Magazine Cucina

Torta a fette alle mele

Da Ilaria Ruisi

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, merenda, PRODOTTI FORNO, ricette AUTUNNO/INVERNO, ricette per vegetariani, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, MELE, snack, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza grassi, SPEZIE, LATTE, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, colazione, TORTE, UOVA
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 30min
Porzioni ottenute: 11 fette di torta

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
spatola in silicone
stampo in silicone per torta a fette
setaccio
bilancia
coltello
mestolo

INGREDIENTI:
3mele renette
6 uova
120ml latte
180gr di zucchero a velo
240gr di farina manitoba
1bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 pizzico di cannella

zucchero a velo per spolverizzare

Oggi vi propongo una classica torta alle mele…
Vi starete quindi domandando:”Qual’è quindi la novità della ricetta?!”
Niente…Se non che l’impasto è stato realizzato senza burro ne olio ottenendo una torta sofficissima,cotta in forno all’interno di uno spampo in silicone molto particolare;lo stampo per la “TORTA a FETTE”!
Ogni fetta è singola e monoporzione,in questo modo potrete gustarvela sempre fresca e tutte le fette sono della stessa misura ognuno dei Vostri commensali avrà la stessa porzione di torta e soprattutto niente più invidie e litigi tra i bambini su chi ha avuto la fetta di torta piu grande

😉

Che ne dite non è una bella ricetta?!
Ma vediamo come realizzare ogni fetta di torta alla perfezione…

PROCEDIMENTO
Andate a separare in due terrine distinti i tuorli d’uovo da gli albumi,quest’ultimi andrete a montarli a neve ben ferma con un pizzico di sale all’interno di planetaria munita di frusta a filo alla massima velocità.

Montate successivamente i tuorli con lo zuccherro a velo,aggiungete la cannella,la farina e amalgamate.
Aggiungete all’impasto per renderlo morbido il latte tolto di freddo,amalgamate.

Aggiungete a questo impasto per mezzo di spatola in silicone gli albumi montatati in precedenza effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontarli.
Aggiungete in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio.

Versate l’impasto all’interno di ogni vano dello stampo in silicone per la torta a fette.

Ponete sopra la superrficie di ogni singola torta fettine sottilli di mele renette che avrete sbucciato al momento per evitare che a contatto con l’aria queste si ossidino.
Infornate lo stampo posto su teglia per dargli maggiore stabilità all’interno di forno preriscaldato a 175°e fate cuocere per 20min;alzate la temperatura per i restanti 10min di cottura a 180°.
Sfornate fate prova stecchino e appena tiepide sformate su gratella per far freddare completamente procedendo in questo modo per creare altre fette di torta fino ad esaurimento dell’impasto.

Al momento di servire spolverrizzatele con zucchero a velo.
Servite…Torta per tutti! Buon appetito!

image

image

image

Scritto con WordPress per Android


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines