Magazine Letteratura per Ragazzi

Un sogno a Venezia

Da Centostorie

140227_sognoavenezia

Un sogno a Venezia
di Stepán Zavrel
Bohem – p.40 – e.15,50

Venezia è un sogno. Venezia forse l’ha inventata un bambino. Come spiegare altrimenti l’idea di costruire una città sull’acqua?
Stepán Zavrel è stato un colosso dell’illustrazione per l’infanzia e non solo. E in questo viaggio veneziano lascia correre i suoi acquarelli al ritmo dei sogni di un fanciullo.. La città è sommersa dall’acqua, ma la vita continua indisturbata: la gente si sposa, gli operai riparano i testi, i pittori ricolorano i quadri scoloriti, i ragazzini giocano alla campana in strada. Accompagnato da una sirenetta, il protagonista plana nuotando sulla città, scorge la vita che ferve imperturbabile e ammira i principali monumenti della laguna.
Prende così l’impegno di difendere Venezia da se stessa, così da permettere a tanti altri bambini di vivere domani questo stesso sogno.
Consigliato per bambini 4-6 anni.

Stepán Zavrel - Venezia

140227_sognoavenezia2


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog