Magazine Calcio

Totti, rimpianto Real   “Vincevo 3 Champions”

Creato il 28 maggio 2013 da Mbrignolo
Schermata 05-2456441 alle 16.43.45

Francesco Totti, capitano della Roma.
Foto tratta da www.asroma.it

PERSONAGGI (Roma). Tante volte ci si è chiesti cos’abbia spinto Francesco Totti a restare alla Roma nonostante le tantissime offerte fattegli pervenire nel corso degli anni, offerte prestigiose che sono sempre state rispedite al mittente. In un’intervista concessa ai colleghi di France Football, Totti rivela: “Qui a Roma quando le cose vanno bene ti trattano come il Papa, sto troppo bene in questa città”.
Oltre le dichiarazioni d’amore, rimpianti professionali è inevitabile ve ne siano: “Nel 2004 sono stato vicino al Real Madrid, anche se poi per fortuna non se ne fece nulla. Avessi giocato al Bernabeu avrei vinto tre Champions League e un paio di Palloni d’Oro” afferma sorridendo il capitano giallorosso. “Alla Roma – prosegue poi – mi sarebbe piaciuto vincere altri 2-3 Scudetti, quello sì”. “Se mio figlio dovesse chiedermi cosa sia la Lazio? Niente, gli risponderei” conclude scherzando.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :