Magazine Collezionismo

Tutti i numeri di Luccacomics

Da Bladerunner @bladerunner26
Oltre 400mila presenze in quattro giorni di manifestazione. E' questo l'impressionante dato numerico che colloca Luccacomics&games tra i più importanti eventi di genere al mondo, e le assicura il primato assoluto in Europa.  Un dato che attesta anche il crescente interesse del grande pubblico verso il mondo dei fumetti, dell'illustrazione e  dei giochi.
Il logo scelto per l'edizione di questo 2014 non richiama nulla di quanto esposto negli stand della città toscana, se non il nome, ma contiene un'indicazione precisa della direzione futura di Luccacomics, la revolution
Tutti i numeri di Luccacomics
Una 'rivoluzione' che sembra partire dalla Walk of Fame inaugurata proprio l'ultimo giorno
Sul modello di quella hollywodiana dedicata alle impronte degli attori, una strada di Lucca ospiterà le impronte delle mani degli artisti della letteratura disegnata, dell'illustrazione o del gioco. L'onore di imprimere le prime impronte è toccato a Ciruelo, Gipi, Masakazu Katsura, Leo Ortolani e Silver, inaugurando una tradizione che si ripeterà ogni anno. Alcuni tra i più grandi artisti verranno invitati durante una vera e propria cerimonia a imprimere le proprie impronte su apposite lastre in cemento che verranno poi posizionate su una strada della città di Lucca da selezionare in accordo con il Comune. Le lastre con le impronte dei grandi artisti premiati arricchiranno ogni anno la strada ad esse dedicata accrescendo l’interesse degli appassionati e curiosi. Da un'idea di Chiara & Paolo Sebastiani  (Sebastiani & Sebastiani S.a.s.), Lucca in quanto capitale del fumetto, del gioco e dell'intrattenimento intelligente, avrà così la propria Walk of Fame. Anche Robert Crumb, Gilbert Shelton e Tiziano Sclavi fanno parte della rosa degli 8 prescelti per il 2014, ma “il gesto” è stato presentato solo in video.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Buona Pasqua a tutti.

    Buona Pasqua tutti.

    Oggi iniziano ufficialmente le vacanze di Pasqua , colgo l' occasione per farvi i miei migliori auguri , spero graditi , con questa mia ultima creazione. Leggere il seguito

    Da  Dolcibambole
    CREAZIONI, HOBBY, LIFESTYLE
  • Si lasciano tutti - simone laudiero

    lasciano tutti simone laudiero

    Il protagonista di questo romanzo è Roberto, un giovane professionista napoletano, sottopagato e a mio parere perennemente insoddisfatto. Leggere il seguito

    Da  Amichescrittrici
    CULTURA, LIBRI
  • Ci sono possibilita’ per tutti?

    Mi chiedo se ci sia speranza per Manuela in questo tipo di mondo. Se lei possa davvero riuscire a recuperare la fiducia in sé, vivendo dall’interno la nostra... Leggere il seguito

    Da  Eugenio Scarabelli
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Poveglia per tutti

    Poveglia tutti

    - 99 euro per 99 anni è il prezzo per far diventare l'isola di Poveglia, nella laguna di Venezia, un'isola pubblica. Messa all'asta dal demanio, rischiava di... Leggere il seguito

    Da  Thewishlistdiary
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • LIBERTA' PER TUTTI...Posa Costantino

    LIBERTA' TUTTI...Posa Costantino

    L'uomo ripiegato su se stesso è lo stesso uomo di prima.Quello che nel poter decidere camminava dritto, sempre avanti.Quello che ha vissuto, sognato e... Leggere il seguito

    Da  Posacostantino
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • I milanesi sono tutti gay!

    Dove per milanesi intendo tutti quelli che vivono e lavorano a Milano, anche se non sono nati qui. Eccomi tornata dopo un breve periodo di vacanza e di... Leggere il seguito

    Da  Lametamela
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Questa settimana tutti al cinema !

    Questa settimana tutti cinema

    I cinefili di tutta Italia saranno sicuramente i più contenti ma anche chi non lo è potrà certamente rimanere soddisfatto dalla nuova edizione della “Festa del... Leggere il seguito

    Da  Makinsud
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ, SUD ITALIA & ISOLE