Magazine Lifestyle

Un outfit con una camicia bianca e un pantalone colorato

Creato il 29 ottobre 2014 da Teresamorone @teresamorone

Non sapevo che cosa preferire: il temporale, che forse avrebbe portato con sé delle sorprese, oppure il tempo bello che avrebbe consentito la festa. (Adrienne von Speyr)

Buongiorno followers e buon mercoledì !

Finalmente riesco a scrivervi!

E’ arrivato il super freddo qui, dopo giorni quasi estivi e si gela quasi.

L’unica cosa importante è che sono riuscita a scattare delle foto outfit approfittando delle belle giornate e delle mezze belle giornate, tipo questa dell’outfit di oggi, che bello e buono è venuto giù un super temporale.

Quello che vado a mostravi oggi è un outfit perfetto per il lavoro e l’ufficio, sobrio nelle forme calcolate e misurate ma non nei colori, i quali, sembrano urlare “Less is not more”.

Indosso infatti una camicia scelta su misura sul sito http://www.tailorsmark.co.uk/    , io sono una fanatica della camicia bianca, credo sia un capo di abbigliamento fondamentale dell’armadio di ogni donna e ogni uomo, ovviamente.

La mia camicia l’ho scelta in cotone  con maniche a tre quarti e vestibilità femminile e avvitata, giusto per vestire bene il mio mini corpo.

Ho abbinato la camicia a dei pantaloni color lime e a dei sandali a T  verde acido.

Completano l’outfit una bag Grimani, occhiali Camomilla Italia e poco make-up.

Scusatemi per gli occhiali anche in interno, ma purtroppo ho dovuto fare i conti con una super congiuntivite.

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Baci

 

outfit camicia bianca theFashiondiet fashion blog outfit work
outfit camicia bianca theFashiondiet fashion blog outfit work
outfit camicia bianca theFashiondiet fashion blog outfit work
outfit camicia bianca theFashiondiet fashion blog outfit work
outfit camicia bianca theFashiondiet fashion blog outfit work

I was wearing:

blouse thanks to Tailorsmark

pants by Forever 21

shoes by Amazon

belt by Asos

bag by Grimani

Photo by Chiara Filippelli


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog