Magazine Cultura

TOTORITA 2010 Ed eccoci arrivate ...

Creato il 27 luglio 2010 da Isn't It Romantic?

TOTORITA 2010
Ed eccoci arrivate anche quest’anno alla manifestazione con la “M” maiuscola, cioè il 30mo congresso annuale dell’RWA, ovvero l’associazione Romance Writers of America (Scrittori Americani di Romance), che quest’anno si terrà a Orlando, in Florida, il prossimo sabato 31 luglio, e che per il trentesimo anno di fila assegnerà il RITA, cioè il premio per i migliori romanzi e racconti del genere romance pubblicati nel corso del 2009.
La prima edizione di questi premi risale infatti al 1981 ed allora si chiamavano Golden Medallion, nel 1990 divennero appunto i Rita, dal nome della prima presidentessa dell'RWA, Rita Clay Estrada. Nonostante nel frattempo siano nati molti altri premi e riconoscimenti, nazionali e internazionali, il RITA resta a tutt’oggi il più alto riconoscimento dell' industria del romance, paragonabile agli Oscar sia per prestigio che per molti meccanismi. Non si tratta infatti di un premio che tiene conto del successo di critica o pubblico di un dato libro, né che fa riferimento ai risultati di vendita o tantomeno ricorre a sondaggi popolari: i premi vengono assegnati a insindacabile giudizio dall’RWA, in altre parole sono gli scrittori stessi a giudicare i loro colleghi.
Inevitabilmente, quindi, ogni anno ci sono accese discussioni sui criteri di selezione, sulle categorie in cui vengono suddivisi i romanzi e sul fatto che rappresentino adeguatamente il mercato editoriale (il grande interrogativo del momento, ad esempio, è il fatto che le case editrici di ebook restino di fatto escluse dalla competizione), oltre che ovviamente sui meriti e demeriti dei vincitori e degli esclusi. Ogni anno ci si interroga con quali criteri a volte venga dato un tale riconoscimento ad autrici di scarso spessore, ma evidentemente molto sostenute, a scapito di altre ben più talentuose; e, soprattutto, ci si chiede se questo premio riesca davvero a promuovere i libri vincitori, e di conseguenza a dare fama e notorietà alle loro autrici. Nonostante tutti questi dubbi e perplessità, ogni anno centinaia e centinaia di lavori vengono sottoposti alla commissione giudicante, e ogni anno il mondo del romance resta in fremente attesa di vedere cosa succederà la sera della premiazione.
Anche quest’anno, quindi, noi vogliamo divertirci insieme a voi e ad immaginare cosa succederà il 31 luglio. Chi tornerà a casa da trionfatore e chi, invece, con le pive nel sacco? Tranquille, non abbiamo avuto “soffiate” dall’RWA: è solo un gioco. I due anni passati ce la siamo cavate tutto sommato niente male (guardate qui: http://romancebooks.splinder.com/tag/awards): vedremo, se quest’anno riusciamo a far meglio!
BEST FIRST BOOK
MIGLIOR LIBRO D’ESORDIO

I FINALISTI
One Scream Away, di Kate Brady
Grand Central Publishing, Forever
He Calls Her Doc, di Mary Brady
Harlequin Enterprises, Harlequin Superromance
The Gladiator, di Carla Capshaw
Harlequin Enterprises, Steeple Hill Love Inspired Historical
Angel Vindicated, di Viola Estrella
Ellora’s Cave, Cerridwen Press
The Better Part of Darkness, Kelly Gay
Simon & Schuster, Pocket Books
Stolen Fury, di Elisabeth Naughton,
Dorchester Publishing, Love Spell
Nothing Like You, di Lauren Strasnick
Simon & Schuster Children’s Publishing
The Last Will of Moira Leahy, di Therese Walsh
Random House Group, Shaye Areheart Books
PREVISIONE
Pur se con qualche illustre assente (Tessa Dare, tanto per fare un esempio), la lista dei candidati al premio per la miglior opera prima è sicuramente interessante. Il punto è, però, qual è il criterio per determinare il “miglior” debutto? È da premiare maggiormente l’originalità delle idee, della trama e dei temi trattati, magari passando sopra a qualche errore stilistico frutto d’inesperienza, o va apprezzata invece piuttosto l’abilità nello scrivere, anche se magari si rimane nell’ambito di un genere consolidato?
Se il principale criterio di scelta fosse l’originalità, la vincitrice dovrebbe essere probabilmente la Capshaw, con il suo insolito inspirational ambientato nella Roma antica (è candidato ai RITA in entrambe le categorie, Miglior debutto e Miglior Inspirational), oppure l’urban fantasy della Estrella (il primo ebook candidato ai RITA, alleluia! era ora!), o magari il bizzarro suspense paranormale della Naughton che rivisita del mito greco delle Furie (un’altra doppia candidatura, come Miglior debutto e Miglior Romantic Suspense). Non ci sarebbe, al contrario, nessuna speranza per la Brady ed il suo medical romance ambientato nella classica piccola cittadina della provincia americana, nè per la Strasnick ed il suo young adults (anch’esso con doppia candidatura, come Miglior debutto e Migliore YA).
Sulla base di quanto si è visto nel corso degli ultimi anni, non crediamo però che la giuria dei RITA premierà particolarmente l’originalità, ma che apprezzerà piuttosto l’abilità nel reinterpretare in modo interessante generi e temi già consolidati. Puntiamo quindi sull’incalzante poliziesco della Brady (doppia candidatura, come Miglior debutto e Migliore Romantic Suspense), e sull’intrigante romanzo della Walsh, ambientato in parte in Italia, che unisce in modo molto particolare paranormale, mystery e gotico.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...One Scream Away, di Kate Brady
Killer Chevy Bankes is a master of disguise, and just paroled, he's coming after the woman who sent him to jail, the beautiful antiques expert Beth Denison. A set of antique dolls brings Beth into his sight, and inspire Chevy's disturbing crimes as he draws closer to Beth and her young daughter. Chevy sends the dolls to Beth one-by-one and she soon realizes that these antiques carry the same marks as his victims, signaling that the final piece in his collection will be for her.
Neil Sheridan gave up his FBI shield five years ago, but his best friend Rick, a cop, pulls him in as a consultant on a case involving a serial killer who is eerily similar to a murderer Neil encountered in the past. The investigation leads Neil to Beth's doorstep, and he is certain she isn't telling him the truth. Neil is the only one who can get through Beth's defenses and, as they grow closer, discover the secrets that Beth is hiding about her fateful night with Chevy.
Il killer Chevy Bankes è un maestro dell’arte dei travestimenti, e, non appena viene scarcerato sulla parola, intende dare la caccia alla donna che l’ha mandato in galera, la bellissima esperta di antichità Beth Denison. Un lotto di bambole antiche è l’esca che porta Beth a Chevy, e che gli fornisce l’ispirazione per una serie di crimini inquietanti mentre si avvicina sempre di più a Beth e alla sua figlioletta. Chevy manda a Beth le bambole ad una ad una, e lei presto si accorge che quei pezzi d’antiquariato portano gli stessi segni delle vittime del killer, facendole capire che il pezzo finale della sua collezione sarà per lei.
Neil Sheridan ha riconsegnato il proprio distintivo all’FBI cinque anni fa, ma il suo miglior amico, Rick, un poliziotto, lo coinvolge come consulente in un caso che riguarda un serial killer che assomiglia stranamente ad un assassino che Neil ha incontrato in passato. L’investigazione conduce Neil a casa di Beth, e lui è certo che la donna non gli sta dicendo la verità. Neil è l’unico in grado di penetrare le difese di Beth, e, che mentre loro due si avvicinano sempre più l’uno all’altra, riuscirà a scoprire i segreti che Beth sta nascondendo circa la sua fatale notte con Chevy.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...The Last Will of Moira Leahy, di Therese Walsh
A LOST SHADOW
Moira Leahy struggled growing up in her prodigious twin's shadow; Maeve was always more talented, more daring, more fun. In the autumn of the girls' sixteenth year, a secret love tempted Moira, allowing her to have her own taste of adventure, but it also damaged the intimate, intuitive relationship she'd always shared with her sister. Though Moira's adolescent struggles came to a tragic end nearly a decade ago, her brief flirtation with independence will haunt her sister for years to come.
A LONE WOMAN
When Maeve Leahy lost her twin, she left home and buried her fun-loving spirit to become a workaholic professor of languages at a small college in upstate New York. She lives a solitary life now, controlling what she can and ignoring the rest - the recurring nightmares, hallucinations about a child with red hair, the unquiet sounds in her mind, her reflection in the mirror. It doesn't help that her mother avoids her, her best friend questions her sanity, and her not-quite boyfriend has left the country. But at least her life is ordered. Exactly how she wants it.
A SHARED PAST
Until one night at an auction when Maeve wins a keris, a Javanese dagger that reminds her of her lost youth and happier days playing pirates with Moira in their father's boat. Days later, a book on weaponry is nailed to her office door, followed by the arrival of anonymous notes, including one that invites her to Rome to learn more about the blade and its legendary properties. Opening her heart and mind to possibility, Maeve accepts the invitation and, with it, also opens a window into her past.
Ultimately, she will revisit the tragic November night that shaped her and Moira's destinies-and learn that nothing can be taken at face value-as one sister emerges whole and the other's score is finally settled.
UN’OMBRA SMARRITA
Moira Leahy è cresciuta nell’ombra della sua prodigiosa sorella; Maeve era sempre più talentuosa, più coraggiosa, più divertente di lei. Nell’autunno del sedicesimo anno delle due ragazze, un amore segreto ha tentato Moira, permettendo anche a lei di avere un assaggio di avventura, ma ha anche danneggiato la relazione intima e fatta di intuizioni che la ragazza ha sempre avuto con sua sorella. Benché le lotte adolescenziali di Moira siano andate incontro ad una tragica fine quasi un decennio fa, il suo breve flirt con l’indipendenza perseguiterà sua sorella per molti anni a venire.
UNA DONNA SOLA
Quando Maeve Leahy ha perso la sua gemella, se n’è andata da casa e ha seppellito il suo animo spensierato, per diventare una professoressa di lingue stakanovista in un piccolo college nel nord dello stato di New York. Ora Maeve conduce una vita solitaria, controllando ciò che può ed ignorando tutto il resto – gli incubi ricorrenti, le allucinazioni circa un bimbo coi capelli rossi, i rumori inquieti che le risuonano nella mente, il proprio riflesso nello specchio. Non l’aiuta il fatto che sua madre la eviti, che la sua miglior amica metta in dubbio la sua sanità mentale, e che il suo quasi-ragazzo abbia lasciato il paese. Ma, almeno, la sua vita è in ordine. Esattamente come lei la vuole.
UN PASSATO IN COMUNE
Ma un giorno ad un’asta Maeve vince un keris, un pugnale giavanese che le ricorda la sua perduta giovinezza ed i giorni felici in cui giocava ai pirati con Moira nella barca del loro padre. Giorni dopo, un libro sulle armi viene inchiodato sulla porta del suo ufficio, subito seguito dall’arrivo di una serie di lettere anonime, inclusa una che l’invita a venire a Roma per saperne di più sul pugnale e sui suoi leggendari poteri. Aprendo il proprio cuore e la propria mente a nuove possibilità, Maeve accetta l’invito e, con esso, apre anche una finestra sul suo passato.
 

CONTEMPORARY SERIES ROMANCE
ROMANZI CONTEMPORANEI / SERIE

I FINALISTI

A Not-So-Perfect Past, di Beth Andrews
Harlequin Enterprises, Harlequin Superromance
From The Outside, di Helen Brenna
Harlequin Enterprises, NASCAR
The Snow-Kissed Bride, di Linda Goodnight
Harlequin Enterprises, Harlequin Romance
(tradotto da Harlequin come “UN CAPO DAL FASCINO IRRESISTIBILE”, collana Harmony Jolly)
“Single Mom Seeks…”, di Teresa Hill
Harlequin Enterprises, Silhouette Special Edition
Revealed: A Prince and a Pregnancy, di Kelly Hunter
Harlequin Enterprises, Mills and Boon Modern Heat
(tradotto da Harlequin come “Segreti scottanti”, in SCANDALO A LETTO, collana Harmony Collezione Sensual)
The Christmas Love-Child, di Jennie Lucas
Harlequin Enterprises, Harlequin Presents
One-Night Mistress… Convenient Wife, di Anne McAllister
Harlequin Enterprises, Harlequin Presents
Duty, Desire and the Desert King, di Jane Porter
Harlequin Enterprises, Mills and Boon Modern
I Still Do, di Christie Ridgway
Harlequin Enterprises, Silhouette Special Edition
PREVISIONE
E’ il momento di sospendere l’incredulità! Timide bibliotecarie che si ritrovano sposate con pompieri senza sapere come (Ridgway), abili scienziate americane esperte di relazioni di coppia che si fanno mettere incinta da sceicchi egiziani peggio di ingenue liceali (Porter), campioni di corse automobilistiche che accettano di comparire come attori in soap-operas perdendo immediatamente la testa per la stellina di turno (Brenna), giovani aristocratiche francesi bandite in Australia dalla famiglia perché colpevoli di essersi innamorate del figlio del custode della villa dove abitano (Hunter)… tutto è possibile in questa categoria dei “category” (piaciuto il gioco di parole? ), ovvero quei romance contemporanei da consumo veloce e senza impegno, da 200-220 pagine, su cui negli USA Harlequin ha costruito negli anni Sessanta il proprio impero del romance, e che in Italia vengono in parte tradotti nelle varie serie Harmony.
E’ evidente che non ci si può aspettare, tra i category, grande respiro narrativo o trame particolarmente originali – anche perché la giuria dei RITA si ostina imperterrita a scegliere i finalisti pescando solo dalle varie collane Harlequin, e a non prendere invece in considerazione i romanzi spesso più interessanti ed originali che vengono pubblicati dalle varie case editrici che commercializzano ebooks, i quali ormai rappresentano una fetta consistente del mercato editoriale americano (è di settimana scorsa la notizia che su Amazon.com il mese corso le vendite di ebooks hanno per la prima volta superato quelle di libri cartacei).
In mancanza di meglio, puntiamo quindi sul fascino dell’esotico, e indichiamo come papabile vincitrice la storia natalizia della Lucas, con il suo fascinoso principe russo.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...The Christmas Love-Child, di Jennie Lucas
It's Christmastime in London, and unwittingly Grace is swirled into the sumptuous and scandalous world of Prince Maksim Rostov. When the unworldly secretary learns he took her innocence in exchange for a business deal, she flees broken-hearted.
But when Maksim discovers Grace's pregnancy secret, the ruthless Russian drags her to his guarded mansion in snowy Moscow. There he'll keep her as his captive bride and unwilling princess..
E’ quasi Natale a Londra, e quasi senza rendersene conto Grace viene risucchiata nel mondo sontuoso e scandaloso del Principe Maksim Rostov. Quando la modesta segretaria viene a sapere che lui le ha rubato l’innocenza in cambio di un accordo d’affari, fugge via col cuore spezzato.
Ma quando Maksim scopre il segreto della gravidanza di Grace, l’implacabile russo la trascina nell’innevata Mosca, nel suo palazzo circondato da guardie. E ve la terrà rinchiusa prigioniera, come sua sposa e principessa suo malgrado..
CONTEMPORARY SERIES ROMANCE: SUSPENSE/ADVENTURE
ROMANZI CONTEMPORANEI / SERIE: SUSPENSE/AVVENTURA

I FINALISTI
Mountain Investigation, di Jessica Andersen
Harlequin Enterprises, Harlequin Intrigue
The Christmas Stranger, di Beth Cornelison
Harlequin Enterprises, Silhouette Romantic Suspense
The Soldier’s Secret Daughter, di Cindy Dees
Harlequin Enterprises, Silhouette Romantic Suspense
In Care Of Sam Beaudry, di Kathleen Eagle
Harlequin Enterprises, Silhouette Special Edition
Silent Watch, di Elle Kennedy
Harlequin Enterprises, Silhouette Romantic Suspense
Cold Case Affair, di Loreth Anne White
Harlequin Enterprises, Silhouette Romantic Suspense
The Christmas Present, di Tracy Wolff
Harlequin Enterprises, Harlequin Superromance
PREVISIONE
Una categoria sconosciuta in Italia, questa, quasi quanto gli inspirational. Si tratta infatti di romantic suspense, o comunque di romanzi d’avventura, quasi tutti in versione “category”, cioè da 200-220 pagine. Per quanto riguarda le edizioni cartacee (per gli ebooks, vale lo stesso discorso fatto nel caso della categoria precedente), negli USA questi romanzi sono appannaggio esclusivo di Harlequin, che li pubblica in un paio di collane, tra cui la più famosa è forse quella dei Silhouette Romantic Suspense – ex Silhouette Intrigue (molti romanzi di Anne Stuart e Jayne Ann Krentz, tanto per fare due nomi celebri, sono stati pubblicati in questa collana). In Italia non è stata creata una serie Harmony corrispondente, per cui, ahimè, chi li vuole leggere deve ricorrere agli originali.
Passando ai romanzi finalisti, visto che la veterana Andersen ha un po’ deluso, la Cornelison e la White ci sembrano le due candidate più interessanti, per l’abilità nella costruzione del “caso” da risolvere (che, in romanzi così brevi, non è cosa da poco).
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...The Christmas Stranger, di Beth Cornelison
After her husband's death, Holly Bancroft Cole knows Christmas won't be the same this year. Still grieving, she decides to complete the renovations on her North Carolina farmhouse and hires a construction worker. Drawn to his piercing eyes and gentle manners, Holly can't shake the feeling that secrets lie behind the handsome stranger's warm smile.
Haunted by memories, Matt Rankin can't remember the joy that simple pleasures bring until he meets Holly. When a harrowing attempt is made on her life, Matt realizes he can't live without this beautiful angel. Now he must protect the woman he loves at all costs - even if it means risking his own life.
Dopo la morte di suo marito, Holly Bancroft Cole sa che quest’anno il Natale per lei non sarà più la stessa cosa. Ancora addolorata per il lutto, decide di completare i lavori di ristrutturazione della sua fattoria in Carolina del nord, ed assume un muratore. Attirata dal suo sguardo penetrante e dai suoi modi gentili, Holly non riesce a liberarsi dalla sensazione che dietro il caldo sorriso dello sconosciuto si celino dei segreti
Perseguitato dal proprio passato, Matt Rankin non riesce più a ricordare la gioia che possono portare i piaceri semplici della vita, finché non incontra Holly. Quando lei subisce uno spaventoso attentato alla propria vita, Matt si rende conto che non può più vivere senza il suo bellissimo angelo. Ora deve proteggere la donna che ama, a tutti i costi – anche se ciò significa rischiare la propria vita.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Cold Case Affair, di Loreth Anne White
Coming home was anything but safe to Muirinn O'Donnell. The successful journalist, single, pregnant and proud, was back in her Alaskan hometown, investigating her grandfather's death - and finding evidence of a conspiracy. Muirinn turned to the one person who could protect her - her first love, rugged bush pilot Jett Rutledge. Though years had passed since they'd seen each other, Muirinn trusted him.
She felt strong with Jett on her side, but wondered how long his kindness would last. Because Muirinn had kept a painful secret from Jett for eleven long years. If he found out, she feared he might never forgive her.
Tornare a casa non è stato affatto una cosa salutare, per Muirinn O'Donnell. Giornalista di successo, single, incinta ed orgogliosa, è tornata nella sua città natale in Alaska, per fare indagini sulla morte di suo nonno – e trovare le prove di un complotto. Muirinn si è rivolta all’unica persona in grado di proteggerla – il suo primo amore, l’aitante pilota di aerei da ricognizione Jett Rutledge. Benchè siano passati anni da quando si sono visti l’ultima volta, Muirinn si fida di lui.
La donna si sente sicura con Jett al proprio fianco, ma si chiede quanto durerà la sua gentilezza. Perché Muirinn ha nascosto a Jett un doloroso segreto per undici, lunghi anni. Se lui lo scoprirà, Muirinn teme che potrebbe non perdonarla mai più.
 

CONTEMPORARY / SINGLE TITLE
CONTEMPORANEI / TITOLI SINGOLI

I FINALISTI
Talk Me Down, di Victoria Dahl
Harlequin Enterprises, HQN
True Love and Other Disasters, di Rachel Gibson
HarperCollins Publishers, Avon Books
For the Love of Pete, di Julia Harper
Grand Central Publishing, Forever
Too Good To Be True, di Kristan Higgins
Harlequin Enterprises, HQN
A Little Light Magic, di Joy Nash
Dorchester Publishing, Leisure Fiction
Dirty Sexy Knitting, di Christie Ridgway
Penguin Group USA, Berkley
Instant Attraction, di Jill Shalvis
Kensington Publishing Corp., Brava
Fireside, di Susan Wiggs
Harlequin Enterprises, MIRA Books
(tradotto da Harlequin come LA PARTITA DELLA VITA, collana Harmony Bestsellers – potete trovare le nostre note sul romanzo qui http://romancebooks.splinder.com/post/22139733)
PREVISIONE
Non particolarmente eccitante la selezione dei romanzi contemporanei lunghi, quest’anno. Peccato che Susan Elizabeth Phillips, una delle regine, se non “la” regina del genere, abbia deciso tempo fa di non partecipare più ai RITA: la sua assenza impoverisce senz’altro la categoria, ma del resto c’è da capirla, ne ha già vinti una discreta quantità… Peccato anche per la clamorosa esclusione dalla finale di “Smooth Talking Stranger” di Lisa Kleypas e “ Practice makes perfect” di Julie James.
Rispetto al passato, quest’anno notiamo che c’è una netta prevalenza di romanzi leggeri e spiritosi, ovvero i cosiddetti “romps”: si va dalla scrittrice di romanzi erotici che dopo tanti anni torna alla sua città natale per rivedere l’uomo che ha ispirato tutta la sua carriera (la Dahl), all’ex-spogliarellista che eredita un’intera squadra di hockey (la Gibson), alla rocambolesca storia di una poetessa e un agente dell’FBI sotto copertura alle prese con un boss della malavita (la Harper), fino ad arrivare alle candele magiche capaci di esaudire ogni desiderio (la Nash).
Il titolo della Gibson ci sembra meno riuscito, però, di altri suoi lavori precedenti (oltre a ricordare un po’ troppo da vicino “It had to be you” della Phillips… ), e la Harper funziona meglio negli storici, cioè quando scrive come Elizabeth Hoyt, mentre il romanzo della Nash è stata trovato da molte lettrici davvero “troppo” leggero. Non particolarmente entusiasmante nemmeno la nuova puntata della saga Riverside da parte della veterana Wiggs.
Tutto considerato, la nostra preferenza si orienta sui due romanzi più realistici, trascinanti ed emotivamente coinvolgenti della rosa dei finalisti, cioè la Higgins e la Shalvis.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Too Good to Be True, Kristan Higgins
When Grace Emerson's ex-fiancé starts dating her younger sister, extreme measures are called for. To keep everyone from obsessing about her love life, Grace announces that she's seeing someone. Someone wonderful. Someone handsome. Someone completely made up. Who is this Mr. Right? Someone...exactly unlike her renegade neighbor Callahan O'Shea. Well, someone with his looks, maybe. His hot body. His knife-sharp sense of humor. His smarts and big heart.
Whoa. No. Callahan O'Shea is not her perfect man! Not with his unsavory past. So why does Mr. Wrong feel so...right?
Quando l’ex-fidanzato di Grace Emerson inizia a uscire con la sua sorella più giovane, è il momento di ricorrere a misure estreme. Per impedire che tutti la ossessionino sulla sua vita amorosa, Grace annuncia che sta uscendo con un nuovo ragazzo. Un uomo meraviglioso. Un uomo affascinante. Un uomo completamente inventato. Chi è questo Principe Azzurro? Qualcuno...completamente all’opposto di quel disgraziato del suo vicino, Callahan O'Shea. Be’, potrebbe anche avere il suo viso, magari. E il suo corpo sexy. E il suo senso dell’umorismo affilato come la lama di un rasoio. E la sua intelligenza ed il suo gran cuore.
Cavolo. No! Callahan O'Shea non è il suo Principe Azzurro! Non con quel suo passato così discutibile. Ma allora, perché un uomo così sbagliato le sembra tanto...giusto?
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Instant Attraction, di Jill Shalvis

Accountant Katie Kramer is a quintessential good girl - working hard, recycling diligently, all the while trying to ignore the feeling that she doesn't fit in anywhere. That's all she wants. Well, that - and amazing sex, and the kind of daredevil escapade she can look back on when she's crunching numbers in a dusty cubicle. Which explains why she just took a job in Wishful, California, working for Wilder Adventures and Expeditions. Waking up to find a magnificently built stranger towering over her bed - that part defies explanation...
After wandering the planet for months following a life-changing accident, Cameron Wilder has come back to the only home he knows. Under other circumstances, he might be thrilled to find a gorgeous woman sleeping in his cabin, but now, while he'll risk his body taking clients on adrenaline-drenched excursions, his heart is off limits. Still, Katie's killer smile triggers something deep in his gut...among other places. Showing her how exhilarating it can be to stop balancing her life as if it was a check book is the biggest rush he's ever felt - and an adventure Katie's wishing would never end...
Katie Kramer, ragioniera, è l’essenza stessa della brava ragazza – lavora sodo, ricicla diligentemente la spazzatura, e nel frattempo cerca di ignorare la sensazione di non essere mai a suo agio da nessuna parte. Questo è il suo più grande desiderio. Be’ non proprio l’unico – vorrebbe anche notti su notti di sesso incandescente, e quel genere di avventure da scavezzacollo su cui potrebbe poi fantasticare mentre macina numeri su numeri nel suo ufficetto polveroso. E questo spiega perché Katie ha appena accettato un posto di lavoro a Wishful, in California, dove lavorerà per la Wilder: Avventure ed Esplorazioni. Quando però un mattino si sveglia e scopre uno straniero dal fisico favoloso che torreggia sul suo letto – be’, questo sfida ogni capacità di spiegazione...
Dopo aver girovagato per mesi attraverso tutto il pianeta in seguito di un incidente che gli ha cambiato la vita, Cameron Wilder è ritornato all’unica casa che conosce. In altre circostanze, avrebbe potuto sentirsi elettrizzato nel trovare una magnifica ragazza che dorme nella sua capanna, ma ora, mentre rischia quotidianamente la pelle per accompagnare i suoi clienti in escursioni ad alto tasso di adrenalina, il suo cuore è off limits. Eppure, il sorriso assassino di Katie gli fa scattare qualcosa nelle profondità dello stomaco... ed altrove. Mostrarle come può essere entusiasmante smettere di tenere sotto controllo la propria vita come se fosse un conto in banca è la sensazione più eccitante che Cameron ha mai provato – ed è un’avventura che Katie vorrebbe non finisse mai...
 

HISTORICAL ROMANCE
ROMANZI STORICI

I FINALISTI

Wicked All Day, di Liz Carlyle
Simon & Schuster, Pocket Books Romance
With Seduction in Mind, di Laura Lee Guhrke
HarperCollins Publishers, Avon Books
To Beguile A Beast, di Elizabeth Hoyt
Grand Central Publishing, Forever
Make Me Yours, di Betina Krahn
Harlequin Enterprises, Blaze
(tradotto da Harlequin come LA FAVORITA DEL PRINCIPE, nel volume doppio che contiene anche TOCCO ARDITO di Jacquie D’Alessandro - collana Harmony Temptation Historical, in uscita a agosto 2010)
Knight of Pleasure, di Margaret Mallory
Grand Central Publishing, Forever
The Lone Texan, di Jodi Thomas
Penguin Group USA, Berkley
Not Quite a Husband, di Sherry Thomas
Bantam Dell Publishing Group
Taming Her Irish Warrior, di Michelle Willingham
Harlequin Enterprises, Harlequin Historical
PREVISIONE

Pur se con qualche rimpianto per le escluse, come al solito (Meredith Duran con “Written on Your Skin” e “Bound by Your Touch”; Jennifer Ashley con “The Madness of Lord Ian Mackenzie”; Loretta Chase con “Don’t Tempt Me”, tanto per fare qualche nome a caso), il panorama degli storici quest’anno è abbastanza interessante, con il piazzamento a sorpresa di un category, cioè di un romanzo breve tipo Harmony, nobilitato però dal fatto che a scriverlo è una veterana del settore (si tratta del Blaze di Betina Krahn) e, soprattutto, con la presenza di un western e ben due medievali (Jodi Thomas, Margaret Mallory e Michelle Willingham rispettivamente), che sono due ambientazioni sempre meno diffuse nei romance di oggi.
La scelta di ambientazioni e epoche “alternative” in questa categoria, del resto, sembra abbastanza inevitabile, vista la discutibile scelta fatta l’anno scorso da parte dell’RWA di sdoppiare la categoria degli storici in due, cioè storici in generale e storici di ambientazione regency – dicevamo, scelta discutibile, visto che almeno l’80% degli storici pubblicati oggigiorno è di ambientazione regency, e che le due categorie non si escludono a vicenda, per cui si verificano assurdità del tipo, ad es., avere il romanzo di Tessa Dare finalista in entrambe.
Dopo la doppia delusione dell’anno scorso, quand’è stata finalista in ben due categorie (Miglior Debutto e Miglior Storico) ma non ha vinto nulla nonostante fosse da mesi la vincitrice annunciata, sospettiamo che i giudici potrebbero avere quest’anno un… occhio di riguardo per la Thomas concedendole la vittoria, anche se il suo romanzo attualmente in gara, che è una storia di avventura e viaggi (un road romance, come viene definito negli USA), è forse un po’ meno d’effetto di “Private arrangements”, il lavoro con cui concorreva nel 2009.
Se ci dobbiamo però basare soltanto sui libri in sé, preferiamo orientarci per la Carlyle. Quest’autrice gareggia con una storia scritta con consumata abilità, che ha destato un unanime consenso di critica, oltre ad avere alle spalle una formidabile carriera che ci sembra dovrebbe trovare più spesso dei riconoscimenti ufficiali; inoltre “Wicked All Day” è collegato ad un altro ottimo romanzo uscito a breve distanza di tempo, cioè “Tempted All Night”, che a dirla tutta ci è piaciuto ancora di più del titolo finalista, così come ad alcuni critici americani. E’ quindi possibile che la giuria dell’RWA decida di premiare “Wicked All Day” per premiare in realtà il duetto nel suo insieme.
D’altra parte, nella lista delle scrittrici da… consolare per le mancate vittorie, la Hoyt è messa sicuramente peggio della Guhrke (ben 4 volte finalista negli ultimi 3 anni, e ancora niente trofei!), per non contare il fatto che quest’anno concorre addirittura in due diverse categorie, con due romanzi diversi anche come genere (come Hoyt nello storico, come Harper nel contemporaneo). Indichiamo quindi lei come seconda scelta – e pazienza se il suo romanzo, benché sicuramente godibile, è l’ennesima rivisitazione dell’inflazionatissimo mito della Bella & la Bestia.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Wicked All Day, di Liz Carlyle
The beautiful Miss Zoe Armstrong is rich, spoiled, impulsive and desperately illegitimate. Though Zoe burns bright as the most vibrant diamonds, all the money in the world won't buy her what she secretly desires, to be loved for who she is. But when a night of passion leads to Zoe's betrothal to her distant cousin, her perfect world is turned upside down and shattered before her very eyes.
Lord Robert Rowland has been Zoe's partner in crime since childhood. When he sees his cousin in tears at a ball, what else can he do but console her by doing what Robin always does best. But a rogue's chivalry can have unexpected consequences, not the least of which is the loss of his one true love. Suddenly, Zoe finds herself on the verge of marrying a broken man and the only solace she can find is in the arms of Lord Robert's older brother, the stern and powerful Marquess of Mercer.
La bellissima Miss Zoe Armstrong è ricca, viziata, impulsiva e irreparabilmente illegittima. Benché Zoe risplenda di luce propria come il più splendido dei diamanti, tutto il denaro del mondo non riuscirà a comprarle quello che lei desidera segretamente, e cioè essere amata per quello che è. Ma quando una notte di passione porta di Zoe a fidanzarsi con un suo lontano cugino, il suo mondo perfetto viene sconvolto alle fondamenta e le va in pezzi davanti agli occhi.
Lord Robert Rowland è stato il compagno di malefatte di Zoe fin dall’infanzia. Quando vede sua cugina in lacrime ad un ballo, che altro può fare se non consolarla facendo quello che sa far meglio? Ma il gesto cavalleresco di un dongiovanni può avere conseguenze inaspettate, non ultima delle quali la perdita del suo unico, vero amore. Improvvisamente, Zoe si ritrova in procinto di sposare un uomo in miseria, e l’unica consolazione che può trovare è tra le braccia del fratello maggiore di Lord Robert, l’austero e potente marchese di Mercer.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...To Beguile a Beast, di Elizabeth Hoyt
CAN A WOUNDED BEAST . . .
Reclusive Sir Alistair Munroe has hidden in his castle ever since returning from the Colonies, scarred inside and out. But when a mysterious beauty arrives at his door, the passions he's kept suppressed for years begin to awaken.
TRUST A BEAUTY WITH A PAST . . .
Running from past mistakes has taken legendary beauty Helen Fitzwilliam from the luxury of the ton to a crumbling Scottish castle . . . and a job as a housekeeper. Yet Helen is determined to start a new life and she won't let dust - or a beast of a man - scare her away.
TO TAME HIS MOST SECRET DESIRES?
Beneath Helen's beautiful façade, Alistair finds a courageous and sensual woman. A woman who doesn't back away from his surliness-or his scars. But just as he begins to believe in true love, Helen's secret past threatens to tear them apart. Now both Beast and Beauty must fight for the one thing neither believed they could ever find - a happy ever after.
PUO’ UNA BESTIA FERITA . . .
Il solitario Sir Alistair Munroe si è nascosto nel suo castello fin da quando è ritornato dalle Colonie, profondamente segnato nel corpo e nell’anima. Ma quando una donna misteriosa e bellissima arriva alla sua porta, la passione che per anni Alistair ha represso inizia a destarsi.
FIDARSI DI UNA BELLEZZA CON UN DISCUTIBILE PASSATO . . .
In fuga dagli errori del suo passato, Helen Fitzwilliam - una donna la cui bellezza è leggendaria - si lascia alle spalle i lussi del ton per arrivare ad un diroccato castello scozzese . . . e ad un lavoro di governante. Eppure Helen è determinata ad iniziare una nuova vita, e non permetterà che la polvere – o un uomo che , più che uomo, è una bestia – la spaventino.
PER SODDISFARE I SUOI DESIDERI PIU’ SEGRETI?
Sotto la bellissima facciata di Helen, Alistair scopre che c’è una donna coraggiosa e sensuale. Una donna che non arretra di fronte alla sua sgarberia – o alle sue cicatrici. Ma proprio quando lui comincia a credere nel vero amore, il passato segreto di Helen minaccia di dividerli. Ora sia la Bestia che la Bella devono lottare per quell’unica cosa che nessuno dei due avrebbe mai creduto di poter trovare – un lieto fine.
 

 

NOVEL WITH STRONG ROMANTIC ELEMENTS
LIBRI CON FORTI ELEMENTI ROMANTICI

I FINALISTI
The Better Part of Darkness, di Kelly Gay
Simon & Schuster, Pocket Books
Scandal Sheet, di Gemma Halliday
Dorchester Publishing
Red’s Hot Honky-Tonk Bar, di Pamela Morsi
Harlequin Enterprises, MIRA Books
The Lost Recipe for Happiness, di Barbara O’Neal
Bantam Dell Publishing Group, Discovery
Silent On The Moor, di Deanna Raybourn
Harlequin Enterprises, MIRA Books
(tradotto da Harlequin come SILENZI E MISTERI - collana Grandi Romanzi Storici Special - potete trovare le nostre note sul romanzo qui: http://romancebooks.splinder.com/post/21545469)
The Accidental Bestseller, di Wendy Wax
Penguin Group USA, Berkley
The Virgin’s Daughters: In the Court of Elizabeth I, di Jeane Westin
Penguin Group, USA, NAL Trade
Lakeshore Christmas, di Susan Wiggs
Harlequin Enterprises, MIRA Books
PREVISIONE

Eccoci alla categoria “anomala”, cioè a quella che contiene i libri che non sono in realtà dei romance, ma hanno comunque qualche componente romance nella trama. Non ci sembra che la fiction storica della Westin, dedicata all’epoca Tudor, per quanto accurata e interessante, possa avere grandi chance di successo; idem per la O’Neal, benché le storie incentrate sulla cucina siano piuttosto di moda (v. ultimo film della Streep). Il romanzo della Gay (doppia candidatura, Miglior Debutto e Migliore storia con elementi romantici) francamente non ci sembra allo stesso livello di altri libri finalisti in questa categoria, per cui prevediamo che quest’anno sarà lei a tornare a casa con una doppia delusione, così come fu l’anno scorso per Sherry Thomas.
Puntiamo quindi su due mystery: quello storico della Raybourn, una più che soddisfacente continuazione della serie dedicata a Lady Julia Grey, e quello contemporaneo, brillante e spiritoso di Gemma Halliday.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Scandal Sheet, di Gemma Halliday
Tina Bender is the gossip columnist at the infamous L.A. Informer tabloid. She knows everything about everyone who's anyone. And she's not afraid to print it. That is, until she receives a threatening note, promising, "If you don't stop writing about me, you're dead." Teaming with a built bodyguard, a bubbly blonde, and an alcoholic obituary writer, Tina sets out to uncover just which juicy piece of Hollywood gossip is worth killing over.
Tina Bender fa la cronista di cronaca mondana alla famigerata rivista L.A. Informer. Sa tutto su chiunque sia qualcuno. E non ha paura di dare tutto quanto alle stampe. Almeno, finchè non riceve una lettera minatoria, che promette, "Se non la smetti di scrivere su di me, sei morta." Facendo squadra con una muscolosa guardia del corpo, una bionda effervescente, ed uno scrittore di annunci funerari dedito all’alcool, Tina ha tutte le intenzioni di scoprire quale pettegolezzo di Hollywood sia così gustoso da valere la pena di uccidere.
 


TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Silent on the Moor, di Deanna Raybourn

(tradotto da Harlequin come SILENZI E MISTERI - collana Grandi Romanzi Storici Special - potete trovare le nostre note sul romanzo qui: http://romancebooks.splinder.com/post/21545469)
This is a wickedly witty Lady Julia Grey mystery. 'There are things that walk abroad on the moor that should not. But the dead do not always lie quietly, do they, lady?' It is England, 1888. Grimsgrave Manor is an unhappy house, isolated on the Yorkshire moors, silent and secretive. But secrets cannot be long kept in the face of Lady Julia Grey's incurable curiosity. In the teeth of protests from her conventional, stuffy brother, Lady Julia decides to pay a visit to the enigmatic detective, Nicholas Brisbane to bring a woman's touch to his new estate. Grimsgrave is haunted by the ghosts of its past, and its owner seems to be falling into ruin along with the house. Confronted with gypsy warnings and Brisbane's elusive behaviour, Lady Julia scents a mystery. It's not long before her desire for answers leads her into danger unlike any other that she has experienced - and from which, this time, there may be no escape.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Inghilterra, 1888
Lady Julia Grey decide di far visita all'enigmatico Nicholas Brisbane a Grimsgrave Hall, l'antico maniero in cui lui si è stabilito, per scoprire che cosa si nasconda dietro il suo bizzarro comportamento. Perché Nicholas ha improvvisamente disdetto il suo precedente invito? E soprattutto perché ha chiesto, in cambio dei servigi resi al governo inglese, la cessione di quella tenuta ormai in rovina nel bel mezzo delle brughiere dello Yorkshire? Con la sua decisione ha forse qualcosa a che vedere la bellissima e gelida Ailith Allenby, che ancora abita nella dimora dei suoi avi? In realtà, come scopre ben presto l'intraprendente Julia, tutto il villaggio è intessuto di misteri e di inconfessabili segreti. E come sempre accade quando c'è Nicholas nei paraggi, presto il suo soggiorno si tinge di giallo…

 


PARANORMAL ROMANCE
ROMANZI PARANORMALI

I FINALISTI
What Would Jane Austen Do?, di Laurie Brown
Sourcebooks, Inc., Casablanca
Untouchable in Deep Kiss of Winter, di Kresley Cole
Simon & Schuster, Pocket Books
Kiss Of A Demon King, di Kresley Cole
Simon & Schuster, Pocket Books
My Forbidden Desire, di Carolyn Jewel
Grand Central Publishing, Forever
The Fire King, di Marjorie M. Liu
Dorchester Publishing, Leisure Books
For the Earl’s Pleasure, di Anne Mallory
HarperCollins Publishers, Avon Books
Darkness Unknown, di Alexis Morgan
Simon & Schuster, Pocket Books, Pocket Star
Covet, di J.R. Ward
Penguin Group USA, Signet
(tradotto da Euroclub come LE STRADE DEL DESIDERIO - potete trovare le nostre note sul romanzo qui: http://romancebooks.splinder.com/post/21545469)
Mortal Sins, di Eileen Wilks
Penguin Group USA, Berkley Sensation
PREVISIONE
Qui c’è davvero l’imbarazzo della scelta – ma nel senso negativo del termine, purtroppo. Quella dei paranormali ci sembra davvero la categoria più penalizzata quest’anno, sia perché tra i finalisti mancano all’appello molte autrici interessanti (dove sono Ilona Andrews , Meljean Brook e Nalini Singh, tanto per fare qualche nome ?), sia perché molti dei romanzi in gara sono dei seguiti di lunghe serie non al livello delle prime uscite, e quindi deludenti (Cole, Morgan, Liu). La nuova serie della Ward non sembra, almeno dalle premesse iniziali, in grado di bissare il successo della Black Dagger Brotherhood. Facciamo il tifo per la Jewel nella categoria regency, quindi per scaramanzia qui non la nominiamo; nel romanzo della Mallory di paranormale c’è davvero pochino, e infine ci rifiutiamo di credere che la RWA possa premiare ancora una storia di fantasia ispirata alla Austen come fece l’anno scorso con “Seducing Mr. Darcy” di Gwyn Cready.
Per mancanza di alternative, indichiamo quindi come possibile vincitore il romanzo “lupesco” della Wilks.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Mortal Sins, di Eileen Wilks
FBI agent Lily Yu is in North Carolina with her lover and mate Rule Turner, lu nuncio of the Nokolai werewolf clan, where he is to take custody of his son from the boy's grandmother. It's a purely personal trip until Rule, in wolf form, finds three bodies in a shallow grave. They carry the stench of death magic, which makes the murders a federal crime. Lily takes charge of the investigation, and soon realizes that nothing adds up—not the motives, not even the accused killer, who's behind bars when death strikes again.
But murder, however bizarre, is an everyday affair for Lily, who was a homicide cop before being recruited into the FBI's Magical Crimes Division. A more personal shock arrives in the person of Rule's son's mother. Why is she challenging Rule's long standing plan to bring his son to live among the Nokolai?
But family must take a back seat when the violence escalates, and there's no rhyme or reason for the killer's next strike—a killer who may not even be of this world...
L’agente dell’ FBI Lily Yu è nel North Carolina insieme al suo compagno ed amante Rule Turner, “lu nuncio” del clan dei licantropi Nokolai, dove deve prendere in consegna suo figlio dalla nonna. E’ un viaggio di natura puramente personale, almeno finché Rule, in forma di lupo, trova tre corpi sepolti in una fossa poco profonda. Su di essi aleggia il fetore di una magia mortale, cosa che rende gli omicidi un crimine federale. Lily prende in carico l’indagine, e presto si rende conto che niente ha senso — né i moventi, né l’uomo accusato di essere l’assassino, che si trova dietro le sbarre quando la morte colpisce ancora.
Ma gli assassinii, per quanto bizzarri, sono lavoro di tutti i giorni per Lily, che prima di essere reclutata nella Divisione Crimini Magici dell’FBI era un’agente della omicidi. Presto arriva però uno shock di natura più personale, nella persona della madre del figlio di Rule. Perché mai la donna ha intenzione di opporsi al progetto di Rule deciso tanto tempo fa, e cioè quello di portare il figlio a vivere tra i Nokolai?
Ma le questioni di famiglia devono fare un passo indietro quando inizia l’escalation di violenza, e l’assassino colpisce ancora, in modo folle e imprevedibile — un assassino che potrebbe non essere nemmeno di questo mondo...

INSPIRATIONAL ROMANCE
ROMANZI INSPIRATIONAL

I FINALISTI
The Inheritance, di Tamera Alexander
Thomas Nelson, Inc., Women of Faith Fiction
A Lady Like Sarah, di Margaret Brownley
Thomas Nelson, Inc.
The Gladiator, di Carla Capshaw
Harlequin Enterprises, Steeple Hill Love Inspired Historical
Entertaining Angels, di Judy Duarte
Kensington Publishing Corp.
An Eye for an Eye, di Irene Hannon
Baker Publishing Group, Revell Books
The Silent Governess, di Julie Klassen
Bethany House Publishers
Breach of Trust, di Diann Mills
Tyndale House Publishers
The Confidential Life of Eugenia Cooper, di Kathleen Y’Barbo
Random House Publishing, WaterBrook Multnomah
PREVISIONI
Operazione “nostalgia” quest’anno nel genere inspirational, con un vero trionfo del genere storico: tra i romanzi finalisti ci sono storie ambientate nel West (Alexander, Brownley, Y’Barbo), nell’Inghilterra regency (Klassen) e addirittura nell’antica Roma (Capshaw).
E’ sempre un po’ difficile per noi italiane confrontarci con questo genere, che - a parte un paio di casi isolati - da noi è praticamente sconosciuto. Per chi non lo sapesse, infatti, il genere inspirational è costituito da storie centrate su valori se non proprio religiosi, per lo meno morali, come la fede, la speranza, la carità, la capacità di perdonare e la compassione, e di come questi valori aiutino a superare i momenti difficili della vita. Si tratta insomma di un genere che ha sicuramente una collocazione negli USA, dove la stampa religiosa ha tutt’altro peso che da noi, ma che difficilmente in Italia verrebbe considerata un “vero” romance, non foss’altro per la totale mancanza di scene di sesso.
In ogni caso, a nostro avviso – anche se ci dispiace un po’ per l’originalità della scelta d’ambientazione fatta dalla Capshaw – i giudici probabilmente premieranno le atmosfere gotiche, un po’ alla Jane Eyre, della Klassen, oppure in alternativa la “strana coppia” lui predicatore / lei fuorilegge della Brownley.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...A Lady Like Sarah, di Margaret Brownley

She's an outlaw; he's a preacher. Both are in need of a miracle.
Sarah Prescott has never known a respectable life. Just a hardscrabble childhood and brothers who taught her to shoot straight.
Justin Wells left Boston in disgrace, heading out alone on the dusty trail to Texas. But when the once-respected clergyman encounters a feisty redhead in handcuffs with a dying US Marshal at her side, their journey takes a dramatic turn.
His high society expectations and Sarah's outlaw habits clash from the start. With a price on her head and a sweet orphan in tow, Justin and Sarah make the difficult journey toward Rocky Creek. There justice will be meted out. Perhaps--they hope--with a healthy portion of grace.
Filled with mishaps, laughs, and adventure, Margaret Brownley's inspiring romance will keep readers cheering for Sarah as she struggles to become a true lady.
Lei è una fuorilegge, lui un predicatore. A entrambi serve un miracolo.
Sarah Prescott non ha mai saputo cosa fosse una vita rispettabile. Tutto ciò che ha conosciuto sono una fanciullezza di stenti, e dei fratelli che le hanno insegnato a sparare mirando dritto al bersaglio.
Justin Wells ha lasciato Boston in disgrazia, e si è messo in viaggio da solo sulla pista polverosa che porta in Texas. Ma quando il religioso, un tempo rispettato, incontra una vivace rossa in manette, con uno sceriffo federale morente accanto, il loro viaggio prende una drammatica svolta.
Fin dall’inizio le aspettative alto borghesi di Justin e le abitudini da fuorilegge di Sarah entrano in scontro diretto. Con una taglia sulla testa ed un dolce orfanello a cui badare, Justin e Sarah proseguono nel loro difficile viaggio verso Rocky Creek. Là, sarà fatta giustizia. Magari—così loro sperano—con l’aggionta di una robusta dose di umana comprensione.
Pieno di guai, di risate e di avventure, il romanzo inspirational di Margaret Brownley porterà le lettrici a fare il tifo per Sarah nella sua lotta per diventare una vera signora.

Follow these rules when riding a stagecoach in the Wild West!



The Silent Governess
, di Julie KlassenTOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...

Believing herself guilty of a crime, Olivia Keene flees her home, eventually stumbling upon a grand estate where an elaborate celebration is in progress. But all is not as joyous as it seems. Lord Bradley has just learned a terrible secret, which, if exposed, will change his life forever. When he glimpses a figure on the grounds, he fears a spy or thief has overheard his devastating news. He is stunned to discover the intruder is a scrap of a woman with her throat badly injured. Fearing she will spread his secret, he gives the girl a post and confines her to his estate. As Olivia and Lord Bradley's secrets catch up with them, will their hidden pasts ruin their hope of finding love?
Credendosi colpevole di un crimine, Olivia Keene fugge dalla propria casa, e si imbatte in una grandiosa residenza di campagna dove è in corso una festa spettacolare. Ma non tutto è gioioso come appare. Lord Bradley ha appena saputo di un segreto che, se diventasse di pubblico dominio, cambierebbe la sua vita per sempre. Quando scorge una figura sui suoi terreni, teme che sia una spia, oppure un ladro, e che abbia ascoltato di nascosto la terribile notizia. E’ stupito nello scoprire che l’intruso invece è uno scricciolo di donna, con una brutta ferita alla gola. Temendo che possa svelare il segreto, dà alla ragazza un lavoro e la relega nella sua proprietà di campagna. Quando i segreti di Olivia e di Lord Bradley verranno alla luce, i loro passati nascosti rovineranno la loro speranza di trovare l’amore?
 

REGENCY HISTORICAL ROMANCE
ROMANZI STORICI DI AMBIENTAZIONE REGENCY

I FINALISTI
Surrender of a Siren, di Tessa Dare
Ballantine/Bantam Dell
Scandal, di Carolyn Jewel
Penguin Group USA, Berkley Sensation
(tradotto da Harlequin come UN LIBERTINO DA SPOSARE - collana Grandi Romanzi Storici - potete trovare le nostre note sul romanzo qui: http://romancebooks.splinder.com/post/22286008)
Tempting Fate, di Alissa Johnson
Dorchester Publishing, Leisure Books
A View to a Kiss, di Caroline Linden
HarperCollins Publishers, Avon Books
Revealed, di Kate Noble
Penguin Group USA, Berkley Sensation
What Happens in London, di Julia Quinn
HarperCollins Publishers, Avon Books,
Lord Braybrook’s Penniless Bride, di Elizabeth Rolls
Harlequin Enterprises, Harlequin Historical
(tradotto da Harlequin come UN'INCANTEVOLE ESTATE - collana Harmony History - potete trovare le nostre note sul romanzo qui: http://romancebooks.splinder.com/post/22922355)
PREVISIONE
Pur se con qualche scetticismo sul fatto di avere una categoria di storici a sè stante per quelli di ambientazione regency, come già spiegavamo in precedenza, la scelta dei romanzi in questa categoria è abbastanza variata ed interessante. Dall’avventura marinara della Dare a quella spionistica della Noble, dalla “strana coppia” della Linden (lei aristocratica, lui plebeo) a quella strampalata della Quinn (lui forse è una spia e forse no, ma lei di sicuro è la sua vicina ficcanaso!), ce n’è davvero per tutti i gusti.
Il romanzo della Jewel ci sembra quello che ha la storia d’amore più intensa, credibile e toccante, quindi stavolta azzardiamo una previsione “secca” e puntiamo su di lui.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Scandal, di Carolyn Jewel
(tradotto da Harlequin come UN LIBERTINO DA SPOSARE - collana Grandi Romanzi Storici - potete trovare le nostre note sul romanzo qui: http://romancebooks.splinder.com/post/22286008)
The earl of Banallt is no stranger to scandal. But when he meets Sophie Evans, the young wife of a fellow libertine, even he is shocked by his reaction. This unconventional and intelligent woman proves to be far more than an amusing distraction-- she threatens to drive him to distraction. Unlike the women who usually fall at Banallt's feet, and into his bed, Sophie refuses to be seduced. And soon Banallt desires her more than ever-- and for more than an illicit affair.
Years later, the widowed Sophie is free, and Banallt is determined to win the woman he still loves. Unfortunately, shTOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...e doesn't believe his declaration of love and chivalrous offer of marriage-- her heart has already been broken by her scoundrel of a husband. And yet, Sophie is tempted to indulge in the torrid affair she's always fantasized about. Caught between her logical mind and her long-denied desire, Sophie must thwart Banallt's seduction-- or risk being consumed by the one man she should avoid at all costs... .
Inghilterra, 1815
Quando l'affascinante Conte di Banallt si presenta inaspettatamente a chiederla in moglie, Sophie Mercer rifiuta senza esitare anche se lui è sempre stato l'incarnazione di tutte le sue fantasie di fanciulla. Ma il gentiluomo, oltre a essere forse l'unico vero amico che lei abbia mai avuto, ha fama di essere un incallito seduttore, e Sophie, che ha alle spalle un matrimonio infelice con un uomo interessato solo alle sue ricchezze, rifiuta l'idea di mettere di nuovo a repentaglio il proprio cuore per seguire un sogno proibito. Banallt, tuttavia, non è disposto a rinunciare a lei, e per conquistarla mette in campo tutto il proprio fascino…
 

 

ROMANCE NOVELLA
RACCONTI

I FINALISTI
“A Little Night Magic”, di Allyson James, in Hot for the Holidays
Penguin Group USA, Berkley, Jove
“The Robber Bride”, di Marjorie M. Liu, in Huntress
St. Martin’s Press
“Annalise and the Scandalous Rake”, di Deb Marlowe, in The Diamonds Of Welbourne Manor
Harlequin Enterprises, Harlequin Historical
(tradotto da Harlequin in I DIAMANTI DI WELBOURNE MANOR - collana Grandi Romanzi Storici - potete trovare le nostre note sull’antologia qui: http://romancebooks.splinder.com/post/22457115)
“Charlotte and the Wicked Lord”, di Amanda McCabe, in The Diamonds Of Welbourne Manor
Harlequin Enterprises, Harlequin Historical
(tradotto da Harlequin in I DIAMANTI DI WELBOURNE MANOR - collana Grandi Romanzi Storici - potete trovare le nostre note sull’antologia qui: http://romancebooks.splinder.com/post/22457115)
“This Wicked Gift”, di Courtney Milan, in The Heart of Christmas
Harlequin Enterprises, HQN
“On a Snowy Christmas”, di Brenda Novak, in The Night Before Christmas
Harlequin Enterprises
“The Christmas Eve Promise”, di Molly O’Keefe, in The Night Before Christmas
Harlequin Enterprises, Silhouette Special Releases
PREVISIONE
Niente di particolarmente originale quest’anno sul fronte dei racconti. La prevalenza di racconti di ambientazione natalizia oppure di tipo paranormale è una conseguenza diretta dei trend di mercato: il momento in cui viene pubblicato il maggior numero di antologie negli USA è sicuramente in occasione delle feste di fine anno, e quindi le storie a base di Babbi Natale, regali sotto l’albero e feste in famiglia con amici e parenti vanno per la maggiore. D’altra parte, le autrici paranormali stanno prendendo parecchio gusto ai racconti di spin-off, che permettono loro di aggiungere dettagli alle loro serie più famose, in genere espandendo le vicende di personaggi minori (e complicando la vita alle povere lettrici…).
Ci sono due antologie che partecipano con due racconti ciascuna, ma l’unica ragione che secondo noi può aver fruttato la nomination a Diane Gaston, Deb Marlowe, Amanda McCabe è l’impostazione originale della raccolta, i cui racconti sono tutti ambientati durante un “house party” (cioè uno di quei ricevimenti in campagna che duravano vari giorni). Dell’altra, che contiene le ristampe di due racconti “d’annata” della Cornick e della Balogh, merita di essere segnalato a nostro avviso l’unico inedito, ovvero la storia della Milan, una nuova autrice che promette bene, che sotto certi aspetti è una rivisitazione di “Canto di Natale” di Dickens ma che, tanto per cambiare, ha per protagonisti due eroi del popolo (lui è un povero impiegato, lei la figlia dello squattrinatissimo proprietario di una biblioteca che presta libri a pagamento). Lo indichiamo pertanto come nostro favorito.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...“This Wicked Gift” di Courtney Milan, in The Heart of Christmas, di Mary Balogh, Nicola Cornick e Courtney Milan
A Handful of Gold - Mary Balogh
Not only is Julian Dare dashing and wealthy, but he's the heir to an earldom. So what do you get a man who has everything? Innocent and comely Verity Ewing plans on giving Julian her heart - the most precious gift of all.
The Season for Suitors - Nicola Cornick
After some close encounters with rakes in which she was nearly compromised, heiress Clara Davenport realizes that she needs some expert advice. And who better for the job than Sebastian Fleet, the most notorious rake in town? But the tutelage doesn't go quite as planned, as both Sebastian and Clara find it difficult to remain objective when it comes to lessons of the heart!
This Wicked Gift - Courtney Milan
Lavinia Spencer has been saving her hard-earned pennies to provide her family with Christmas dinner. Days before the holiday, her brother is swindled, leaving them owing more than they can ever repay. Until a mysterious benefactor offers to settle the debt. Innocent Lavinia is stunned by what the dashing William White wants in return. Will she exchange a wicked gift for her family's fortune?
A Handful of Gold - Mary Balogh
Non solo Julian Dare è affascinante e ricco, ma è anche l’erede di un ducato. Cosa si regala ad un uomo che ha già tutto? L’innocente e graziosa Verity Ewing ha in mente di donare a Julian il proprio cuore – il dono più prezioso di tutti.
The Season for Suitors - Nicola Cornick
Dopo alcuni incontri ravvicinati con dei mascalzoni che per poco non la compromettevano, l’ereditiera Clara Davenport si rende conto che le servono i consigli di un esperto. E chi meglio, a questo scopo, di Sebastian Fleet, il più famigerato libertino della città? Ma il corso d’istruzione non va esattamente secondo i piani, visto che sia Sebastian and Clara trovano difficile rimanere obiettivi quando si tratta di lezioni del cuore!
This Wicked Gift - Courtney Milan
Lavinia Spencer ha risparmiato i pochi soldi guadagnati con tanta fatica per poter offrire alla sua famiglia la cena di Natale. Pochi giorni prima delle vacanze, suo fratello viene truffato, le lascia loro un debito più grande di quanto potranno mai ripagare. Finché un misterioso benefattore si offre di ripagare il debito. L’innocente Lavinia è stupefatta, quando sa cosa l’affascinante William White vuole in cambio da lei. La ragazza accetterà di ripagare la fortuna di famiglia con un regalo birichino?
 


ROMANTIC SUSPENSE
I FINALISTI
One Scream Away, di Kate Brady
Grand Central Publishing, Forever
Waking the Dead (Mindhunters), di Kylie Brant
Penguin Group USA, Berkley Sensation
A Dark Love, di Margaret Carroll
HarperCollins Publishers, Avon Books
(tradotto da Mondadori come NON MI SFUGGIRAI - collana Omnibus)
Whisper of Warning, di Laura Griffin
Simon & Schuster, Pocket Books, Pocket Star
Stolen Fury, di Elisabeth Naughton
Dorchester Publishing, Love Spell
Dark Country, di Bronwyn Parry
Hachette Livre, Hachette Australia
Promises in Death (In Death, No. 28), di J.D. Robb
Penguin Group USA, Putnam
Kill for Me, di Karen Rose
Grand Central Publishing, Vision
PREVISIONE
Una delle categorie più notevoli quest’anno, che raggruppa sia dei veri e propri classici del genere (il 28mo episodio delle avventure di Eve Dallas, di J. D. Robb), che delle brillanti esordienti (la Brady e la Naughton) e delle “nuove” autrici che nel corso degli ultimi anni hanno scalato rapidamente le classifiche dei bestsellers (la Rose). E’ anche interessante notare che, a differenza dell’anno scorso dove la maggior parte dei titoli avevano almeno una punta di paranormale, quest’anno – con l’eccezione della Naughton -si è ritornati al romantic suspense puro, insomma al police procedural, all’azione e alle atmosfere thriller.
Davvero difficile prevedere chi vincerà! Dovendo comunque azzardare un pronostico, crediamo che la Brady dovrà accontentarsi – si fa per dire - della palma per il migliore esordio, e che la J. D. Robb salterà un turno, anche se questo suo “Promises in Death” è davvero ottimo – dopotutto la serie In Death ha già vinto 2 RITA, che è di per sè un risultato eccezionale.
Indichiamo quindi come possibili vincitrici la Griffin, con un poliziesco dal finale imprevedibile, e la Rose, che con ogni nuova uscita ormai raggiunge puntualmente i primi posti delle classifiche di vendita USA, ma che da qualche anno sembra non riuscire più a scalare quelle dell’RWA… che sia finalmente la volta buona?
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Whisper of Warning, di Laura Griffin
WILL HE HELP PROVE HER INNOCENCE . . .OR LEAD A KILLER TO HER DOOR?
Courtney Glass has been in trouble all her life, but nothing tops being an up-close witness to a brutal murder. Until she’s accused of the crime. Every scrap of evidence points to her guilt, and now Courtney must prove to police that she’s not a murderer, but she is one of the killer’s intended victims. As investigators hammer her for answers, Courtney knows she has two choices: run, or trust the brooding, sexy detective who’s made it clear she’s his prime suspect.
LUI L’AIUTERA’ A DIMOSTRARE LA SUA INNOCENZA . . .OPURE CONDURRA’ UN KILLER ALLA SUA PORTA?
Courtney Glass si è cacciata nei guoi spesso e volentieri in vita sua, ma nessuno supera quello di essere stata la testimone oculare di un brutale omicidio. Almeno, finché non viene accusata del crimine. Anche la più piccolo prova la indica come la colpevole, e ora Courtney deve provare alla polizia che lei non è un’assassina, ma una delle vittime che il killer ha preso di mira. Mentre gli investigatori la assillano per avere delle risposte, Courtney sa che ha due scelte: scappare, oppure fidarsi del cupo, sexy detective che le ha detto chiaramente che la sospettata numero uno è proprio lei.

TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Kill for Me, di Karen Rose

Five teenage girls have been murdered. One survived, and only she can reveal the secrets of a disturbing ring of people who kidnap and sell teenage girls on the black market. But those responsible for the crimes will do whatever it takes to maintain her silence.
Susannah Vartanian and Luke Papadopoulos have both sworn to stop the murderers for their own reasons. Susannah, the sister of the hero in SCREAM FOR ME, suffers from a mysterious past that is connected to the sinister black market. Luke is an investigative agent and a computer expert who refuses to let another child predator get away.
Susannah and Luke are instantly attracted to each other, but their troubled pasts prevent them from immediately acting upon their feelings. The case will lead them to the shady realm of Internet chat rooms, where anyone can mask their identity. As Susannah and Luke draw closer to the criminals, they discover a chain of deception so intricate they don't know who to trust. Susannah and Luke find comfort in one another's arms, but the killers are ruthless and determined, and will take extreme measures to insure their anonymity and keep their business intact.
Cinque ragazze adolescenti sono state assassinate. Una sola è sopravvissuta, e soltanto lei può rivelare i segreti di una cerchia inquietante di persone che rapiscono ragazzine e le vendono al mercato della tratta delle bianche. Ma i responsabili di questi crimini faranno tutto ciò che è necessario, purché lei mantenga il silenzio.
Susannah Vartanian e Luke Papadopoulos hanno entrambi giurato di fermare gli assassini, ciascuno per ragioni sue. Susannah, la sorella dell’eroe di SCREAM FOR ME, soffre a causa di un misterioso passato che è legato al sinistro mercato della tratta delle bianche. Luke è un agente investigativo esperto di computer, che rifiuta l’idea che un altro rapitore di bambini possa sfuggirgli.
Susannah e Luke sono istantaneamente attratti l’uno dall’altra, ma i loro passati tormentati li trattengono dal fare immediatamente ciò che più desidererebbero. L’indagine li condurrà nell’ambiguo regno delle chat room di Internet, dove chiunque può camuffare la propria identità. Mentre Susannah e Luke si avvicinano ai criminali, scoprono una catena di inganni così intricata che non sanno più di chi fidarsi. Susannah e Luke trovano conforto l’uno nelle braccia dell’altro, ma gli assassini sono spietati e determinati, e ricorreranno a misure estreme per garantire il loro anonimato e preservare intatti i loro affari.


 

YOUNG ADULT ROMANCE
ROMANZI PER ADOLESCENTI

I FINALISTI
Fairy Tale, di Cyn Balog
Random House Group, Delacorte Press
(tradotto da Mondadori come FAIRY LOVE - Collana: I Grandi )
Don’t Judge a Girl by Her Cover, di Ally Carter
Hyperion Books for Children
(tradotto da De Agostini come SONO COME MI VEDI MA L'APPARENZA INGANNA. SPY GIRLS- collana Fairy Oak)
Perfect Chemistry, di Simone Elkeles
Walker Books for Young Readers
Going Too Far, di Jennifer Echols
Simon & Schuster, Pocket Books, MTV Books
The ABC’s of Kissing Boys, di Tina Ferraro
Random House Group, Delacorte Press
Nothing Like You, di Lauren Strasnick
Simon & Schuster Children’s Publishing
PREVISIONE
Ben 6 romanzi finalisti quest’anno in questa categoria, contro i miseri tre dell’anno scorso – lo YA è un genere sempre più florido ed ormai una solida realtà editoriale, ed anche i numeri dell’RWA non fanno che confermarlo.
Così come per il romantic suspense, rispetto all’anno scorso anche in questa categoria c’è una netta diminuzione delle storie a sfondo paranormale o comunque fantastiche – che l’onda lunga della saga Twilight stia iniziando a calare?
Abbiamo deciso quindi di indicare come possibili vincitori due storie, una volta tanto, senza né elfi, né dei dell’Olimpo, né vampiri: l’avventuroso romanzo della Carter, ambientato in una scuola segreta per giovani spie, la Gallagher Academy, fondata niente di meno che ai tempi della Guerra civile americana (!) – chi si ricorda i casi di Nancy Drew? – e l’accorata storia d’amore della Elkenes tra due compagni di scuola separati da enormi differenze sociali.
TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Don't Judge a Girl by Her Cover, di Ally Carter

(tradotto da De Agostini come SONO COME MI VEDI MA L'APPARENZA INGANNA. SPY GIRLS - collana Fairy Oak)
When Cammie Morgan arrives at her friend Macey's five star hotel for the Democratic National Convention - where Macey's father is about to receive the vice presidential nomination - she thinks she's in for an exciting end to her summer break. But if you're a Gallagher Girl, "exciting" and "deadly" are never far apart.
Things quickly go south when Macey is summoned to the hotel roof to shoot a PR piece with the presidential candidate's son. But instead of cameras, attackers descend from a helicopter and swarm the girls, commanding, "Grab her." After a narrow escape, Cammie and Macey find themselves at a top secret hideout owned by the Gallagher Academy. and thus begins Cammie's junior year at spy school.
Cammie doesn't need her genius IQ to see that the kidnapping attempt has changed everything, especially now that Macey is a major celebrity, and the school has been besieged by news crews. More disturbing, Cammie can't shake the suspicion that her mom and Mr. Solomon know more about the attack than they're letting on. After all, why weren't the attackers surprised to find tTOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...hemselves in combat with two teenage girls who handled themselves like seasoned pros?
But these suspicions won't stop Cammie from jumping at the chance to join Bex and Liz as Macey's private security team on the campaign trail. Before long, the girls are using their espionage skills at every turn, as Cammie gets closer and closer to the shocking truth...
Arriva il terzo capitolo delle avvincenti avventure delle Spy Girls. Cammie "Camaleonte" Morgan ha raggiunto Macey a Boston, proprio quando il padre si sta candidando alla vicepresidenza degli Stati Uniti. Le due ragazze si trovano presto coinvolte in un complotto e solo grazie alla loro formazione da spie riescono a sventare il sequestro di Macey. Le vacanze finiscono e le lezioni riprendono il loro corso: eppure alla Gallagher Academy sta succedendo qualcosa di inquietante, tanto da spingere Cammie e le sue amiche a indagare e a proteggere Macey durante la campagna elettorale. Gli indizi raccolti portano Cammie a scoprire una scioccante verità rimasta a lungo segreta (e al sicuro) tra le spesse pareti della scuola.


TOTORITA 2010


Ed eccoci arrivate ...Perfect Chemistry,di Simone Elkeles
A fresh, urban twist on the classic tale of star-crossed lovers.
When Brittany Ellis walks into chemistry class on the first day of senior year, she has no clue that her carefully created 'perfect' life is about to unravel before her eyes. She's forced to be lab partners with Alex Fuentes, a gang member from the other side of town, and he is about to threaten everything she's worked so hard for - her flawless reputation, her relationship with her boyfriend, and the secret that her home life is anything but perfect. Alex is a bad boy and he knows it. So when he makes a bet with his friends to lure Brittany into his life, he thinks nothing of it. But soon Alex realizes Brittany is a real person with real problems, and suddenly the bet he made in arrogance turns into something much more.

In a passionate story about looking beneath the surface, Simone Elkeles breaks through the stereotypes and barriers that threaten to keep Brittany and Alex apart.

Una rivisitazione innovativa in chiave metropolitana della classica storia dei due innamorati divisi dal destino.
Quando Brittany Ellis entra nell’aula di chimica il primo giorno di scuola del suo ultimo anno alle superiori, non ha idea che la sua vita 'perfetta', così accuratamente studiata, sta per andare in pezzi davanti ai suoi occhi. E’ obbligata a diventare partner di laboratorio di Alex Fuentes, che fa parte di una gang dell’altro lato della città, e lui minaccerà tutto quello per cui lei ha lavorato tanto duramente – la sua immacolata reputazione, il rapporto col suo ragazzo, ed il segreto che la sua vita a casa è tutt’altro che perfetta. Alex è un cattivo ragazzo, e lo sa. Così, quando scommette coi suoi amici che riuscirà ad attrarre Brittany nella propria vita, pensa che non si tratti di niente di importante. Ma presto Alex si accorge che Brittany è una persona vera, con dei veri problemi, ed improvvisamente la scommessa che ha fatto per arroganza si trasforma in qualcosa di molto più importante.
In una storia appassionata su cosa significhi guardare oltre le apparenze, Simone Elkeles infrange gli stereotipi e le barriere che minacciano di tenere separati Brittany e Alex.

 

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

COMMENTI (1)

Da La mia testa tra le nuvole
Inviato il 30 luglio a 23:15
Segnala un abuso

nella categoria YA spero proprio che vinca Simone Elkeles, Perfect Chemistry è proprio carino