parte, sentivo il cuore che si sbriciolava nel petto. E poi nel terzo libro della Vampire Academy della Mead, Il bacio dell'ombra, quando SPOILER: Dimitri diventa uno Strigoi. Mi sembravano tragedie così grandi che, per negare a me stessa la realtà dei fatti, in entrambi i casi avrei volentieri bruciato l'intero libro. Però questa è solo una domanda ipotetica: non strapperei mai le pagine di un libro, a prescindere da quanto doloroso -o orribile- sia il loro contenuto.
6. Quale libro è così vicino al tuo cuore che lo regaleresti a qualcuno che non ha mai letto ma che vuole cominciare a leggere?

The Winter Wonderland Book TagScusate se ci ritorno ancora, ma se dovessi regalare un libro a qualcuno che non ha mai letto, probabilmente regalerei Città di Ossa della Clare -specie se questa persona vuole avvicinarsi a quel genere. Il motivo è semplice: perché, proprio come la protagonista, il lettore farebbe i suoi primi passi nel mondo del paranormal esattamente come fa Clary, che si ritrova ad affrontare e scoprire una realtà magica, insidiosa, ammaliante e perfettamente dettagliata. Cassie sa fare cose incredibili con le parole, lo sappiamo tutti, e non lasciarsi andare alle meraviglie del Mondo Invisibile, così come ai suoi angoli bui, sarebbe veramente un peccato. Certo, regalarlo non è poi così semplice, sarebbe un po' come togliere dal mio cuore qualcosa che sento mi appartiene ormai in profondità -certi libri, quelli speciali davvero, fanno quest'effetto-, però entrare nel mondo degli Shadowhnters è un'esperienza che tutti dovrebbero vivere *si stampa un bel sorriso sulla faccia*
E anche questo tag si è concluso. Vorrei farne uno carino per San Valentino -se voi ne trovate qualcuno, così, per caso, segnalatemelo pure! Ovviamente, SIETE TUTTI TAGGATI! Rispondete nei commenti a queste divertenti domande, o se avete fatto già un post nei vostri blog lasciatemelo pure, verrò a farvi una visitina *sfrega le mani l'una contro l'altra*

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Interesting Book

    Interesting Book

    Buonasera amici lettori. Eccomi oggi a presentarvi le ultime novità in casa "Neri Pozza". Si tratta di 3 romanzi molto interessanti che son certa vi... Leggere il seguito

    Da  Bookland
    CULTURA, LIBRI
  • Tag Books!

    Books!

    Salve mi* car*oggi vi propongo un bel tag letterario rubacchiato dal blog di Ariel Make Up -> [link]. Il suo tag lo trovate al seguente link -> [link]. Leggere il seguito

    Da  Amaranthinemess
    CULTURA, LIBRI, OPINIONI
  • TAG: The Book Sacrifice

    TAG: Book Sacrifice

    In questa triste e grigia giornata di pioggia vorrei riportare un tag diverso dal solito, giusto per rallegrare un po' l'umore. Leggere il seguito

    Da  Cristina
    CULTURA, LIBRI
  • TAG: The Book Burger

    TAG: Book Burger

    Burger Face by ~enkana on deviantART Ho trovato questo simpatico meme tempo fa sul blog di Frannie. Consiste nel creare un burger… libroso! Nel mio caso,... Leggere il seguito

    Da  Phoebes
    CULTURA, LIBRI
  • Christmas #2: The BOOK CAKE Tag (creato da Suddenlylorna e Marlinelinda)

    Christmas BOOK CAKE (creato Suddenlylorna Marlinelinda)

    Nell'aria si respira una dolce atmosfera natalizia. Il 25 dicembre è alle porte e già tutti noi siamo in fermento per l'avvento del giorno nel quale riusciremo... Leggere il seguito

    Da  Tricheco
    CULTURA, LIBRI
  • Christmas Cracker Book Tag

    Christmas Cracker Book

    Buongiorno lettori! Domani è Natale! Cavolo, come vola il tempo. Quasi avevo dimenticato com'era, svegliarsi e non dover andare a scuola con la consapevolezza d... Leggere il seguito

    Da  Valentina Seminara
    CULTURA, LIBRI