Magazine Talenti

This is not a test of the Emergency Broadcast System

Da Messersottile @messersottile

Se state leggendo questo post vuol dire che il blog non si è autodistrutto al decollo e non ha causato un bombardamento nucleare. Se ciò non è successo significa che i meravigliosi anni ’80 sono definitivamente conclusi (lo sospettavo da un po’ purtroppo) e una semplice combinazione di tasti digitati in un angolo del globo non può causare accidentali guerre atomiche.

Nel caso, remoto direi, in cui stiate leggendo questo post durante una guerra nucleare, c’è comunque di che stare allegri.

Come riportato dal blog Nuclear Secrecy, è stato recentemente reso pubblico il risultato di un test di vitale importanza realizzato nel lontano 1955. Il titolo del rapporto è “The Effect of  Nuclear Explosions on Commercially Packed Beverages”. In questo test, diverse bottiglie  e lattine di bevande analcoliche e di birra sono state esposte, a diverse distanze, all’esplosione di un ordigno nucleare. L’interessante risultato è che se le bottiglie non si rompono per l’onda d’urto o per l’urto con altri oggetti che cadono, il loro contenuto risulta ancora bevibile. La radioattività, fatte salve le bottiglie più vicine all’esplosione, rientra nei limiti consentiti in situazioni di emergenza. L’unico neo è che non tutte le bevande presentano un gusto inalterato, alcune hanno un sapore invecchiato o completamente alterato. Il rischio di sapore “guastato” si presenta soprattutto sotto i 400m.

This is not a test of the Emergency Broadcast System

Alcune delle bottiglie sottoposte al test

Sarei curioso di sapere che fine hanno fatto i prodi assaggiatori che hanno partecipato al test. In ogni caso il loro contributo alla scienza potrebbe essere stato determinante.

Per ora è tutto, scusate ma devo scappare a sistemare le bottiglie di birra nel bunker.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • This time for Africa

    Cara Lilli,da sabato scorso, quando con tutta l'allegra famigliola siamo stati alla festa di compleanno della figlia di una mia cugina, ho come riscoperto una... Leggere il seguito

    Da  Marisnew
    FAMIGLIA, LIBRI, TALENTI
  • This is my Boomstick Award

    This Boomstick Award

    *squillo di trombe, please* Storytime ha ricevuto un premio. Il suo primo premio. E sono stati tre blogger ad assegnarglielo: la Socia Vale, la Socia Aislinn e... Leggere il seguito

    Da  Sambruno
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Take This Waltz

    Take This Waltz

    Cara Sarah Polley,ma perché non hai lasciato che il tuo film finisse nel momento in cui Michelle Williams, su invito dello stesso marito tradito, esce di casa... Leggere il seguito

    Da  Arbogast
    DA CLASSIFICARE
  • I wish this was...

    wish this was...

    New OrleansCandy Chang è un'artista e designer che nel novembre 2010, a New Orleans, ha dato inizio al progetto I Wish This Was. A New Orleans, la città di... Leggere il seguito

    Da  Silviapare
    ARTE, CULTURA, FOTOGRAFIA
  • This summer...turban!

    This summer...turban!

    Elegante, originale ma anche utile. Magari quando non abbiamo capelli propriamente in ordine... Parliamo del turbante. Copricapo antichissimo dalle origini... Leggere il seguito

    Da  Zuckerfrei
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Davines Glorifying Hair Care System

    Davines Glorifying Hair Care System

    Buongiorno Bloggerine!Oggi parliamo della nuova linea Glorifying lanciata dal gruppo Davines, nata per esaltare le caratteristiche di ogni tipo di colorazione... Leggere il seguito

    Da  Debyvany91
    BELLEZZA, PER LEI
  • Inaugurazione mostra Emergency 20 marzo: L'AFGANISTAN, LA GUERRA

    Inaugurazione mostra Emergency marzo: L'AFGANISTAN, GUERRA

    Martedì 20 marzo ore 17.30Inaugurazione della Mostra Fotografica  "L'AFGANISTAN, LA GUERRA" (in esposizione dal 20 al 27 marzo) Atrio del Palazzo... Leggere il seguito

    Da  Apietrarota
    ATTUALITÀ, INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ

Magazine