Magazine Poesie

Un giorno d'inverno

Da Azriel @chiaraluciani
Si spengono le luci della festa
e resta l'ultimo sorriso amaro
tra i fili d'erba e il grano dei capelli.
E poi dolore senza spiegazioni
mentre più nulla ci riporta indietro
solo un po' prima di quell' attimo imperfetto
che lega eternamente il mio destino al tuo.
Se avessi ancora voce urlerei forte
sicura di sentirti tra le infinite onde
del mare di silenzio che mi lacera.
E ora capisco all'improvviso ciò che eri
l'ancora verso cui tendere le braccia
la mia difesa estrema in mezzo al nulla.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Azriel 407 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Magazines