Magazine Informazione regionale

Troppo Borussia per questo Napoli. Ora serve un miracolo

Creato il 27 novembre 2013 da Makinsud
Troppo Borussia per questo Napoli. Ora serve un miracolo

insigneNon sono bastati i tentacoli di Reina stavolta, come non è bastato il lampo di Insigne che quando vede giallonero si esalta. Il Napoli esce con le ossa rotte dalla trasferta di Dortmund perdendo per 3-1 e si trova ora nella difficile situazione di dover battere con tre reti di scarto l’Arsenal per poter proseguire il cammino in Champions League, a meno di clamorosi quanto improbabili passi falsi della corazzata di Klopp a Marsiglia. Ma per quanto visto ieri sera, i vicecampioni d’Europa sono chiaramente con un piede e mezzo negli ottavi di finale con gli azzurri quasi condannati all’Europa League.

Il Napoli quasi fuori dalla Champions è l’esito logico di due partite perse senza storia: con l’Arsenal (2-0 l’1 ottobre) e stasera 3-1 con il Borussia Dortmund. Come a Londra, anche stavolta l’avvio choc degli azzurri ha indirizzato il match e poco conta stare a discutere sul fischio “fiscale” dell’arbitro Velasco Carballo. In Europa certe trattenute in area vengono sanzionate e andare sotto dopo 9’ al Westfalenstadion è quasi una sentenza.

Certo, subìto il rigore di Reus, il Napoli ha saputo reagire con orgoglio, ha colpito un palo con Callejon, ha sfiorato di nuovo l’1-1 con Higuain (grande parata di Weidenfeller), e dopo lo 0-2 di Blaszcykowski ha riaperto il match con Insigne appena entrato dalla panchina. Ma alla fine i limiti della squadra di Benitez sono emersi, e non solo sul terzo gol tedesco di Aubameyang nato dalla letale palla persa di Armero. Se, nonostante tre gol subiti, gli avversari hanno tirato 18 volte e Pepe Reina è risultato il migliore in campo con almeno sei interventi decisivi (tre per tempo), vuol dire che qualcosa non ha funzionato. E che il Borussia, non a caso vicecampione d’Europa, ha nettamente meritato.

È un peccato, perché la difesa tedesca, priva di tre titolari, ha mostrato di avere diversi punti deboli. Ma Higuain (bravo nel lavoro per la squadra e autore dei due assist: per il palo di Callejon e il gol di Insigne) è rimasto troppo isolato, la manovra non si è mai sviluppata sugli esterni, troppo bloccati, Pandev è rimasto incartato come spesso gli accade e il duo di mediana ha dovuto soprattutto tamponare, in inferiorità numerica, nel mezzo.

Così, è stata la difesa del Napoli a patire l’attacco dei Gialloneri. I quali, non irresistibili dietro, sono stati come sempre devastanti nella fase offensiva: il magnifico Mkhitaryan, in particolare, ha spaccato in due il Napoli varie volte con corsa e tecnica, ma tutta la manovra del Borussia è stata spesso irresistitibile, potendo appoggiarsi su un Lewandowski quasi immarcabile da Fernandez e Albiol e sulla corsa delle catene laterali. Forse un centrocampista in più e un trequartista in meno sarebbero serviti. Ma il modulo di Rafa è questo, nel bene e nel male.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Uno schiaffo di troppo

    schiaffo troppo

    La Fondation pour l’Enfance si è recentemente dotata di una nuova campagna choc per sensibilizzare l’opinione pubblica contro le punizioni corporali inflitte... Leggere il seguito

    Da  Italianiaparigi
    MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE, PER LEI, SOCIETÀ
  • Troppo vicini

    Troppo vicini

    La-Follia- Foto di Paolo Tarenghi (www.fotocommunity.it)“Simu arraxati di fora di nostra menti” (Poesie, 1354) in A.Varvaro, Vocabolario etimologico siciliano,... Leggere il seguito

    Da  Casarrubea
    CULTURA, SOCIETÀ, STORIA E FILOSOFIA
  • Nonni (troppo?) impegnati

    Nonni (troppo?) impegnati

    Eccoci agli sgoccioli delle vacanze e alcuni di noi sono tuttora rallegrati (?) dalla compagnia dei nipotini. Le mie piccole note rischiano di riuscire un po’... Leggere il seguito

    Da  Virginia Less
    BAMBINI, FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Napoli – Borussia 2-1, sconfitti i vice campioni d’Europa

    Napoli Borussia 2-1, sconfitti vice campioni d’Europa

    Jan S0L0 / Foter / CC BY-SA Nella bolgia di un San Paolo da tutto esaurito, il Napoli riesce ad imporsi sui vice campioni d’Europa, nonostante il finale al... Leggere il seguito

    Da  Retrò Online Magazine
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Arsenal – Napoli 2 – 0: Gunners troppo forti

    Arsenal Napoli Gunners troppo forti

    Ronnie Macdonald / Foter / CC BY All’Emirates Stadium, il Napoli di Benitez cade di fronte a un avversario più forte, l’Arsenal di Wenger vittorioso 2 – 0. Leggere il seguito

    Da  Retrò Online Magazine
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • >>Bce, troppo poco e troppo tardi

    >>Bce, troppo poco tardi

    Il taglio dei tassi di interesse da parte della Banca centrale europea è la conseguenza del fallimento delle politiche di Francoforte. Leggere il seguito

    Da  Felice Monda
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Borussia Dortmund – Napoli: obiettivo ottavi

    Borussia Dortmund Napoli: obiettivo ottavi

    Photo Credit: Urby2004 / Wikimedia Commons / CC-BY-SA-2.5,2.0,1.0 All’Iduna Park di Dortmund, il Napoli si pone il difficile obiettivo di raccogliere almeno un... Leggere il seguito

    Da  Retrò Online Magazine
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ