Magazine Asia

Tornare // Going back

Creato il 11 ottobre 2015 da Automaticjoy @nihonexpress
[English version below]
Sono tornata in Italia per qualche giorno alla fine di settembre. Da qui è facile, un viaggio in aereo di due ore passa in un attimo. Sono i miei sentimenti a essere complicati, perché non so più come usare la parola tornare.
San Luca Bologna
Da tre anni, con qualche breve pausa, vivo all’estero. La mia vita è un’altra vita rispetto a quella che avevo prima di partire per Kyoto, non mi sono lasciata dietro quasi nulla. Nella casa dei miei genitori ci sono ancora tante delle mie cose, ma i miei vestiti sono a Londra e la sensazione di non abitare più lì è forte.
 San Luca Bologna
A Bologna faccio la turista: mangio fuori, scatto tante foto, salgo a piedi fino a San Luca dopo non so quanti anni. Mi sorprendo della luce calda del sabato mattina, dei tanti che corrono su per i portici, di quanto sembri lenta e rilassata la vita. È come essere dentro a una cartolina.
Tante piccole cose sono diverse da come le ricordavo. Da quanto tempo non ci sono più i sampietrini in Via Rizzoli?
Due torri Bologna
A Londra nessuno viene ad accogliermi all’aeroporto con uno spuntino. Trascino la mia valigia pesante sulla metro e poi fino a casa, dove non c’è nessuno ad aspettarmi. È la mia vita “da grande”. Mentre disfo i bagagli mi sento sola e spaesata per un attimo, ma dura poco: ci sono cose da fare e persone che non vedo l’ora di incontrare.
Holly Village Highgate
Fare una vacanza in Italia è tornare? Non proprio, perché lì non ho una vita a cui fare ritorno.
Atterrare a Heathrow è tornare? Non ancora, forse, ma ci siamo vicini.

Thames and the ShardLondra non sarà per sempre, come tutti tra qualche anno andrò altrove. Ce lo si racconta con chiunque si incontri, lo sappiamo e basta. Prima che accada, però, so che riceverò tanto e che mi sentirò a casa qui. Incontrerò un mucchio di persone bellissime e a ogni incontro corrisponderà un arrivederci, a volte con le lacrime agli occhi. Già ieri, dopo soli quattro mesi, ho augurato buona vita a una delle più care amiche che avevo qui.
Da tanto “tornare” non è il viaggio verso Bologna. Più passa il tempo più mi convinco che il mio futuro non è in Italia.
Vorrei parlarne con la gente che ho intorno e capire come la vivono loro. Dov'è la loro casa, o se ne hanno più di una. Io ho le radici a Bologna, una vita piena di progetti a Londra, e un pezzo di cuore enorme in Giappone. Mi sento un'equilibrista.
Mentre rientro dall’ufficio penso che questa città, quando è così generosa di cieli azzurri, è proprio bella.
English:
I went back to Italy for a few days at the end of September. From here it’s easy: a two hours flight, piece of cake. My feelings are quite complicated though as I don’t know how to properly use the words going back anymore.
I’ve been living abroad for three years now. My life is completely different from the one I had before leaving for Kyoto. I left almost nothing behind me. I have a lot of stuff at my parent’s place, but all of my clothes are in London and it’s clear I don’t live there anymore.
San Luca Bologna
I’m a tourist in Bologna: I eat out, take tons of pictures, go to San Luca by foot after years. I’m surprised by the warm light of a Saturday morning, by people running uphill under the porticos, by the way life seems so slow and relaxed here. It's life in a postcard.
San Luca Bologna
Many little things have changed. When did they lay flagstone in Rizzoli street?
Back in London no one comes to the airport to welcome me. I drag my heavy suitcase on the tube and then home, where no one is waiting for me. It’s my adult life. While unpacking I feel alone and confused, only for a second: I have things to do and people I’m looking forward to meeting.
santo stefano bologna
Is a holiday in Italy going back? Not really: I have no life to go back to there.
Is landing at Heathrow going back? Not yet, but I’m getting there.
London will not be forever. Like everyone else in a few years I’ll head somewhere else. We just know, all of us here, but before that I will receive a lot from this city and it will feel like home. I'm going to meet many amazing people and for every single one the time will come to say goodbye. I've been here for four months and yesterday I already had to wish good life to one of the closest friends I had in this city.
holly village highgate
Travelling to Bologna is not going back, not since a long time ago. I don’t see myself back in Italy anytime in the future.
I would like to talk with people around me and ask what it's like for them. Where is their home, if they have more than one. My roots are in Bologna, my life and projects in London, and a huge piece of heart in Japan. I feel like I'm an equilibrist.
Coming back from the office I think that this city, when it’s so generous with blue skies, is simply beautiful.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :