Magazine

Theme Parks L’altra Faccia Di Roma

Creato il 20 giugno 2013 da Weesh_growing_ideas @Weesh_web

Non solo storia, arte e monumenti, la capitale offre da qualche anno poco fuori dal suo perimetro, due importanti parchi per il divertimento. Messo in naftalina dal 2008 tra proteste e polemiche lo storico Luneur, appena fuori citta’ Roma offre attrattive nate per concorrere con le gia’ affermate strutture dell’entertainment del nord Italia. A Valmontone nel 2011 sorge accompagnato da una massiccia campagna pubblicitaria il Rainbow Magic Land, 600.000 m² costruiti di fronte al Fashion District, l’outlet che aveva gia’ reso nota la provincia romana.

Rainbow, si rivolge ad un target ampio, attrazioni per adulti e bambini e aree per i piccolissimi. Essendo un parco venuto alla luce da poche stagioni il paragone coi gia’ rodati Gardaland e Mirabilandia e’ sicuramente ingeneroso, le atmosfere e le attrattive che offrono questi ultimi infatti, sono ad oggi piu’ di un gradino superiori rispetto al giovane parco di Valmontone. Col tempo si potra’ fare un paragone vero e proprio, per ora godetevi: Shock, Mystica e Cagliostro, fiori all’occhiello che la struttura vi offre. Non manca la possibilita’ di pacchetti Hotel+Accesso al parco, sconti e ingressi ridotti dalle ore 19:00.

Per godere dell’altra realta’ che la provincia romana ospita, bisogna spostarsi invece sul litorale. A Torvajanica c’e’ Zoo Marine, struttura polivalente che unisce la spettacolarita’ di un delfinario, al divertimento dato delle attrazioni, con possibilita’ di farsi il bagno nelle piscine. Adattissimo a tutta la famiglia, offre una ricca varieta’ di giochi e spettacoli per passare al meglio la giornata. I costi dei biglietti sono in linea con gli altri parchi acquatici italiani e per i bambini al di sotto del metro di altezza l’ingresso e’ gratuito.

Se i Theme Parks sono comunque la vostra passione ma non volete muovermi dalle zone centrali della citta’ eterna, imperdibile e’ il Bioparco, giardino zoologico che ospita piu’ di 220 specie diverse di animali. Situato all’interno di Villa Borghese, ha festeggiato nel 2011 i suoi primi cento anni di vita. Quindi… zaino in spalla, costume indosso e buon divertimento.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog